VERSIONE MOBILE
TMW   
 Lunedì 23 Gennaio 2017
ESCLUSIVE

ESCLUSIVA - Rebus attacco: Paloschi in pole, ma solo a una condizione

Pubblicato il 23/11 ore 9
24.11.2016 07:20 di Antoniomaria Pietoso Twitter:   articolo letto 20368 volte
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
ESCLUSIVA - Rebus attacco: Paloschi in pole, ma solo a una condizione

Gennaio si avvicina e alla giovane Lazio di Simone Inzaghi manca qualche ritocco per provare a sognare in grande. Se in difesa c'è addirittura abbondanza e il centrocampo offre tante alternative al mister, potrebbe essere l'attacco il reparto destinato a cambiare. Sia chiaro, il tridente formato da Felipe Anderson, Immobile e Keita non sarà toccato, nonostante il senegalese non abbia ancora rinnovato il suo contratto. Alle spalle dei tre potrebbe esserci più di qualche operazione. Djordjevic, Kishna e Luis Alberto potrebbero cambiare maglia e in quel caso qualcuno è destinato a varcare i cancelli di Formello. Inoltre Keita disputerà la Coppa d'Africa e non sarà a disposizione per almeno un mese. Cafù, Haller e Cerci sono i nomi accostati in queste ore a cui va aggiunto anche Alberto Paloschi. L'attaccante non trova spazio nella sorprendente Atalanta di Gasperini e vorrebbe cambiare aria. L'ex Swansea garantirebbe gol, esperienza e sarebbe l'ideale spalla e/o alternativa a Ciro Immobile. I rapporti con la Dea sono ottimi e questo potrebbe facilitare l'operazione. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla nostra redazione, l'ipotesi più probabile perché l'operazione vada in porto è quella di un prestito fino al termine della  stagione con diritto di riscatto da esercitare eventualmente in estate. Lotito e Tare apprezzano le qualità della punta fin dai tempi del Chievo, ma  i bergamaschi non intendono "regalare" il giocatore. L'Atalanta ha speso 6.5 milioni per il cartellino di Paloschi e vorrebbe monetizzare almeno la stessa cifra, ritenuta troppo alta dalla dirigenza capitolina. L'ipotesi del prestito non svaluterebbe il valore del giocatore e permetterebbe all'attaccante di rilanciarsi all'ombra del Colosseo. La Lazio, dal canto suo, avrebbe un rinforzo importante a costi più che contenuti, per non dire gratis, e avrebbe modo di valutare nella sua totalità l'inserimento di Paloschi nel gruppo guidato da Inzaghi. A giugno, poi, i due club si riaggiornerebbero anche perché dovranno parlare anche del futuro di Berisha, attualmente in prestito a Bergamo. Paloschi e Berisha, l'asse tra Roma e Bergamo si fa caldo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Potrebbe interessarti anche:

LE PAROLE DI IMMOBILE ALL'EVENTO PER AMATRICE

MARCHETTI IN DUBBIO PER IL DERBY


Altre notizie - Esclusive
Altre notizie

NON C'È STORIA ALLO STADIUM: UNA LAZIO SPENTA RESTA A GUARDARE LA REAZIONE BIANCONERA

Non c'è storia allo Stadium: una Lazio spenta resta a guardare la reazione bianconeraUn film già visto contro le grandi, una sceneggiatura però più brutta rispetto alle altre debacle. 2-0 allo Stadium, questa non è una novità. L'atteggiamento, remissivo e fin troppo reverenziale, quello sì. Se all'andata la Lazio ...

ESCLUSIVA - RINNOVO BIGLIA, INCROCIO PERICOLOSO TRA ENTOURAGE E LAZIO: L'ACCORDO RESTA IN BILICO

ESCLUSIVA - Rinnovo Biglia, incrocio pericoloso tra entourage e Lazio: l'accordo resta in bilico“Ne stiamo parlando, non sono cose facili da risolvere, discutiamo”. Parlava così Lucas Biglia riguardo il...

ESCLUSIVA - TACCHINARDI SU JUVE-LAZIO: "MATCH CRUCIALE PER I BIANCONERI, MA LA SQUADRA DI INZAGHI..."

ESCLUSIVA - Tacchinardi su Juve-Lazio: "Match cruciale per i bianconeri, ma la squadra di Inzaghi..."Duecentosessantuno presenze e tredici stagioni in bianconero: Alessio Tacchinardi la Juventus se la porta dentro. La partita...

LAZIO-CHIEVO, ATTENZIONE ANCHE AL MERCATO: C'È CASTRO NEL MIRINO

Lazio-Chievo, attenzione anche al mercato: c'è Castro nel mirinoCon Danilo Cataldi passato in prestito al Genoa, in casa Lazio è tempo di fare valutazioni. Tare e Lotito starebbero...

FORMELLO - SEDUTA DI RIPRESA: BASTA RECUPERATO, KISHNA AI BOX

FORMELLO - Seduta di ripresa: Basta recuperato, Kishna ai boxFORMELLO - In palestra chi ha giocato ieri, al “Fersini” chi non ha affrontato la Juventus. Tra questi...

RIVIVI IL LIVE - INZAGHI: "DISPIACE PER L'APPROCCIO, CI CREDEVO. ADESSO TESTA AL CHIEVO"

RIVIVI IL LIVE - Inzaghi: "Dispiace per l'approccio, ci credevo. Adesso testa al Chievo"Due gol nel primo quarto d'ora. Nessun appello per la Lazio, che si arrende senza combattere a una Juventus troppo...

COPPA D’AFRICA, SENEGAL BATTE ZIMBABWE E SI QUALIFICA DA PRIMO. KEITA: "ORGOGLIOSO DI FARE LA STORIA DEL MIO PAESE"

Coppa d’Africa, Senegal batte Zimbabwe e si qualifica da primo. Keita: "Orgoglioso di fare la storia del mio paese"Altra partita, altra vittoria per il Senegal che si qualifica al turno successivo. Il 2-0 allo Zimbabwe, dopo che nel...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI