VERSIONE MOBILE
TMW   
 Martedì 17 Gennaio 2017
NEWS

D. Rossi: "Inzaghi ancora insicuro con le grandi. Zarate? Dissi a Lotito di non riscattarlo..."

Pubblicato il 10/01 alle 20.33
11.01.2017 07:20 di Saverio Cucina  articolo letto 13130 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
D. Rossi: "Inzaghi ancora insicuro con le grandi. Zarate? Dissi a Lotito di non riscattarlo..."

Torna a parlare della sua vecchia Lazio Delio Rossi, questa volta ai microfoni di Radio Incontro Olympia. L’ex tecnico biancoceleste si è soffermato in prima battuta sul lavoro svolto fin qui da Inzaghi: “Simone è riuscito a motivare i giovani e li sta portando dalla sua parte. Ha creato un buon gruppo e credo sia questo il pregio maggiore. Un difetto? Quando gioca con le grandi dà la sensazione forse di essere un po’ insicuro e questo probabilmente lo trasmette ai suoi giocatori. Cambiare sempre modulo contro avversarie di livello può essere percepito come una debolezza”.

BIGLIA – “È un grande giocatore che non è riuscito ancora a prendere in mano la squadra. In queste ultime partite forse è stato l’anello debole della squadra. Gioca in un ruolo in cui tutto dovrebbe girare attorno a lui. L’ho visto un po’ svogliato, non so se per via del contratto, ma non sta facendo la differenza come dovrebbe. Sicuramente è uno che sa gestire la palla, ma io preferisco quei giocatori che rischiano di più e che magari sbagliano 50 passaggi ma poi quello buono ti manda in porta. Magari potrebbe abituarsi a fare quel ruolo un po’ più sporco davanti alla difesa. In nazionale quella posizione la ricopre Mascherano. Lucas fa fatica a fare il regista con l’Argentina forse proprio perchè non è un regista. Da un giocatore come lui mi aspetto che faccia girare la squadra. Se è da top club? Gioca nella nazionale argentina vice-campione del mondo e se lui ne fa parte significa che lo ritengono di quel livello. Certo magari giocare al Real Madrid o al Barcellona è un’altra storia. Ledesma? Era molto più bravo nella fase di schermo davanti alla difesa, poi magari rispetto a Biglia ha meno qualità. Liverani era un genio, faceva girare la squadra in un modo incredibile. Biglia forse è una via di mezzo tra questi due”.

RETROSCENA DI MERCATO, DA CAVANI A ZARATE – Marchisio? Sì, lo volevo da quando era un ragazzino. Colpa di Sabatini se non è arrivato? No, probabilmente Walter l’avrebbe preso,  la colpa non è sua... Cavani è stato trattato dalla Lazio? Lo vengo a sapere stasera, non ne abbiamo mai parlato prima, ma non escludo che Sabatini ci abbia pensato. Zarate? Dissi al presidente di non riscattarlo prima di andare via. Dovevamo fare ‘i conti della spesa’ all’epoca e investire 20 milioni per un talento voleva dire andare oltre le proprie disponibilità. Maurito era la ciliegina sulla torta, ma a me servivano prima gli ingredienti (ride, ndr). Sono molto legato a lui, con me fece benissimo, ma per me il gioco non valeva la candela per le casse della Lazio”.


Altre notizie - News
Altre notizie

FOTOPARTITA - LUIS ALBERTO FERMO AL PALO, BIGLIA PLACA INZAGHI. E IL 'TEMPISMO' PERFETTO DI BERISHA...

FOTOPARTITA - Luis Alberto fermo al palo, Biglia placa Inzaghi. E il 'tempismo' perfetto di Berisha...Avremmo potuto riproporre il fotogramma dell'ennesima elevazione super di Milinkovic-Savic, o magari raccontarvi la freddezza di Immobile dal dischetto, ma forse in quel caso saremmo stati fin troppo ripetitivi. Meglio allora porre l’accento su altre istantanee del matc...

I NUMERI DEL MATCH - LA LAZIO DOMA L'ATALANTA: IMMOBILE, BIGLIA E MILINKOVIC I PROTAGONISTI DELLA SFIDA

I NUMERI DEL MATCH - La Lazio doma l'Atalanta: Immobile, Biglia e Milinkovic i protagonisti della sfidaVince ancora la Lazio: nonostante la rete nel primo tempo di Petagna (la quarta in venti partite rimediata nella prima...

ESCLUSIVA - ANCHE KISHNA PUÒ PARTIRE: GALATASARAY E MONTPELLIER SULL'EX AJAX

ESCLUSIVA - Anche Kishna può partire: Galatasaray e Montpellier sull'ex AjaxNon solo Danilo Cataldi. Anche Ricardo Kishna può salutare la Lazio a gennaio. Stesso mal di pancia del centrocampista...

DALLA FRANCIA: LA LAZIO APRE AL PRESTITO DI DJORDJEVIC. LIONE E MARSIGLIA PRONTE AL DUELLO

Dalla Francia: la Lazio apre al prestito di Djordjevic. Lione e Marsiglia pronte al duelloSmentite e ribaltamenti di fronte. Nelle ultime settimane, sono tantissime le voci che si sono rincorse circa il futuro di...

RIVIVI IL LIVE - INZAGHI: "GARA DI SACRIFICIO, IL DIFFICILE VIENE ORA. JUVE? ESISTONO LE PRIME VOLTE..."

RIVIVI IL LIVE - Inzaghi: "Gara di sacrificio, il difficile viene ora. Juve? Esistono le prime volte..."Seconda partita del 2017, seconda vittoria. Ma questa ha un sapore molto più dolce: sia per aver ribaltato il match,...

LAZIO - ATALANTA 2-1: RIVIVI I GOL DI MILINKOVIC E IMMOBILE CON LA VOCE DI ZAPPULLA !

Lazio - Atalanta 2-1: rivivi i gol di Milinkovic e Immobile con la voce di Zappulla !Due gol e tanta gioia per il nostro direttore Alessandro Zappulla. Difficile contenersi nel raccontare i gol di una rimonta...

COPPA D'AFRICA, BENE IL SENEGAL ALL'ESORDIO CON LA TUNISIA: KEITA IN CAMPO UN'ORA CON UN ASSIST

Coppa d'Africa, bene il Senegal all'esordio con la Tunisia: Keita in campo un'ora con un assistIl cammino del Senegal in Coppa d'Africa parte secondo le aspettative. 2-0 alla Tunisia al debutto nel torneo...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI