VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 18 Dicembre 2014
EUROPA LEAGUE
CON IL RITORNO DI CANDREVA A GENNAIO, COME SCHIERERESTE IL TRIDENTE D'ATTACCO?
  
  
  
  

EUROPA LEAGUE

Premi Euro 2012: Juventus nella top 5, poco più di 300 mila euro alla Lazio, spuntano Fidene e Latina

11.09.2012 19:51 di Davide Capogrossi Twitter: @DavideCapogross  articolo letto 11079 volte
Fonte: Davide Capogrossi - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico De Luca

L’Uefa ha diramato la lista ufficiale delle 575 squadre provenienti da 52 federazioni che riceveranno un premio per la concessione di propri tesserati alle nazionali.
Il calcolo del conguaglio in denaro comprende sia le gare di qualificazione che quelle relative alla fase finale. Il montepremi viene quantificato sui 100 milioni di euro (per Euro 2016 saranno 150 mil.), così suddivisi: 40 milioni destinati ai club che hanno fornito propri giocatori per il girone di qualificazione, i restanti 60 milioni sono dedicati alla fase finale.
Secondo quanto si apprende dal sito dell’Uefa, le squadre ricevono una quota fissa per giocatore nel primo caso, ed un’altra fissa giornaliera nel secondo caso, ponderata con la categorizzazione FIFA del club a titolo di compensazione.
Soddisfatto il presidente Michel Platini: “Abbiamo assistito a un Europeo fantastico e sono lieto che i club possano essere associati al successo della manifestazione”.

CLASSIFICA & CURIOSITA’ – Il serbatoio più prolifico è quello del Bayern Monaco, beneficiario di un premio di 3.095.393 milioni di euro, seguito dalle due big spagnole Real Madrid (2.996.585) e Barcelona (2.210.202). Restano giù dal podio, ma godranno di un consistente gruzzoletto, Manchester City (2.069.465), Juventus (2.023.012) e Liverpool (1.972.376).
Nel nostro campionato alle spalle della regina Juventus, troviamo il Milan, beneficiario di 1.429.997 e la Roma, il cui premio sfiora il milione di euro.
La lista prosegue con Palermo, Napoli, Genoa, Bologna, Fiorentina e la Lazio: nono posto in Italia per i biancocelesti, 331.117 euro il premio.
Non mancano diverse curiosità. L’Inter dei sudamericani si piazza solo in undicesima posizione, discorso simile per l’Atalanta degli argentini, che non figura in graduatoria.
Accade anche che l’Asd Sanviterse percepisca più quasi il triplo del Cagliari e che il Sant’Ermete Calcio doppi il Lecce. Presente anche il Forte dei Marmi di Gianluigi Buffon ed Alena Seredova, e due club del Lazio: il Latina (Prima Divisione Lega Pro) e il Fidene (Serie D). Com’è possibile tutto questo? Sanmarinesi e maltesi raccolgono gli stessi punteggi di belgi, norvegesi e serbi…

 


Altre notizie - Europa League
Altre notizie

FOCUS – HERNANES, UN ANNO DALL’ADDIO: UN’ALTRA SFIDA DA LANCIARE ALLA SUA LAZIO

"E i mille modi e i tempi, poi le possibilità, le scelte, i cambiamenti, il fato, le necessità", cantava Francesco Guccini. Si potrebbero aggiungere gli incontri, per raccontare la vita. Hernanes questo lo sa bene: ricorda l'incrociarsi ...

CANA È FIDUCIOSO: "VOGLIAMO RIMANERE LASSÙ, MA DIPENDE TUTTO DA NOI. DE VRIJ? HA GRANDI QUALITÀ"

Aspettando gennaio, in casa Lazio si fa di necessità virtù. Nella sfida con l’Atalanta, Lorik Cana...

ESCLUSIVA - GUERRIERI, ARRIVA IL RINNOVO: A BREVE LA FIRMA FINO AL 2018

Guido Guerrieri rinnova con la Lazio. Questa la notizia raccolta in esclusiva dalla redazione de Lalaziosiamonoi.it. Il...

CENTRALE: FONTANINI IN POLE, RISPUNTA DORIA. NOVARETTI E PEREIRINHA IN USCITA

Sembra ormai diventato un gioco a quiz stile anni 90, l’ennesimo grattacapo per gli esperti di mercato biancocelesti e...

FORMELLO - LAZIO A RITMI ALTI: SOLTANTO PALESTRA PER LULIC

FORMELLO - Pioli chiede intensità, i calciatori lo ripagano con un allenamento a ritmi altissimi. Era...

BRAAFHEID E LA LAZIO: "UNA GRANDE OCCASIONE, NON POTEVO PERDERLA!"

Ha girato il mondo prima di approdare alla Lazio, nei suoi viaggi ha toccato l'Olanda, la Scozia e la Germania. Ora,...

DE VRIJ, DOMENICA AMARCORD AL DE KUIP: "DODICI ANNI BELLISSIMI, IL FEYENOORD SARÀ SEMPRE NEL MIO CUORE"

AGGIORNAMENTO ORE 19.30 -  Il ritorno di De Vrij e Daryl Janmaat sugli spalti del De Kuip è quanto basta per...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.