VERSIONE MOBILE
 Sabato 23 Agosto 2014
LA POLISPORTIVA
LA POLISPORTIVA

Lazio batte L'Aquila all'esordio

Anche senza il volo di Olimpia una bella vittoria della squadra di Rugby
23.09.2012 22:36 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 469 volte
Fonte: Lazio Rugby

Un primo tempo travolgente che ha messo letteralmente in ginocchio L’Aquila, una seconda frazione di contenimento davanti ai tentativi di riscossa degli abruzzesi. In mezzo tanto bel rugby veloce, con un dominio in mischia dei biancocelesti e ben sette mete, cinque laziali, due aquilane.

Cosi si può riassumere l’incontro, il primo di questa stagione di Eccellenza tra la Lazio Rugby e L’Aquila Rugby 1927 che, all’Acquacetosa, ha richiamato il pubblico delle grandi occasioni, circa 3mila spettatori.

Sette dunque, le mete, la prima dopo soli quattro minuti di capitan Mannucci che partiva da una mischia nei ventidue abruzzesi per schiacciare la sua novantanovesima meta in biancoceleste che Gerber trasformava. Toccava poi a Rubini seganre in mezzo ai pali per l’agevole trasformazione ancora di Gerber. Era poi Ventricelli al 23°, a segnare da una ruck, permettendo a Gerber di trasformare; dopo pochi minuti era ancora Rubini ad andare in mezzo ai pali. Si era al 38°, i biancocelesti guidavano 34-0 e avevano incamerato anche il punto di bonus. Solo al 40° l’Aquila dava segni di ripresa, andando in meta con Turner. Una meta che sembrava dare il “la” alla riscossa degli abruzzesi, che al 15° segnavano con Zaffiri. Ma la riscossa dell’Aquila si fermava li. La Lazio riprendeva a guidare il gioco con un piazzato di Gerber e con una bella meta di Bisegni proprio sul fischio finale.

 

Lazio: Gerber; Sepe (1’ st Bruni S.), Bisegni, Manu (28’ st Varriale), Tartaglia; Rubini G., Canale S. (29’ st Bonavolontà D.); Mannucci (cap) (8’-10’ st Lorenzini), Ventricelli (22’ st Nitoglia M.), Riccioli (12’ st Zanini); Colabianchi, Nardi; Young (35’ st Torda), Fabiani (22’ st Lorenzini), Pepoli (22’ st Pietrosanti).

All: Jimenez/De Angelis

L’Aquila: Falsaperla M.; Robinson Lee, Lorenzetti, Di Massimo (cap), Cocagi (37’ st Palmisano); Falsaperla L. (27’ st Antonelli), Fidanza (28’ st Santavicca); Turner, Zaffiri, Cialone (20’ st Ceccarelli); Mancinelli (1’ st Vaggi), Wilson; Brandolini (1’ st Colaiuda), Subrizi (8’ st Cocchiaro), Milani (29’ st Rotilio).

All: Lorenzetti

Marcatori: primo tempo: 4’ meta Mannucci tr. Gerber (7-0); 11’ meta Rubini tr. Gerber (14-0); 18’ cp Gerber (17-0); 23’ meta Ventricelli tr. Gerber (24-0); 28’ cp Gerber (27-0); 37’ meta Rubini tr. Gerber (34-0); 40’ meta Turner (34-5); secondo tempo: 15’ st meta Zaffiri tr. Falsaperla L. (34-12); 24’ cp Gerber (37-12); 37’ meta Bisegni (42-12).

Cartellini: espulsione temporanea a Wilson (L’Aquila) al 18’ pt, Fabiani (Lazio) al 40’ pt, Nardi (Lazio) al 12’ st.

Man of the match: Giulio Rubini (Lazio)

Calciatori: Gerber (Lazio) 7 su 8; Falsaperla L. (L’Aquila) 1 su 3; Bruni S. (Lazio) 0 su 1.

Punti in classifica: 5 a 0.

Spettatori: 3000 circa


Altre notizie - La polisportiva
Altre notizie

FOCUS - TANTE MEZZALI, DUE SOLI REGISTI. E UNO È DI TROPPO...

Uno è diventato una bandiera della Lazio, l’altro vuole esserlo al più presto. Ledesma e Biglia, che lotta per la regia. Se gioca Cristian, Lucas resta a guardare. E viceversa. Storia di due centrocampisti mai provati insieme durante l’estate. E’ s...

FOCUS - LAZIO, DIFESA HOT: QUANTI I NOMI CHE HANNO SURRISCALDATO L'ESTATE...

Svelata la retroguardia. Basta–De Vrij–Gentiletti–Radu. Sulla carta, recita così la linea a quattro...

ESCLUSIVA - TROGLIO SU GENTILETTI: "E' UN MARCATORE ALLA HEINZE! ALL'ESORDIO FECE AUTOGOL, MA POI..."

"E' una grande opportunità per il mio futuro". Santiago Gentiletti a 29 anni si ritrova per la prima...

FORMELLO - PIOLI, ALTRE PROVE TATTICHE: DE VRIJ-GENTILETTI, TEST DI SINTONIA

FORMELLO - Nuovo allenamento, nuove prove tattiche. Pioli continua a provare la formazione per la partita di domenica, il...

ESCLUSIVA - INCONTRO FIRMANI-TARE: L'HALADAS TENTA FALASCA, L'AL-WASL CI RIPROVA PER ALFARO

L’Haladas vuole diventare grande, per farlo ha deciso di passare per Formello. Dopo aver ingaggiato Tommaso Rocchi...

ICE BUCKET CHALLENGE, TOCCA A KEITA E DJORDJEVIC. F. ANDERSON NOMINA HERNANES, IL PRESIDENTE DEL VERONA... LOTITO!

Stefan De Vrij l'aveva nominato, non poteva certo sottrarsi. Eccolo allora Keita Balde Diao sottoporsi alla doccia di...

QUI NAZIONALI - CONVOCAZIONI: MARTINO, TABAREZ E KESHI RIPARTONO DA BIGLIA, GONZALEZ E ONAZI. E DE VRIJ SFIDA L'ITALIA

AGGIORNAMENTO DEL  22/08 ALLE ORE 01:21 -  Oscar Tabarez, dopo la delusione del Mondiale in Brasile, prova a...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy