VERSIONE MOBILE
TMW
 Lunedì 31 Agosto 2015
CAMPIONATO
CAMPIONATO

Petko vuole esterni per il suo gioco

I moduli tattici dell'allenatore impongono esterni di corsa sulla fasce.
10.06.2012 07:52 di Ivan Pantani  articolo letto 6923 volte
Fonte: LaLazioSiamoNoi.it
Petko vuole esterni per il suo gioco

La Lazio è concentrata sui rinforzi in attacco da regalare a Petkovic. Ma non bisogna dimenticare che anche le fasce andranno sistemate con almeno due giocatori di corsa: Radu e Konko troppe volte sono finiti in infermeria e per questo non danno sicurezza. Inoltre, la tipologia di gioco adottata dell’ex Sion, verte proprio sul lavoro degli esterni capaci di agire come terzini e di trasformarsi in ali. A destra –come riporta il Corriere dello Sport, a firma di Daniele Rindone- Konko è stato confermato, a Scaloni è stato prolungato il contratto. Ci sono poi Stankevicius (alle prese anche lui con le precarie condizioni fisiche) e Cavanda che tornerà dal prestito al Bari. A sinistra ci sono soltanto Radu, Garrido (che è nella lista dei partenti) e Zauri (che ha un solo anno di contratto ma non è una prima scelta).

FASCIA SINISTRA. Il primo obiettivo per la fascia sinistra è sempre Federico Balzaretti. Ha il contratto in scadenza nel 2013, il numero uno del Palermo Zamparini cerca di ostacolare qualsiasi trattativa perché vuole offrire al giocatore il rinnovo contrattuale per poterlo vendere ad una cifra maggiore. Il Palermo ha chiesto 3 milioni di euro per vendere il giocatore, Lotito invece ne aveva offerti 2: nei prossimi giorni ci potrebbe essere un contatto tra le due dirigenze). Nell’operazione, Zamparini vorrebbe inserire anche Mattia Cassani, rientrato dal prestito alla Fiorentina. L’eventuale arrivo del nazionale italiano non sarebbe una bocciatura per Radu dato che, il romeno, può essere anche impiegato nel suo originario ruolo di centrale difensivo.

FASCIA DESTRA. Il nome più gettonato di questi giorni è il francese Julien Faubert. Il 30 giugno si libererà dagli inglesi del West Ham, ha deciso che non rinnoverà il contratto. Non è molto alto, ma possiede buon passo e affonda sulla sua corsia. Assieme al suo connazionale Konko, dovrà lottare per il posto da titolare.


Altre notizie - Campionato
Altre notizie

FOCUS - SEDICI VOLTE SOTTO, DODICI VOLTE KO: LA LAZIO DI PIOLI NON SA RIMONTARE

FOCUS - Sedici volte sotto, dodici volte KO: la Lazio di Pioli non sa rimontareLa Lazio non c'è. Si è rotto il giocattolo, le nubi si addensano minacciose su Pioli e i suoi giocatori usciti dal "Bentegodi" con un 4-0 che non ammette repliche e amplifica quei problemi che si erano evidenziati già nella catastrofica notte di...

LE PAGELLE DI CHIEVO-LAZIO: NON SI SALVA NESSUNO, SERATA DA INCUBO PER BERISHA

LE PAGELLE di Chievo-Lazio: non si salva nessuno, serata da incubo per BerishaBERISHA 4,5: Gentiletti lo mette fuori causa sul primo gol, sul secondo non può nulla così come sul quarto....

ESCLUSIVA - MANFREDINI: "LAZIO, NON ERI PRONTA PER LA CHAMPIONS! IL CHIEVO? VINCERE PER VOLTARE PAGINA..."

ESCLUSIVA -  Manfredini: "Lazio, non eri pronta per la Champions! Il Chievo? Vincere per voltare pagina..."La sconfitta con il Bayer Lerverkusen è una ferita aperta e ancora troppo fresca per iniziare a cicatrizzarsi,...

LOTITO NEGLI SPOGLIATOI, SFURIATA A SQUADRA E TECNICO

Lotito negli spogliatoi, sfuriata a squadra e tecnico"Lotito? Era arrabbiato con me...". Il retroscena che arriva dalla pancia del Bentegodi trova diretta conferma...

FORMELLO - SI TORNA AL 4-3-3: CHANCE PER HOEDT, PIÙ KISHNA CHE FELIPE...

FORMELLO - Si torna al 4-3-3: chance per Hoedt, più Kishna che Felipe...FORMELLO - Il cambio di modulo e qualche avvicendamento per rialzare la Lazo. Pioli ritorna al 4-3-3 e pensa a lanciare Hoedt...

RADU: "SEMBRIAMO UN'ALTRA SQUADRA, LA CHAMPIONS NON È UN ALIBI"

Radu: "Sembriamo un'altra squadra, la Champions non è un alibi"Quello veronese è un pugno allo stomaco difficile da digerire, per i biancocelesti che incassano quattro reti dal...

MARKEVYCH, ALL. DNIPRO: "LAZIO OTTIMA SQUADRA, MA MANCA DI ESPERIENZA. LORO FAVORITI? PRESTO PER DIRLO..."

Markevych, all. Dnipro: "Lazio ottima squadra, ma manca di esperienza. Loro favoriti? Presto per dirlo..."Per un commento a caldo dopo il sorteggio, il sito della UEFA ha intervistato il tecnico del Dnipro Myron Markevych, che ha...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI