VERSIONE MOBILE
 Sabato 25 Ottobre 2014
LA POLISPORTIVA
A QUALE BOMBER DELLA LAZIO ASSOMIGLIA PIÙ DJORDJEVIC?
  
  
  
  

LA POLISPORTIVA

Pallamano sconfitta con Gaeta

Mister Giuseppe Langiano impegnato nella prossima settimana alla guida della nazionale italiana sordomuti ai campionati europei di pallamano
15.04.2012 04:45 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 849 volte
Fonte: Lazio Pallamano

La Lazio inciampa nel derby contro il Gaeta. Orfana di De Ruggieri e Costa, i biancocelesti subiscono ad inizio primo tempo un break di 5 gol che risulterà decisivo ai fini della partita. In panchina i giovani classe 2000, Flavio Castaldo e Cristian Valente. Prima dell'inizio dell'incontro, osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria di Piermario Morosini, giocatore del Livorno improvvisamente colpito da un attacco cardiaco oggi durante Pescara-Livorno e successivamente scomparso all’ospedale di Pescara. La prima frazione finisce con il Gaeta in vantaggio di tre gol. Nella ripresa la Lazio gioca meglio, con maggior convinzione, ed al 45' riesce a diminuire lo svantaggio a -1 (24-25), peccando poi di precisione nella ricerca del pareggio. Negli ultimi minuti, il Gaeta si difende bene ed in contropiede suggella la vittoria per 32-26. Grande prova del portiere biancoceleste Marco Amendolagine, proprio di fronte al fratello maggiore Francesco, numero uno del Gaeta: “Purtroppo siamo partiti male e non siamo più riusciti a recuperare lo svantaggio – le parole di Marco a fin partita - nella ripresa abbiamo reagito, ma siamo stati sfortunati nello sbagliare diverse occasioni importanti ed è arrivata la sconfitta”. Sulla stessa linea di pensiero, il mister Giuseppe Langiano: “I ragazzi sono un po' stanchi dopo il grande campionato effettuato fino ad oggi. Volevamo chiudere in bellezza la nostra stagione davanti al nostro pubblico: non ci siamo riusciti e ci dispiace, ora cerchiamo di fare bene l'ultima contro Città S. Angelo”. Il mister Giuseppe Langiano dopo la partita si è diretto a Lignano Sabbiadoro, dove sarà impegnato alla guida della Nazionale Italiana Pallamano Sordomuti ai campionati europei, in programma dal 14 al 21 aprile. L'Italia affronterà Germania, Serbia, Croazia, Turchia ed Ungheria. Al nostro mister, va il nostro più sincero e affettuoso in bocca al lupo. Al termine del torneo, sabato mattina, Langiano si dirigerà direttamente a Città S. Angelo e sederà in panchina per seguire i suoi ragazzi della Lazio nell'ultimo impegno della stagione.
La partita Lazio-Gaeta sarà trasmessa su T9 SPORT (canale 609 del fdigitale terrestre) giovedì 19 aprile alle ore 20.30.
17° GIORNATA DEL CAMPIONATO DI A1, GIRONE B
Lazio – Geoter Gaeta 26-32 (p.t. 13-16)
Lazio: Corvino, Amendolagine, De Ruggieri, Calzetta 4, Biader, Geretto, Paolone 4, Fuente 8, Langiano, Cardone 1, Mujanovic 7, Castaldo, Valente, Ceresoli 2. All: Giuseppe Langiano
Geoter Gaeta: Amendolagine, D’Ovidio, Percuoco, Recchiuti 3, Marciano 4, Horvath 6, Yant 12, Onelli 6, Panariello, Antetomaso, Ponticella, Fiorenzano 1, Cienzo, Tiralongo. All: Salvatore Medina
Arbitri: Campochiaro – Castagnino
Classifica aggiornata alla 17° giornata:
Romagna 42, Fondi 42, Città S. Angelo 30, Chieti 24, Lazio 23, Gaeta 17, Altamura 11, Palermo 9, Haenna 6


Altre notizie - La polisportiva
Altre notizie

DJORDJEVIC: "LE PROSSIME PARTITE DIRANNO CHI SIAMO, VOGLIAMO L'EUROPA"

Cinque gol in 489 minuti giocati, la Lazio ha finalmente trovato il suo bomber. Filip Djordjevic si è preso la scena, protagonista indiscusso dell'avvio di stagione biancoceleste, il serbo non è ancora sazio di gol. Dopo i tre al Palermo, un'incornata a...

TANGO & SAMBA - RIVER E CRUZEIRO, PROFUMO DI VITTORIA. ROGERIO CENI NELLA STORIA!

Distanze invariate al vertice in terra albiceleste. Il River non sbaglia un colpo e si conferma puntero sempre a quattro...

ESCLUSIVA - IL DOPPIO EX CASAZZA: "LA LAZIO È RIGENERATA, ORA AVANTI COL TORINO! MARCHETTI? DOVEVA RITROVARSI..."

Altro giro, altra corsa. La Lazio riparte dal Torino a caccia di conferme dopo la convincente vittoria sul campo della...

L'ALBANIA FA RICORSO CONTRO LA DECISIONE DELL'UEFA. DE BIASI: "NON C'È GIUSTIZIA"

AGGIORNAMENTO ORE 18 - Una decisione che scontenta tutti, e contro la quale l'Albania ha annunciato di fare ricorso....

FORMELLO - CANDREVA ANCORA OUT, LULIC CI PROVA. CANA E CATALDI IN GRUPPO

FORMELLO - L'emergenza si sposta dalla difesa all'attacco, non intende abbandonare la Lazio. Keita e Mauri sono...

RIVIVI "PIAZZA D'ARMI", LA TRASMISSIONE DE LLSN WEB RADIO! SCARICA GRATIS L'APP!

Dopo la vittoria contro la Fiorentina, la Lazio è chiamata a superare l'esame Torino per continuare la corsa...

KLOSE-KAISERSLAUTERN, TARE: "UN TRASFERIMENTO È FUORI DISCUSSIONE"

Un campione del Mondo part-time, un recordman relegato in panchina. È la descrizione del momento vissuto da Miroslav...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.