Sabato 19 Aprile 2014
EDITORIALE
Daily Network
© 2014
EDITORIALE

La Lazio piange un suo figlio: Mirko Fersini non ce l'ha fatta... Bandiere a mezz'asta a Formello

12.04.2012 13:25 di Marco Valerio Bava  articolo letto 15115 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it

Mirko ha lottato fino all’ultimo, poi si è dovuto arrendere ad un destino infame. Non ce l’ha fatta, il giovane terzino degli Allievi Nazionali biancocelesti, se n’è andato questa mattina, vinto dal fato, da quello schianto che venerdì scorso, sulle strade di Fiumicino, lo aveva costretto in coma irreversibile. Il ricovero al San Camillo, l’affetto dei compagni di squadra, di tutti i tifosi della Lazio, non è servito a far riaprire gli occhi di Mirko Fersini che, oggi, a 17 anni è morto. Volato in cielo, lì in quel Paradiso dove tutto è bianco e celeste, i colori che Mirko tanto amava.

In questo momento di estremo dolore, il pensiero è per la famiglia del ragazzo a cui vanno le più sentite condoglianze dell’intero popolo biancoceleste e di tutta la redazione de Lalaziosiamonoi.it

La Lazio ha voluto stringersi intorno alla famiglia del giovane. Sul sito ufficiale biancoceleste, sslazio.it, è apparso il seguente comunicato. "Dopo il tragico incidente in cui è rimasto coinvolto, il cuore di Mirko Fersini questo pomeriggio ha smesso di battere. La famiglia del giovane terzino degli Allievi Nazionali biancocelesti ha dato l’autorizzazione alla donazione degli organi ed alle 15:30 si è proceduto all’espianto. La S.S. Lazio, il Presidente Claudio Lotito, l’allenatore, i giocatori e tutto lo staff, si stringono intorno alla famiglia di Mirko in questo momento di estremo dolore.  In segno di lutto la Società ha abbassato a mezz’asta le bandiere al Centro Sportivo di Formello".
 

Intanto è stata rinviata la sfida tra Lazio e Nocerina valida per la categoria Allievi Nazionali. Il match, in programma domenica prossima alle 12.30, è stato posticipato a data da destinarsi. Lo comunica il sito ufficiale della società biancoceleste.
 


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie

STATS CORNER - TORINO TABÙ PER LA LAZIO, MA REJA È IN VANTAGGIO CONTRO VENTURA...

Cinque gare alla fine del campionato e altrettante finali attendono la Lazio, alla disperata ricerca di un posto per la prossima Europa League che ora dista tre punti. Il club biancoceleste è chiamato a un autentico scontro diretto contro il Torino, con le due co...

BOLLINI METTE IN GUARDIA LA LAZIO: "IMMOBILE IL VALORE AGGIUNTO DEL TORO. EUROPA? CI CREDO TANTO, MA..."

La vigilia di Pasqua regala al campionato di Serie A tre scontri diretti in zona Europa League, tra cui Lazio-Torino. La squa...

RIVIVI IL LIVE - REJA PUNTA L'EUROPA: "PENSIAMO SOLO A FARE RISULTATO. FUTURO? HO UN ACCORDO CON TARE"

FORMELLO - Rush finale, cinque partite da dentro o fuori. Reja vuole prendere il Toro per le corna e alimentare speranze di E...

RIVIVI IL LIVE - 'MEMORIAL MIRKO FERSINI', INZAGHI: "IL SUO RICORDO È SEMPRE VIVO" - FOTO&VIDEO

AGGIORNAMENTO ORE 20 - Termina la seconda partita, quella tra Lazio Primavera e Città di Fiumicino con il risultato di...

IN SPAGNA SICURI: LAZIO, OFFERTI 12 MILIONI PER LANZINI. MA IL DT DEL RIVER CHIARISCE: "NESSUNO HA FATTO UN'OFFERTA"

Manuel Lanzini, classe 1993, è uno dei prospetti più interessanti del calcio argentino pronto a fare il grande ...

RINNOVO KLOSE, FIRMA IN ARRIVO? L'AG.: "SIAMO IN TRATTATIVA CON ALTRI CLUB, MA LA LAZIO È LA PRIMA SCELTA"

AGGIORNAMENTO ORE 11 - "Ci sentiamo spesso con la Lazio, abbiamo avuto diversi colloqui nel recente passato". Cos&i...

ESCLUSIVA - AMARCORD CALISTI: "RINGRAZIERÒ SEMPRE CHINAGLIA, È MERITO SUO SE SONO RIMASTO. FIORINI? UN AMICO VERO"

Amore a primo sguardo. Deve essere stato sicuramente così quando, il 7 ottobre 1984 ad Ascoli, Ernesto Calisti ba...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy