WALCHSEE GIORNO 4 - Relax e divertimento: mezza giornata di riposo, la Lazio va a fare rafting

Pubblicato il 31/7 ore 16:20
 di Laura Castellani  articolo letto 11124 volte
Fonte: Dal nostro inviato Saverio Cucina
WALCHSEE GIORNO 4 - Relax e divertimento: mezza giornata di riposo, la Lazio va a fare rafting

WALCHSEE - Mezza giornata di riposo: dopo la seduta mattutina, Inzaghi ordina ai suoi il rompete le righe concedendo loro qualche ora di relax. Meta presa d'assalto dai biancocelesti, in questo pomeriggio libero, è il rafting: un gruppetto nutrito - composto da de Vrij, Leiva, Parolo, Milinkovic, Hoedt, Murgia, Di Gennaro, Guerrieri, Immobile, Marusic, Crecco, Palombi, Lombardi, Vargic, Farris, Zappalà, Fonte e Derkum - si è recato qui per partecipare alle discese sul raft. Gruppo al completo o quasi: i brasiliani, con eccezione del neo arrivato Leiva, hanno preferito restare in hotel a riposarsi, così come Basta, Strakosha e Patric, che è restato in piscina. Lukaku, invece, c'aveva anche provato: il terzino belga è stato il primo a raggiungere il rafting ma, come racconta Lazio Style Radio, si è dileguato una volta capito di cosa si trattasse. Paura dell'acqua, sulla quale scherza un po' anche Fonte: "È la prima volta che faccio rafting spero che non sia anche l'ultima (ride, ndr)". Un'occasione divertente per ribadire la coesione del gruppo: "Il gruppo è unito. Siamo quasi tutti qui, questa è la prova", commenta Farris ai microfoni della radio ufficiale del club. Il percorso è di 8 km sul fiume Tiroler Ache che condurrà a Schleching, località in Germania: ci vogliono circa due ore per raggiungere il traguardo. Non solo avventure in raft, anche meritato riposo: per esempio, Stefan de Vrij, al termine del pomeriggio, si è concesso una seduta in sauna. Assenti Inzaghi, De Martino e Tare: anche per loro puro relax in hotel piuttosto che discese in acqua. Lukaku approva.