VERSIONE MOBILE
TMW  
 Sabato 13 Febbraio 2016
LA POLISPORTIVA
LA POLISPORTIVA

Pallamano sconfitta con Gaeta

Mister Giuseppe Langiano impegnato nella prossima settimana alla guida della nazionale italiana sordomuti ai campionati europei di pallamano
15.04.2012 04:45 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 1034 volte
Fonte: Lazio Pallamano
Pallamano sconfitta con Gaeta

La Lazio inciampa nel derby contro il Gaeta. Orfana di De Ruggieri e Costa, i biancocelesti subiscono ad inizio primo tempo un break di 5 gol che risulterà decisivo ai fini della partita. In panchina i giovani classe 2000, Flavio Castaldo e Cristian Valente. Prima dell'inizio dell'incontro, osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria di Piermario Morosini, giocatore del Livorno improvvisamente colpito da un attacco cardiaco oggi durante Pescara-Livorno e successivamente scomparso all’ospedale di Pescara. La prima frazione finisce con il Gaeta in vantaggio di tre gol. Nella ripresa la Lazio gioca meglio, con maggior convinzione, ed al 45' riesce a diminuire lo svantaggio a -1 (24-25), peccando poi di precisione nella ricerca del pareggio. Negli ultimi minuti, il Gaeta si difende bene ed in contropiede suggella la vittoria per 32-26. Grande prova del portiere biancoceleste Marco Amendolagine, proprio di fronte al fratello maggiore Francesco, numero uno del Gaeta: “Purtroppo siamo partiti male e non siamo più riusciti a recuperare lo svantaggio – le parole di Marco a fin partita - nella ripresa abbiamo reagito, ma siamo stati sfortunati nello sbagliare diverse occasioni importanti ed è arrivata la sconfitta”. Sulla stessa linea di pensiero, il mister Giuseppe Langiano: “I ragazzi sono un po' stanchi dopo il grande campionato effettuato fino ad oggi. Volevamo chiudere in bellezza la nostra stagione davanti al nostro pubblico: non ci siamo riusciti e ci dispiace, ora cerchiamo di fare bene l'ultima contro Città S. Angelo”. Il mister Giuseppe Langiano dopo la partita si è diretto a Lignano Sabbiadoro, dove sarà impegnato alla guida della Nazionale Italiana Pallamano Sordomuti ai campionati europei, in programma dal 14 al 21 aprile. L'Italia affronterà Germania, Serbia, Croazia, Turchia ed Ungheria. Al nostro mister, va il nostro più sincero e affettuoso in bocca al lupo. Al termine del torneo, sabato mattina, Langiano si dirigerà direttamente a Città S. Angelo e sederà in panchina per seguire i suoi ragazzi della Lazio nell'ultimo impegno della stagione.
La partita Lazio-Gaeta sarà trasmessa su T9 SPORT (canale 609 del fdigitale terrestre) giovedì 19 aprile alle ore 20.30.
17° GIORNATA DEL CAMPIONATO DI A1, GIRONE B
Lazio – Geoter Gaeta 26-32 (p.t. 13-16)
Lazio: Corvino, Amendolagine, De Ruggieri, Calzetta 4, Biader, Geretto, Paolone 4, Fuente 8, Langiano, Cardone 1, Mujanovic 7, Castaldo, Valente, Ceresoli 2. All: Giuseppe Langiano
Geoter Gaeta: Amendolagine, D’Ovidio, Percuoco, Recchiuti 3, Marciano 4, Horvath 6, Yant 12, Onelli 6, Panariello, Antetomaso, Ponticella, Fiorenzano 1, Cienzo, Tiralongo. All: Salvatore Medina
Arbitri: Campochiaro – Castagnino
Classifica aggiornata alla 17° giornata:
Romagna 42, Fondi 42, Città S. Angelo 30, Chieti 24, Lazio 23, Gaeta 17, Altamura 11, Palermo 9, Haenna 6


Altre notizie - La polisportiva
Altre notizie

RIVIVI IL LIVE - PIOLI: "CONTENTO PER TUTTO, TRANNE IL CALO DI CONCENTRAZIONE. CI PROVEREMO FINO ALLA FINE"

RIVIVI IL LIVE - Pioli: "Contento per tutto, tranne il calo di concentrazione. Ci proveremo fino alla fine"Vince, anzi stravince la Lazio, nonostante i tanti punti interrogativi che ancora persistono. Il risultato schiacciante contro gli scaligeri, infatti, cela solo in parte le ennesime incertezze in fase difensiva, consentendo al Verona di tornare in partita, quasi senza particolari...

MAURI: "STO BENE, IL GOL È LIBERATORIO. LE BARRIERE? SPERIAMO VENGANO TOLTE..."

Mauri: "Sto bene, il gol è liberatorio. Le barriere? Speriamo vengano tolte..."La Lazio torna alla vittoria in campionato dopo tre gare: 5-2 al Verona e settimo posto agguantato momentaneamente. Tra i...

ESCLUSIVA - IL DOPPIO EX PIOVANELLI: "LAZIO, STAI ATTENTA. IL VERONA È UN CLIENTE SCOMODO"

ESCLUSIVA - Il doppio ex Piovanelli: "Lazio, stai attenta. Il Verona è un cliente scomodo"Ultima della classe. Reduce da cinque risultati utili consecutivi ma distante ancora 9 punti dalla zona salvezza. Maestra di...

SAN PAOLO, TRAMONTA L'IPOTESI GENTILETTI. L'ALL. DEI BRASILIANI: "IL NUOVO ACQUISTO NON È MAI STATO UN MIO GIOCATORE"

San Paolo, tramonta l'ipotesi Gentiletti. L'all. dei brasiliani: "Il nuovo acquisto non è mai stato un mio giocatore"AGGIORNAMENTO ORE 16.30 - "Il giocatore che acquisteremo non l'ho mai allenato in precedenza". Così...

FORMELLO - BIGLIA TITOLARE, LULIC TERZINO. MA L'ATTACCO È UN REBUS...

FORMELLO - Biglia titolare, Lulic terzino. Ma l'attacco è un rebus...FORMELLO - Biglia c'è, ha recuperato e ha bisogno di ritrovare il ritmo partita. L'ha rivelato Pioli in...

MATRI: "IN ATTACCO SIAMO STATI POCO PROLIFICI, MA MIGLIOREREMO. DIFFICILE TROVARE STIMOLI SENZA TIFOSI..."

Matri: "In attacco siamo stati poco prolifici, ma miglioreremo. Difficile trovare stimoli senza tifosi..."POST PARTITA - Matri, al triplice fischio, ha commentato il successo ai microfoni di Mediaset Premium: "La situazione ce...

PIOLI SFIDA IL GALATASARAY: "È UNA SQUADRA ESPERTA, MA ABBIAMO LE QUALITÀ PER BATTERLI"

Pioli sfida il Galatasaray: "È una squadra esperta, ma abbiamo le qualità per batterli"Dal salottino silenzioso dell'Olimpico all'inferno assordante della Turk Telekom Arena. Oltre 50mila...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI