ARNHEM - Ricognizione al Gelredome: la Lazio scopre il campo e il tetto chiuso... - FOTO&VIDEO

Pubblicato il 13/09 ore 19.30
 di Carlo Roscito Twitter:   articolo letto 9342 volte
Fonte: dai nostri inviati ad Arnhem, Alessandro Zappulla e Carlo Roscito-Lalaziosiamonoi.it
ARNHEM - Ricognizione al Gelredome: la Lazio scopre il campo e il tetto chiuso...  - FOTO&VIDEO

ARNHEM - Ok, la rifinitura anti-Vitesse è andata in scena questa mattina a Formello, ma la Lazio - naturalmente - non rinuncia alla ricognizione sul campo che la vedrà protagonista domani sera per l'esordio in Europa League. Il Gelredome accoglie i calciatori biancocelesti al termine della conferenza stampa di Simone Inzaghi e Stefan de Vrij. Come si dice? Ah sì, terreno in perfette condizioni. Anche perchè nonostante le temperature di Arnhem si aggirino intorno ai 12 gradi (e sia prevista pioggia per l'orario della partita di domani) lo stadio del Vitesse si presenta tutto... coperto: un gioiello di impianto dove il tetto si apre e si chiude in soli 20 minuti. Non solo: al Gelredome, se fuori fa freddo, è possibile accendere il sistema di riscaldamento per i tifosi. Ed ecco che allora la Lazio effettua il walk around guidata da de Vrij, "cicerone" in patria. C'è una curiosità: Inzaghi ha convocato tutta la rosa, sono rimasti a Roma soltanto i calciatori infortunati (Wallace, Nani e Felipe Anderson). Fanno parte della spedizione, ma non saranno utilizzati, anche Oikonomidis e i due baby portoghesi Bruno Jordao e Pedro Neto.