FORMELLO - Scattano le prove: Inzaghi non recupera Marusic e potrebbe perdere Milinkovic

Pubblicato il 13-03 alle 16.45
14.03.2018 07:45 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 18011 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Scattano le prove: Inzaghi non recupera Marusic e potrebbe perdere Milinkovic

FORMELLO - Il Cagliari, la corsa Champions, i torti arbitrali. La Lazio prova a mettersi tutto alle spalle e a concentrarsi sulla partita di Kiev, per trovare una vittoria in trasferta che regalerebbe la qualificazione ai quarti di finale di Europa League. Inzaghi fa partire oggi pomeriggio le prove tattiche. Senza Marusic (ancora out per infortunio) e privo anche di Milinkovic, affaticato dai tanti match ravvicinati. Domani si capirà se il centrocampista recupererà in tempo per giovedì o se sarà risparmiato in vista di domenica. 

SCELTE. In campo non si vede nemmeno Luis Alberto. Ma la sua è un’assenza giustificata: è diventato papà per la seconda volta. Inzaghi sceglierà gli uomini anti-Dinamo durante la rifinitura di domani mattina, ha varie soluzioni a disposizione, deciderà una volta che sarà chiaro il quadro dall’infermeria. Ha recuperato Caceres (nel pomeriggio in gruppo) che comunque al massimo partirà dalla panchina. In difesa potrebbe schierare la linea formata da Bastos e Radu ai lati di Luiz Felipe. A destra ballottaggio tra Basta e Patric, a meno che il tecnico non riproponga Lulic da quella parte con Lukaku confermato a sinistra. Davanti Felipe Anderson favorito su Luis Alberto per supportare Immobile.