VERSIONE MOBILE
TMW  
 Lunedì 30 Maggio 2016
LAZIO CULTURA&SOCIETÀ
LAZIO CULTURA&SOCIETÀ

Gottardi ha fiducia nella Lazio: "La partita è difficile, ma i biancocelesti hanno tanto entusiasmo... Petkovic tecnico intelligente..."

20.09.2012 13:01 di Manuel Pasquini  articolo letto 3362 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Gottardi ha fiducia nella Lazio: "La partita è difficile, ma i biancocelesti hanno tanto entusiasmo... Petkovic tecnico intelligente..."

Mi diverto solo se...solo se gioca Guerino..Gioca bene,gioca male...Lo vogliamo in nazionale, così cantava la Curva Nord, quando Gottardi entrava in campo. Nel cuore dei laziali, Guerino Gottardi c'è da sempre, per il suo modo di porsi, per la sua grinta e per i suoi gol mai banali. Una vita alla Lazio, 145 presenze 5 gol, ma soprattutto 9 anni intensissimi. Intervenuto a Lazio Style Radio 100.7, ha parlato della Lazio di Petkovic senza dimenticare i tanti anni in maglia biancoceleste: “Il Tottenham è una squadra molto forte, come il Chelsae e come altre. Con questa partita, si potrà fare un ulteriore passo in avanti, per confermare l'ottimo avvio di campionato. Importante è l'entusiasmo che i biancocelesti hanno raccolto dopo queste prime tre giornate, ma sarebbe bello continuare. A livello tattico dal Tottenham mi aspetto il tipico gioco inglese, dove partiranno a mille, mentre da parte della Lazio un avvio tranquillo per poi mano mano aumentare ed imporre il proprio gioco. Di solito fuori casa si cerca di studiare l'ambiente e l'avversario ”. La Lazio ha senza dubbio una panchina importante, magari proprio da li potrebbe arrivare la soluzione giusta, proprio come succedeva con Gottardi, che quando entrava riusciva a scuotere la squadra: “Quando entri è difficile stare subito in partita, ci sono delle volte che non ti riesce. Qualsiasi giocatore con le sue qualità al momento giusto può cambiare la partita”. Per l'ex centrocampista biancoceleste in carriera un gol al Real Madrid al Santiago Bernabeu, alla Roma al '94, ma soprattutto il momentaneo 1-1 nella finale di Coppa Italia con il Milan: “Ho realizzato negli anni quanto sono stati belli e importanti. Il gol che più ricordo è stato quello in Coppa Italia, perchè entrare e riuscire a cambiare la partita e la mentalità dei ragazzi, mi è rimasto nel cuore. Ringrazio tutti i tifosi laziali, che ancora cantano il mio coro”. Gottardi è nato in Svizzera, paese dove Petkovic ha allenato: “Lo conoscevo come nome, ma non come tecnico. Non mi ha sorpreso è una persona posata e intelligente, sta lavorando bene e i risultati si vedono in campo”. Un calciatore della Lazio attuale in cui Gottardi si rivede: “Per me è difficile, perchè ho giocato in tantissimi ruoli, più che altro mi sono dovuto adattare. A me fa impressione Klose, perchè appena tocca palla fa gol, è un giocatore fondamentale di un livello impressionante”.  


Altre notizie - Lazio Cultura&Società
Altre notizie

FOCUS - 'GIRI DI RICOGNIZIONE' PER I NAZIONALI BIANCOCELESTI, PRIMA DELLA MARATONA DI GIUGNO...

FOCUS - 'Giri di ricognizione' per i nazionali biancocelesti, prima della maratona di giugno...Un ampio antipasto di amichevoli, prima dell'inizio delle due grandi competizioni estive tra vecchio e nuovo continente. Si comincerà il prossimo venerdì con la grande novità della Copa America Centenario negli Stati Uniti, e qualche giorno pi&u...

ESCLUSIVA - GIACOMAZZI: "LAZIO, CON QUALCHE INNESTO PUOI TORNARE GRANDE. D. ROSSI? UNO DEI MIGLIORI TECNICI MAI AVUTI"

ESCLUSIVA - Giacomazzi: "Lazio, con qualche innesto puoi tornare grande. D. Rossi? Uno dei migliori tecnici mai avuti"Un salto nel passato, tra ricordi di una Serie A più luminosa e prestigiosa, costellata dai grandi campioni del...

ESCLUSIVA RADIOSEI - RUBEN SOSA: "HO INCONTRATO TARE, PRESTO UNA COLLABORAZIONE TRA LA MIA SCUOLA CALCIO E LA LAZIO"

ESCLUSIVA Radiosei - Ruben Sosa: "Ho incontrato Tare, presto una collaborazione tra la mia scuola calcio e la Lazio"Ruben Sosa è ancora a Roma. Dopo l’evento di “Di Padre in Figlio”, l’ex attaccante...

BENFICA, JARDEL VICINO ALL'ADDIO: ECCO LE MOSSE DELLA LAZIO PER PORTARLO A ROMA

Benfica, Jardel vicino all'addio: ecco le mosse della Lazio per portarlo a RomaAGGIORNAMENTO DEL 27/05 ORE 08.15 - È arrivato ieri il sì di Jardel. Il messaggio - diplomatico - lanciato...

PRANDELLI TORNA A FIRENZE IN ATTESA DELLA FIRMA E LOTITO LO RASSICURA...

Prandelli torna a Firenze in attesa della firma e Lotito lo rassicura...Sembrava tutto pronto per il matrimonio tra Cesare Prandelli e la Lazio, oggi doveva essere il giorno delle firme e invece...

ESCLUSIVA RADIOSEI - LEDESMA RICORDA IL 26 MAGGIO: "LA SERA MI PORTAI LA COPPA A CASA! MAI PENSATO DI PERDERE"

ESCLUSIVA Radiosei - Ledesma ricorda il 26 maggio: "La sera mi portai la coppa a casa! Mai pensato di perdere"“Vorrei parlare del 26 maggio e fermarmi lì. È stato un momento importantissimo che rimarrà nella...

ARGENTINA, BIGLIA: "DEVO MERITARMI IL 'POSTO FISSO'. LE CRITICHE? IN QUESTI ANNI CI È MANCATA SOLO LA FORTUNA"

Argentina, Biglia: "Devo meritarmi il 'posto fisso'. Le critiche? In questi anni ci è mancata solo la fortuna"Testa e cuore alla sua Argentina ora per Lucas Biglia. A meno di due settimane dall’esordio contro il Cile nella Coppa...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI