Brescia, Mauri regala un punto prezioso: il brianzolo torna al gol più di un anno dopo

 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 8256 volte
Fonte: Valerio De Benedetti - Lalaziosiamonoi.it
Stefano Mauri
Stefano Mauri

Gli allenamenti col Racing Roma di Giannichedda per ritrovare la forma ideale, poi la chiamata del Brescia nel mercato di riparazione di gennaio, e l’inizio di una nuova avventura, stavolta in Serie B. Riesce ancora a fare la differenza Stefano Mauri in campo, a 37 anni suonati. L’ex capitano biancoceleste, che prima di oggi non aveva ancora trovato la porta nonostante ci fosse andato molto vicino in più di un'occasione, ha siglato il suo primo gol stagionale, che è valso il pareggio dei lombardi contro lo Spezia, che si era portato in vantaggio ad inizio gara con Sciaudone. La rete di Mauri arriva più di un anno dopo l’ultima segnatura, datata 11 febbraio 2016, quando all’Olimpico segnò il momentaneo 2-0 nel 5-2 inflitto dalla Lazio al Verona. Un gol che permette alla squadra di Cagni (subentrato al posto dell'ex laziale Brocchi), impegnati quest’anno nella difficoltosa lotta per non retrocedere, di ottenere un punto importante per la classifica.