ESCLUSIVA - Ipotesi Guedes, l'ag.: "La Lazio un salto di qualità, in Europa è seguito da tanti club..."

10.05.2018 07:20 di Saverio Cucina Twitter:   articolo letto 15063 volte
Fonte: Saverio Cucina - Lalaziosiamonoi.it
ESCLUSIVA - Ipotesi Guedes, l'ag.: "La Lazio un salto di qualità, in Europa è seguito da tanti club..."

Ultimi sgoccioli di campionato, con una finestra già aperta sul mercato. La Lazio avrà l’arduo compito di sostituire Stefan de Vrij in difesa, senza però trascurare gli altri reparti. Per quanto riguarda l’attacco, la sensazione è che possa arrivare un esterno in grado di offrire soluzioni tattiche alternative a Simone Inzaghi. Nei giorni scorsi era tornato in voga il nome di Roger Guedes, esterno polivalente dell’Atletico Mineiro in prestito dal Palmeiras. Classe ’96, un’ala moderna, veloce ma anche ben strutturato fisicamente al netto dei suoi 182 cm di altezza. Qualità nel dribbling e progressione palla al piede a campo aperto. Un giocatore con le caratteristiche ideali per il gioco tutto in verticale dei biancocelesti. In questa nuova esperienza all’Atletico Mineiro ha già totalizzato 3 reti in 4 presenze (nella prima gara è entrato solo nei minuti di recupero), attirando ancor più i riflettori su di sé per la prossima finestra di mercato.

“LA LAZIO, UN SALTO NEL GRANDE CALCIO” Un profilo che stuzzica pur non avendo il passaporto da comunitario (la Lazio avrebbe comunque lo slot libero per l’estate). Per far luce sul possibile interessamento dei capitolini, la redazione de Lalaziosiamonoi.it ha contattato l’agente del brasiliano, Cesar Bottega, che ha precisato: Dalla Lazio non è arrivata ancora nessuna offerta, né a me né al Palmeiras. Certo, Roma è una città straordinaria e la Lazio è una grande squadra. Per Roger sarebbe un grande salto di qualità, impossibile dire il contrario”. Una netta escalation per l’esterno gaucho, che vuole sfruttare questa stagione per la definitiva consacrazione: “Ora è all’Atletico e ci rimarrà fino al termine del Brasileirao – prosegue l’agente –. Allo stato attuale lo scenario più ipotizzabile è che a dicembre tornerà al Palmeiras quando scadrà il prestito. Offerte di altri club? Per adesso no. Molte squadre anche in Europa hanno manifestato interesse per lui dopo gli ultimi due anni in cui è cresciuto molto, ma proposte concrete ancora no – conclude Bottega –. Vuole far bene con l’Atletico in questa stagione, poi si vedrà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge