EURORIVALI - Perdono Zulte Waregem e Nizza, pari in rimonta del Vitesse contro l'Utrecht

 di Federico Marchetti Twitter:   articolo letto 4927 volte
Fonte: Federico Marchetti - Lalaziosiamonoi.it
EURORIVALI - Perdono Zulte Waregem e Nizza, pari in rimonta del Vitesse contro l'Utrecht

AGGIORNAMENTO ORE 23 - Neanche una vittoria per le rivali europee della Lazio oggi, è stop anche per Zulte Waregem e Nizza. Belgi che non riescono a riprendersi dalla sconfitta di giovedì scorso inflitta dalla Lazio e sprecano l'occasione di allungare in classifica contro il meno quotato Lokeren. Ai due gol segnati dagli avversari nella prima frazione ha risposto Peter Olayinka, giovane attaccante in prestito dal Gent, ma la terza rete del Lokeren ha reso inutile la marcatura dei padroni di casa: punteggio finale di 1-3. Era cominciata come un sogno invece la serata del Nizza, è terminata come un incubo. Nell'ottava giornata di Ligue 1 i nizzardi ospitano il Marsiglia e hanno l'occasione di agguantare in classifica proprio gli avversari di turno. Comincia alla grande la partita di Balotelli e compagni, con un doppio vantaggio dopo 16 minuti arrivato grazie alle reti proprio dell'attaccante ex Milan e Inter e di Jean-Michael Seri. Al 26' ha inizio però la grande prestazione del Marsiglia, che passa in vantaggio con la doppietta dell'ex Milan e Genoa Lucas Ocampos e con l'autorete di Melou. Il secondo tempo si apre con il quarto gol del Marsiglia ad opera di Luiz Gustavo, che al 66' però si fa espellere e lascia i propri compagni in inferiorità numerica. Nizza che all'83' ha l'occasione di riaprire la partita, ma il rigore calciato centrale da Alessane Plea viene bloccato facilmente da Mandanda. Il punteggio finale recita 2-4 per il Marsiglia, che allunga a +6 in classifica sui nizzardi.

Giornata di campionato anche per le avversarie europee della Lazio. La prima a scendere in campo è il Vitesse, attesa dall'impegno casalingo contro l'Utrecht. I gialloneri vengono da una brutta sconfitta in Europa League contro il Nizza, ma in Eredivisie la musica è diversa: nell'ultima giornata di campionato Matavz e compagni hanno ottenuto un ottimo successo contro il più quotato Ajax, agguantando il terzo posto in campionato. Match che sembra poter essere messo in discesa per il Vitesse in ogni momento, ma al 69' a sorpresa è l'Utrecht a passare in vantaggio grazie al gol di Cyriel Dessers. Marcatura degli ospiti che però sveglia definitivamente i gialloneri, che al 76' trovano il pareggio con Mason Mount, subentrato neanche due minuti prima a Bryan Linssen. L'Utrecht stringe i denti, il tempo passa inesorabile: al fischio finale è 1-1, solo un punto per il Vitesse che però mantiene il terzo posto in Eredivisie.