Allegri: "Occhio alla Lazio, è sempre fastidiosa. Milinkovic? Bel giocatore, ma non è nostro"

Pubblicato il 13/06/2018 alle ore 19.31
14.06.2018 06:45 di Alessandro Vittori Twitter:   articolo letto 12243 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Allegri: "Occhio alla Lazio, è sempre fastidiosa. Milinkovic? Bel giocatore, ma non è nostro"

Festa grande per il settimo Scudetto consecutivo, ma per la Juventus ora è tempo di pensare al prossimo anno. Ai microfoni di Juventus Tv il tecnico Massimiliano Allegri si è così espresso: “Abbiamo festeggiato, ma ora è tempo di ricaricare le batterie per il prossimo campionato. Ci saranno squadre che in Italia vorranno batterci e si mostreranno agguerrite. Se da un lato mancherà un uomo come Sarri, l’Italia ed il Napoli ritrovano un vincente come Ancelotti. Non dimentichiamo l’Inter, Spalletti si nasconde ma è un bravo attore e saprà lottare per il titolo. Ci saranno Roma e Milan, anche se per i rossoneri conterà molto il mercato. E non sottovalutiamo la Lazio: è sempre fastidiosa”. Sul mercato: "Milinkovic Savic e Cancelo sono due bei giocatori ma non ne parlo perché non sono nostri”.