VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 20 Dicembre 2014
LA POLISPORTIVA
LA POLISPORTIVA

Lazio batte L'Aquila all'esordio

Anche senza il volo di Olimpia una bella vittoria della squadra di Rugby
23.09.2012 22:36 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 530 volte
Fonte: Lazio Rugby

Un primo tempo travolgente che ha messo letteralmente in ginocchio L’Aquila, una seconda frazione di contenimento davanti ai tentativi di riscossa degli abruzzesi. In mezzo tanto bel rugby veloce, con un dominio in mischia dei biancocelesti e ben sette mete, cinque laziali, due aquilane.

Cosi si può riassumere l’incontro, il primo di questa stagione di Eccellenza tra la Lazio Rugby e L’Aquila Rugby 1927 che, all’Acquacetosa, ha richiamato il pubblico delle grandi occasioni, circa 3mila spettatori.

Sette dunque, le mete, la prima dopo soli quattro minuti di capitan Mannucci che partiva da una mischia nei ventidue abruzzesi per schiacciare la sua novantanovesima meta in biancoceleste che Gerber trasformava. Toccava poi a Rubini seganre in mezzo ai pali per l’agevole trasformazione ancora di Gerber. Era poi Ventricelli al 23°, a segnare da una ruck, permettendo a Gerber di trasformare; dopo pochi minuti era ancora Rubini ad andare in mezzo ai pali. Si era al 38°, i biancocelesti guidavano 34-0 e avevano incamerato anche il punto di bonus. Solo al 40° l’Aquila dava segni di ripresa, andando in meta con Turner. Una meta che sembrava dare il “la” alla riscossa degli abruzzesi, che al 15° segnavano con Zaffiri. Ma la riscossa dell’Aquila si fermava li. La Lazio riprendeva a guidare il gioco con un piazzato di Gerber e con una bella meta di Bisegni proprio sul fischio finale.

 

Lazio: Gerber; Sepe (1’ st Bruni S.), Bisegni, Manu (28’ st Varriale), Tartaglia; Rubini G., Canale S. (29’ st Bonavolontà D.); Mannucci (cap) (8’-10’ st Lorenzini), Ventricelli (22’ st Nitoglia M.), Riccioli (12’ st Zanini); Colabianchi, Nardi; Young (35’ st Torda), Fabiani (22’ st Lorenzini), Pepoli (22’ st Pietrosanti).

All: Jimenez/De Angelis

L’Aquila: Falsaperla M.; Robinson Lee, Lorenzetti, Di Massimo (cap), Cocagi (37’ st Palmisano); Falsaperla L. (27’ st Antonelli), Fidanza (28’ st Santavicca); Turner, Zaffiri, Cialone (20’ st Ceccarelli); Mancinelli (1’ st Vaggi), Wilson; Brandolini (1’ st Colaiuda), Subrizi (8’ st Cocchiaro), Milani (29’ st Rotilio).

All: Lorenzetti

Marcatori: primo tempo: 4’ meta Mannucci tr. Gerber (7-0); 11’ meta Rubini tr. Gerber (14-0); 18’ cp Gerber (17-0); 23’ meta Ventricelli tr. Gerber (24-0); 28’ cp Gerber (27-0); 37’ meta Rubini tr. Gerber (34-0); 40’ meta Turner (34-5); secondo tempo: 15’ st meta Zaffiri tr. Falsaperla L. (34-12); 24’ cp Gerber (37-12); 37’ meta Bisegni (42-12).

Cartellini: espulsione temporanea a Wilson (L’Aquila) al 18’ pt, Fabiani (Lazio) al 40’ pt, Nardi (Lazio) al 12’ st.

Man of the match: Giulio Rubini (Lazio)

Calciatori: Gerber (Lazio) 7 su 8; Falsaperla L. (L’Aquila) 1 su 3; Bruni S. (Lazio) 0 su 1.

Punti in classifica: 5 a 0.

Spettatori: 3000 circa


Altre notizie - La polisportiva
Altre notizie

STATS CORNER – PALACIO E MANCINI FANNO TREMARE LA LAZIO, MA PIOLI A SAN SIRO…

“Basta con le parole, conta solo vincere”. Era stato chiaro Pioli alla vigilia di Lazio-Atalanta e i suoi ragazzi lo hanno accontentato. Adesso bisogna chiudere bene questo 2014 andando a far visita all’Inter. Un match ostico contro una squadra che sta rincollan...

FOCUS - INTER-LAZIO, 15 ANNI DI MERCATO: DA WINTER A VIERI, PASSANDO PER SIMEONE E IL DIMENTICATO JIMÈNEZ

“Questioni di feeling, solo di feeling” - cantavano nella metà degli anni '80 Mina e Cocciante. Negli...

ESCLUSIVA - RUBEN SOSA: "LAZIO E INTER SQUADRE DEL MIO CUORE, MA DOMANI VINCE..."

Domani alle 17:45 locali, un televisore di Montevideo sarà sintonizzato su Inter-Lazio, potete giurarci. Ruben Sosa...

KANNEMANN, IL DS DELL'ATLAS: "NON È ANCORA NOSTRO, MA SPERIAMO CHE LA TRATTATIVA VADA A BUON FINE"

AGGIORNAMENTO DEL 19 DICEMBRE ORE 17.15 - Il direttore sportivo dell'Atlas, Heriberto Ramón Morales, è...

INFERMERIA - IL DOTT. SALVATORI: "SU BIGLIA SI È FATTO UN GRAN PARLARE, LAVORIAMO PER LA SAMP"

Temi caldi sul fronte infortunati. Diversi big sono fermi ai box, nel quartier generale di Formello si lavora per un...

BRAAFHEID E LA LAZIO: "UNA GRANDE OCCASIONE, NON POTEVO PERDERLA!"

Ha girato il mondo prima di approdare alla Lazio, nei suoi viaggi ha toccato l'Olanda, la Scozia e la Germania. Ora,...

GONZALEZ: "VOGLIO GIOCARE, ALLA LAZIO O ALTROVE! IL MIO SOGNO È TORNARE AL DEFENSOR SPORTING O AL NACIONAL"

Da senatore a esubero, la storia d’amore tra la Lazio e Alvaro Gonzalez sembra volgere al termine. Per il...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.