Bayern Monaco U17, Klose all'esordio: "Fiducioso per la stagione, ma mi sento un allenatore qualsiasi"

10.08.2018 11:20 di Gabriele Candelori Twitter:   articolo letto 7351 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Bayern Monaco U17, Klose all'esordio: "Fiducioso per la stagione, ma mi sento un allenatore qualsiasi"

Una nuova vita da allenatore. Stavolta da assoluta protagonista dopo l’esperienza ai Mondiali da assistente al fianco di Joachim Löw. In Russia Miroslav Klose ha curato il reparto offensivo, sabato mattina alle 11 farà invece il suo esordio sulla panchina del Bayern Monaco U17 nella prima di campionato con il Wiesbaden. Un piccolo passo per provare a diventare una leggenda anche da allenatore. L’ex bomber della Lazio è concentratissimo, ha addirittura rinunciato alle vacanze per cominciare subito la nuova avventura. T Online ha raccolto le sue impressioni: “Sono fiducioso per l'inizio della stagione, ho buone sensazioni. Però non parlo di obiettivi, prima devo conoscere meglio il campionato”. Intanto mette ancora in mostra i suoi colpi in allenamento: “Oggi ho messo una punizione sotto l'incrocio per far vedere ai ragazzi come si fa (ride, ndr)”. A caratterizzarlo la solita umiltà: “Sono stato allenato da Schaaf a Brema e da Rehhagel a Kaiserslautern, ho vissuto la vecchia scuola di allenatori. Van Gaal tatticamente è un ottimo allenatore, umanamente però non era così bravo. Per ora ho solo aiutato Low in nazionale, per me sono i primi passi, ma fino ad ora reggo il passo. Quando il Bayern mi ha offerto di allenare nel settore giovanile non ci ho pensato due minuti. Non c'è nulla di più bello. Con i ragazzi mi pongo come un allenatore qualsiasi, non sono una superstar, anche se per loro sono il miglior marcatore della storia della Germania”. Lo sguardo è solo al futuro.