VERSIONE MOBILE
TMW   
 Lunedì 23 Gennaio 2017
ESCLUSIVE

ESCLUSIVA - Mariano-Lazio, l'ag. fa chiarezza: "Tanti club su di lui, non si muove fino a giugno"

25.12.2016 06:55 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 8163 volte
Fonte: Daniele Rocca/Federico Erdi-Lalazisiamonoi.it
ESCLUSIVA - Mariano-Lazio, l'ag. fa chiarezza: "Tanti club su di lui, non si muove fino a giugno"

La ricerca per un vice Immobile continua. Questa mattina il quotidiano spagnolo AS ha riportato la notizia di un'interesse della Lazio per l'attaccante del Real Madrid, Mariano Diaz Mejia. La nostra redazione ha contattato in esclusiva l'agente del calciatore di origine dominicana, Alvaro Torres (lo stesso di Luis Alberto), per approfondire il discorso riguardante il suo assistito: "Ci sono molti club interessati a lui però, a oggi, Mariano rimane un calciatore del Real Madrid. Escludo quindi una possibile cessione nella finestra di gennaio". Non solo la Lazio, quindi Anche Siviglia, Eintracht Francoforte e Nizza hanno messo gli occhi sul classe '93. Per il momento - come detto - non si muove, ma il discorso cambia pensando al mercato estivo: "Il suo contratto scade nel 2021, ma a giugno tutto può succedere, anche per un eventuale prestito. Per il momento è concentrato solo sul Real". Bisognerà cercare altrove. La Lazio ha bisogno di pescare un rinforzo nel mercato di riparazione, e la caccia continua.

LUIS ALBERTO - "Se sapessi cosa succederà da qui a un mese e mezzo sarei la persona più felice". Queste le parole di Tare alla vigilia del match con la Fiorentina. Quello che succederà a gennaio è difficilmente prevedibile, ma una cosa è certa: la Lazio perderà Keita per l'impegno della Coppa d'Africa. Il ds biancoceleste non sembra preoccupato: "Aspettiamo con curiosità Luis Alberto". Con l'occasione, abbiamo chiesto al procuratore novità sul futuro dello spagnolo. Alvaro Torres è stato chiaro: "Sì, rimane a Roma". Poche parole, inequivocabili. I tifosi della Lazio si interrogano: l'ex Liverpool sarà in grado di sostituire degnamente Keita Balde Diao?

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.


Altre notizie - Esclusive
Altre notizie

NON C'È STORIA ALLO STADIUM: UNA LAZIO SPENTA RESTA A GUARDARE LA REAZIONE BIANCONERA

Non c'è storia allo Stadium: una Lazio spenta resta a guardare la reazione bianconeraUn film già visto contro le grandi, una sceneggiatura però più brutta rispetto alle altre debacle. 2-0 allo Stadium, questa non è una novità. L'atteggiamento, remissivo e fin troppo reverenziale, quello sì. Se all'andata la Lazio ...

ESCLUSIVA - RINNOVO BIGLIA, INCROCIO PERICOLOSO TRA ENTOURAGE E LAZIO: L'ACCORDO RESTA IN BILICO

ESCLUSIVA - Rinnovo Biglia, incrocio pericoloso tra entourage e Lazio: l'accordo resta in bilico“Ne stiamo parlando, non sono cose facili da risolvere, discutiamo”. Parlava così Lucas Biglia riguardo il...

ESCLUSIVA - TACCHINARDI SU JUVE-LAZIO: "MATCH CRUCIALE PER I BIANCONERI, MA LA SQUADRA DI INZAGHI..."

ESCLUSIVA - Tacchinardi su Juve-Lazio: "Match cruciale per i bianconeri, ma la squadra di Inzaghi..."Duecentosessantuno presenze e tredici stagioni in bianconero: Alessio Tacchinardi la Juventus se la porta dentro. La partita...

LAZIO-CHIEVO, ATTENZIONE ANCHE AL MERCATO: C'È CASTRO NEL MIRINO

Lazio-Chievo, attenzione anche al mercato: c'è Castro nel mirinoCon Danilo Cataldi passato in prestito al Genoa, in casa Lazio è tempo di fare valutazioni. Tare e Lotito starebbero...

FORMELLO - SEDUTA DI RIPRESA: BASTA RECUPERATO, KISHNA AI BOX

FORMELLO - Seduta di ripresa: Basta recuperato, Kishna ai boxFORMELLO - In palestra chi ha giocato ieri, al “Fersini” chi non ha affrontato la Juventus. Tra questi...

RIVIVI IL LIVE - INZAGHI: "DISPIACE PER L'APPROCCIO, CI CREDEVO. ADESSO TESTA AL CHIEVO"

RIVIVI IL LIVE - Inzaghi: "Dispiace per l'approccio, ci credevo. Adesso testa al Chievo"Due gol nel primo quarto d'ora. Nessun appello per la Lazio, che si arrende senza combattere a una Juventus troppo...

COPPA D’AFRICA, SENEGAL BATTE ZIMBABWE E SI QUALIFICA DA PRIMO. KEITA: "ORGOGLIOSO DI FARE LA STORIA DEL MIO PAESE"

Coppa d’Africa, Senegal batte Zimbabwe e si qualifica da primo. Keita: "Orgoglioso di fare la storia del mio paese"Altra partita, altra vittoria per il Senegal che si qualifica al turno successivo. Il 2-0 allo Zimbabwe, dopo che nel...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI