AURONZO GIORNO 7 - Lazio, partitella in famiglia e cinque gol: conferme di 3-5-2 - FT&VD

Pubblicato il 15/07 alle ore 10.00
 di Mirko Borghesi Twitter:   articolo letto 28053 volte
Fonte: dai nostri inviati Mirko Borghesi e Daniele Rocca - Lalaziosiamonoi.it
AURONZO GIORNO 7 - Lazio, partitella in famiglia e cinque gol: conferme di 3-5-2  - FT&VD

AGGIORNAMENTO 18.40 - Simone Inzaghi effettua tre cambi. Fuori Palombi, Kishna e Vargic in favore di Djordjevic, Oikonomidis e Guerrieri. I non fratinati accorciano le distanze con un destro ravvicinato di Keita al 6'. Molto bello il pari di Patric su punizione all'8'. Guerrieri sorpreso sul suo palo dal tiro dello spagnolo. All'ultimo minuto di partita i non fratinati ribaltano il risultato. Bella sgroppata di Basta, cross centellinato per Immobile che da due passi insacca al volo. Finisce quindi 3-2. Squadre negli spogliatoi, la seduta è conclusa. In vista dell'amichevole di domani pomeriggio si può ipotizzare la seguente probabile formazione: (3-5-2) Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Murgia, Lombardi; Immobile, Keita. (CLICCA QUI PER RIVEDERE LA SINTESI DELLA PARTITA)

AGGIORNAMENTO 18.25 - Primo tempo della partitella concluso. Da registrare alcune grandi parate per parte. Vargic si fa notare nello sventare un velenoso sinistro a giro di Basta sul palo lungo. Strepitoso Strakosha nel volare sotto la traversa su un pallonetto di Felipe Anderson e, sull'angolo successivo, a sventare il colpo di testa ravvicinato di Milinkovic-Savic con un riflesso strepitoso. Alla fine saranno almeno cinque gli interventi importanti dell'estremo difensore albanese che nulla può in occasione del gran gol di Luis Alberto al 20'. Giravolta in area su Radu e destro potentissimo sotto la traversa. Lo spagnolo strappa applausi. Al 25' raddoppio dei fratinati con Palombi. Imbeccato in verticale il giovane attaccante rientra sul destro e lascia partire un tiro a effetto potente e preciso che va ad infilarsi sotto al sette. 

AGGIORNAMENTO 17.55 - Partitella sui settanta metri per la Lazio. Quasi tutto il campo. Felice il pubblico di poter assistere a un po' di spettacolo. Le due formazioni in campo decise da Simone Inzaghi sono le seguenti:

Fratinati (3-5-2): Vargic; Wallace, Luiz Felipe, Hoedt; Marusic, Milinkovic, Luis Alberto, Lulic, Lombardi; Felipe Anderson, Palombi.
Non Fratinati (3-5-2): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Basta, Kishna, Murgia, Crecco, Patric; Immobile, Keita.

In attesa dell'arrivo di Lucas Leiva conferme di modulo. In cabina di regia Luis Alberto da una parte e Murgia dall'altra. Oikonomidis, Mohamed, Djordjevic e Rossi restano al calcio tennis sul campo piccolo.

AGGIORNAMENTO 17.35 - Simone Inzaghi spiega le prime esercitazioni: possesso palla con mani prima e piedi poi. Gruppo diviso in quattro squadre pronte a sfidarsi in due rettangoli delimitati dai birilli. Sul campo principale i portieri iniziano la fase di riscaldamento a terra agli ordini di Grigioni.

AGGIORNAMENTO 17.30 - La squadra ha cominciato una messa in moto atletica blanda con pallone sul campo adiacente alla palestra in seguito. Arrivati allo Zandegiacomo anche il ds Igli Tare in compagnia di Arturo Diaconale, il responsabile della comunicazione della Lazio. 

AGGIORNAMENTO 17.10 - Lazio pronta a entrare in campo per l'allenamento. Tantissimi i tifosi presenti al campo Zandegiacomo. Fa caldo ad Auronzo, cielo sgombero da nuvole al momento.

AGGIORNAMENTO 12.00 - La seduta è terminata. Segnali confortanti da Parolo e Lukaku. Per de vrij buone risposte dal lavoro differenziato effettuato.

AGGIORNAMENTO 11.30 - Mentre Parolo corre al Lago, i calciatori fanno ritorno alla spicciolata sul campo. Anche de Vrij fa ritorno negli spogliatoi.

AGGIORNAMENTO 11.20 - Parolo è passato al lavoro atletico. Per lui ripetute al Lago di Santa Caterina in solitaria insieme al preparatore atletico Fonte. Per de Vrij invece esercizi in palestra. 

AGGIORNAMENTO 11.00 - Riparato dal vento gelido che imperversa dalle Tre Cime di Lavaredo sotto un gazebo, il ds biancoceleste Igli Tare sta assistendo seduto all'allenamento della squadra. de Vrij ha terminato il suo lavoro differenziato di corsa passando ad esercizi posturali e di stretching. Il gruppo deve invece ultimare ancora le ripetute al Lago di Santa Caterina fino a coprire i 6 chilometri totali.

AGGIORNAMENTO 10.40 - Mentre il gruppo è al Lago di Santa Caterina, Stefan de Vrij resta da solo sul campo. Per lui  lavoro differenziato di natura atletica, a basso ritmo. Il tutto mentre i portieri, con Grigioni, sono passati al lavoro sulle uscite. Per Parolo solo palestra.

AGGIORNAMENTO 10.30 - La rosa si è diretta verso il Lago di Santa Caterina per le ripetute. Lavoro atletico ad alto ritmo per tutti. Si rivede in schiera anche Lukaku che prosegue comunque con un protocollo personale seguendo il gruppo in solitaria. Passi in avanti per il belga.

AURONZO - Lazio che riprende la preparazione estiva a pieno ritmo. Prevista oggi la doppia seduta dopo la mezza giornata di riposo concessa ieri da Inzaghi. Ci sono gli ultimi arrivi Parolo e Djordjevic. Messa in moto muscolare con balzi e scatti sul campo adiacente allo Zandegiacomo per il gruppo, prese basse per i portieri.