VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 2 Aprile 2015
EDITORIALE
EDITORIALE

La Lazio piange un suo figlio: Mirko Fersini non ce l'ha fatta... Bandiere a mezz'asta a Formello

12.04.2012 13:25 di Marco Valerio Bava  articolo letto 15502 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it

Mirko ha lottato fino all’ultimo, poi si è dovuto arrendere ad un destino infame. Non ce l’ha fatta, il giovane terzino degli Allievi Nazionali biancocelesti, se n’è andato questa mattina, vinto dal fato, da quello schianto che venerdì scorso, sulle strade di Fiumicino, lo aveva costretto in coma irreversibile. Il ricovero al San Camillo, l’affetto dei compagni di squadra, di tutti i tifosi della Lazio, non è servito a far riaprire gli occhi di Mirko Fersini che, oggi, a 17 anni è morto. Volato in cielo, lì in quel Paradiso dove tutto è bianco e celeste, i colori che Mirko tanto amava.

In questo momento di estremo dolore, il pensiero è per la famiglia del ragazzo a cui vanno le più sentite condoglianze dell’intero popolo biancoceleste e di tutta la redazione de Lalaziosiamonoi.it

La Lazio ha voluto stringersi intorno alla famiglia del giovane. Sul sito ufficiale biancoceleste, sslazio.it, è apparso il seguente comunicato. "Dopo il tragico incidente in cui è rimasto coinvolto, il cuore di Mirko Fersini questo pomeriggio ha smesso di battere. La famiglia del giovane terzino degli Allievi Nazionali biancocelesti ha dato l’autorizzazione alla donazione degli organi ed alle 15:30 si è proceduto all’espianto. La S.S. Lazio, il Presidente Claudio Lotito, l’allenatore, i giocatori e tutto lo staff, si stringono intorno alla famiglia di Mirko in questo momento di estremo dolore.  In segno di lutto la Società ha abbassato a mezz’asta le bandiere al Centro Sportivo di Formello".
 

Intanto è stata rinviata la sfida tra Lazio e Nocerina valida per la categoria Allievi Nazionali. Il match, in programma domenica prossima alle 12.30, è stato posticipato a data da destinarsi. Lo comunica il sito ufficiale della società biancoceleste.
 


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie

FOCUS - RICAVI, RANKING E COPPA AMERICA: LAZIO, IL SECONDO POSTO È UNA MINIERA D'ORO...

Si riparte, il rush finale abbia inizio, la corsa Champions ormai non conoscerà più soste da qui al 31 maggio. Una corsa, una rincorsa, una lotta accesa come non mai. La Lazio si è reinserita con prepotenza e pensare che il 9 febbraio -dopo la sconfitta contr...

ECCO JOOP LENSEN, IL "MAGO" OLANDESE DELLA LAZIO: "PORTERÒ UNA MENTALITÀ VINCENTE"

ROMA – Faccia simpatica sempre sorridente, occhiale scuro, camicia bianca e giacca celeste sgargiante intonata a una...

ESCLUSIVA - RITORNO DI FIAMMA PER GASHI DEL BASILEA, LA LAZIO AVVIA I CONTATTI CON L'ESTERNO

Morrison già nella Capitale, Hoedt il tassello in difesa per l'anno che verrà. "Annunceremo un nuovo...

LOTITO, ARCHIVIATO IL PROCEDIMENTO PER LE FRASI SU ABODI

Assolto il presidente Lotito. Il numero uno biancoceleste non ha pronunciato alcuna frase offensiva nei confronti del...

FORMELLO - PIOLI RITROVA I NAZIONALI, MAURI SI ALLENA A PARTE

FORMELLO - Lentamente cresce il numero dei calciatori agli ordini di Pioli. Nella seduta delle 11 l'allenatore...

GENTILETTI, KEITA, NOVARETTI E LEDESMA A SCUOLA. LO SPAGNOLO: "ALLA LAZIO STO BENE! HERNANES? UN GRANDE"

AGGIORNAMENTO ORE 11 - Si conclude la mattinata all'Istituto Comprensivo "Via del Calice" con tanti...

BRASILE, DUNGA SU FELIPE ANDERSON: "LO SEGUIAMO, SE CONTINUA COSÌ LA SELEÇAO PRIMA O POI ARRIVERÀ"

Felipe Anderson ha stregato tutti, ma non Carlos Dunga. L'attuale commissario tecnico del Brasile, non ha ancora...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.