VERSIONE MOBILE
TMW
 Domenica 26 Aprile 2015
EDITORIALE
EDITORIALE

La Lazio piange un suo figlio: Mirko Fersini non ce l'ha fatta... Bandiere a mezz'asta a Formello

12.04.2012 13:25 di Marco Valerio Bava  articolo letto 15516 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
La Lazio piange un suo figlio: Mirko Fersini non ce l'ha fatta... Bandiere a mezz'asta a Formello

Mirko ha lottato fino all’ultimo, poi si è dovuto arrendere ad un destino infame. Non ce l’ha fatta, il giovane terzino degli Allievi Nazionali biancocelesti, se n’è andato questa mattina, vinto dal fato, da quello schianto che venerdì scorso, sulle strade di Fiumicino, lo aveva costretto in coma irreversibile. Il ricovero al San Camillo, l’affetto dei compagni di squadra, di tutti i tifosi della Lazio, non è servito a far riaprire gli occhi di Mirko Fersini che, oggi, a 17 anni è morto. Volato in cielo, lì in quel Paradiso dove tutto è bianco e celeste, i colori che Mirko tanto amava.

In questo momento di estremo dolore, il pensiero è per la famiglia del ragazzo a cui vanno le più sentite condoglianze dell’intero popolo biancoceleste e di tutta la redazione de Lalaziosiamonoi.it

La Lazio ha voluto stringersi intorno alla famiglia del giovane. Sul sito ufficiale biancoceleste, sslazio.it, è apparso il seguente comunicato. "Dopo il tragico incidente in cui è rimasto coinvolto, il cuore di Mirko Fersini questo pomeriggio ha smesso di battere. La famiglia del giovane terzino degli Allievi Nazionali biancocelesti ha dato l’autorizzazione alla donazione degli organi ed alle 15:30 si è proceduto all’espianto. La S.S. Lazio, il Presidente Claudio Lotito, l’allenatore, i giocatori e tutto lo staff, si stringono intorno alla famiglia di Mirko in questo momento di estremo dolore.  In segno di lutto la Società ha abbassato a mezz’asta le bandiere al Centro Sportivo di Formello".
 

Intanto è stata rinviata la sfida tra Lazio e Nocerina valida per la categoria Allievi Nazionali. Il match, in programma domenica prossima alle 12.30, è stato posticipato a data da destinarsi. Lo comunica il sito ufficiale della società biancoceleste.
 


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie

RIVIVI IL LIVE - PIOLI: "ABBIAMO VOGLIA DI RIPARTIRE! ROMA O NAPOLI? CORRIAMO SU NOI STESSI"

RIVIVI IL LIVE - Pioli: "Abbiamo voglia di ripartire! Roma o Napoli? Corriamo su noi stessi"FORMELLO - Stefano Pioli chiede alla Lazio di ripartire. Lo stop con la Juventus va cancellato domani pomeriggio all'Olimpico contro il Chievo. L'allenatore biancoceleste si presenterà in sala stampa alle 14 per la conferenza della vigilia: segui la diretta scritta...

IL PRECEDENTE - LAZIO-CHIEVO 1-0, IL MIHA-DAY

IL PRECEDENTE - Lazio-Chievo 1-0, il Miha-day"Non mi preoccupo degli avversari, pensiamo solo a noi. Dobbiamo fare una partita alla volta e tornare alla vittoria....

ESCLUSIVA - NEMBER, DS CHIEVO: "A ROMA PER SALVARCI. ZUKANOVIC? SOLO CHIACCHIERE..."

ESCLUSIVA - Nember, ds Chievo: "A Roma per salvarci. Zukanovic? Solo chiacchiere..."Niente gita a Roma per il Chievo Verona. I clivensi vogliono punti salvezza all'ombra del Colosseo. La partita di...

LAZIO, CHANCE DI ALLUNGO: HERNANES E MANCINI PIEGANO LA ROMA

Lazio, chance di allungo: Hernanes e Mancini piegano la RomaLa Roma crolla a San Siro dopo quattro anni. Hernanes e Icardi stendono i giallorossi, Mancini spiana la strada...

FORMELLO - PIOLI, POSSIBILE DIETROFRONT: MAURI A RISCHIO PANCHINA

FORMELLO - Pioli, possibile dietrofront: Mauri a rischio panchinaFORMELLO - Dietrofront Pioli, le possibilità ci sono tutte: contro il Chievo, il tecnico emiliano potrebbe confermare...

PHOTOGALLERY - LAZIO-ROMA PRIMAVERA, GLI SCATTI DE LALAZIOSIAMONOI.IT

PHOTOGALLERY - Lazio-Roma Primavera, gli scatti de Lalaziosiamonoi.itUna vittoria di rigore per la Roma, alla Lazio non resta che leccarsi le ferite. I ragazzi di Inzaghi perdono per 1-0, fatale...

FELIPE A CUORE APERTO: "L'AMORE DEI TIFOSI È CIÒ CHE HO SEMPRE SOGNATO"

Felipe a cuore aperto: "L'amore dei tifosi è ciò che ho sempre sognato""La vita quotidiana qui a Roma è piuttosto frenetica, ma quando esco da Formello e trovo la gente che canta...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.