VERSIONE MOBILE
 Giovedì 2 Ottobre 2014
NEWS
QUAL È, SECONDO VOI, IL MOTIVO DELL'ESCLUSIONE DI KEITA?
  
  
  
  
  

NEWS

A.Filippini elogia la Lazio: "E' una squadra compatta e con tanta qualità". Poi sul suo futuro: "Il mio sogno è allenare i biancocelesti"

Pubblicato alle 00,55
15.09.2012 07:14 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 2596 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Federico De Luca

Dopo due giornate di campionato la classifica di Serie A vede Juventus, Napoli e Lazio a punteggio pieno. Visto il difficile pre-campionato della formazione di Petkovic, la squadra capitolina rappresenta una delle sorprese di inizio stagione e - per parlare dei biancocelesti - la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato Antonio Filippini, ex centrocampista in forza alla Lazio nella stagione 2004-05.

Due vittorie nelle prime giornate di campionato, ti piace la squadra biancoceleste?
"La Lazio è partita col piede giusto, è una squadra molto compatta con tanta qualità. Certamente può dire la sua nell'alta classifica; la formazione biancoceleste ha immediatamente ottenuto buoni risultati in Serie A dopo una estate difficile, evidentemente i calciatori dovevano assimilare la preparazione del nuovo tecnico".

Proprio Petkovic ha sorpreso in questo avvio di stagione.
"All'inizio era una incognita, anche se in Europa ha rimediato buoni risultati. Non aveva esperienza in Serie A, ma è un tecnico bravo e preparato".

Il mercato della Lazio ha visto l'innesto di poche pedine. A tuo giudizio, dove bisogna potenziare la rosa in futuro?
"Sicuramente Klose ed Hernanes sono i due punti di forza della Lazio, il reparto più debole sembra essere la difesa. È un settore che bisognerebbe potenziare con un elemento di spessore, soprattutto per supportare in campo l'enorme qualità del reparto avanzato".

La Lazio è attesa a Verona per giocare contro il Chievo. Come vedi la sfida del Bentegodi?
"Di Carlo conosce bene il campionato e la squadra clivense sta facendo bene nelle ultime stagioni. Quello del Chievo è un campo fortunato per i biancocelesti, sicuramente la squadra di Petkovic andrà a Verona per cercare di ottenere i tre punti".

Cambiamo argomento. Adesso alleni la formazione Berretti del Feralpi Salò, sogni di allenare la Lazio?
"Sicuramente, la panchina laziale per me sarebbe un grande orgoglio. Ho giocato un anno in biancoceleste e ricordo benissimo quella stagione. Adesso devo maturare una buona esperienza tra le giovanili, ma allenare la Lazio in futuro è il mio sogno".


Altre notizie - News
Altre notizie

PRIMAVERA - LAZIO IN TRIONFO, LA SUPERCOPPA È BIANCOCELESTE!

Non si finisce mai di avere fame, è questo il motto della Lazio Primavera. I ragazzi di Inzaghi soffrono, lottano e fanno propria una partita non semplice, giocata sul filo dei nervi e poco spettacolare. Partono meglio i biancocelesti che sfiorano il gol in più di un’occasione, p...

PRIMAVERA – LE PAGELLE DI CHIEVO-LAZIO: OIKONOMIDIS MAN OF THE MATCH, POLLACE MONUMENTALE

Le pagelle di Chievo Verona-Lazio, Supercoppa Primavera Tim LAZIO (4-3-3) GUERRIERI 6.5 La sua partita inizia alla...

ESCLUSIVA - MARCHETTI IS BACK, L'AG.: "È BASTATO RITROVARE UN MINIMO DI CONDIZIONE E..."

Uno stacco di testa al limite dell'area, perfetta lettura della situazione. Stile Neuer o - per i romantici - stile...

STADIO DELLE AQUILE, SPUNTA UNA NUOVA LOCATION

Lo Stadio delle Aquile, un progetto che sembra non riuscire a decollare. In arrivo, però, potrebbe esserci una svolta:...

PAIDEIA - BRAAFHEID IN CLINICA PER LA SECONDA TAC ALLA TESTA: "STO MEGLIO" - FOTO

Eccolo Braafheid, è tornato in ritardo nella Capitale. Su un aereo diverso, dopo aver passato una notte in più...

RIVIVI "PIAZZA D'ARMI", LA TRASMISSIONE DE LLSN WEB RADIO! SCARICA GRATIS L'APP!

Mancano un giorno alla sfida contro l'Udinese, torna l'appuntamento con PIAZZA D'ARMI. Con i nostri...

TANGO & SAMBA - RALLENTA IL RIVER, IL BOCA PREPARA LA SORPRESA. CRUZEIRO SENZA PENSIERI , MA L'INTERNACIONAL VUOLE SOGNARE...

Secondo pareggio consecutivo per il River Plate, fermato questa volta dal Lanús. A tre punti dall'Independiente,...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy