VERSIONE MOBILE
 Sabato 1 Novembre 2014
NEWS
NEWS

Dabo promuove la Lazio: "E' una squadra molte forte...Ciani giocatore completo, Klose è un fenomeno"

23.09.2012 20:13 di Davide Capogrossi Twitter: @DavideCapogross  articolo letto 1942 volte
Fonte: Davide Capogrossi - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico De Luca

Una sua conclusione beffarda valse il pareggio contro il Genoa, il 23 novembre 2008. Ousmane Dabo ringraziò Rubinho per l’intervento maldestro e corse sotto la Nord esprimendo la sua gioia: “Avevo calciato al volo – ricorda Dabo ai microfoni di Lazio Style Radio - meno male che Rubinho  aveva sbagliato l’intervento e abbiamo pareggiato”. Il centrocampista francese assisterà alla gara tra Lazio e Genoa dagli spalti dell’Olimpico. Quarta giornata di campionato per i biancocelesti che cercano la quarta vittoria, un risultato da record per Petkovic e la possibilità di raggiungere la Juventus a punteggio pieno in vetta: “Lazio è una squadra forte – prosegue Dabo – vanta  un organico molto completo, con la possibilità di effettuare vari cambi. Ha  giocatori forti, come Hernanes, Klose e tanti altri, sono molto fiducioso”.Una rosa ricca di ottimi elementi, tuttavia Dabo non ha dubbi su chi sia il suo preferito: “A me piace tanto Klose, per me è un fenomeno, un grandissimo giocatore, fa piacere vederlo giocare sempre anche se merita un po’ di riposo”. Se il pescatore di gol è il talento indiscusso, il totem della squadra, il giocatore per il quale Dabo nutre una maggiore simpatia è Luis Pedro Cavanda, una sorta di fratello minore, con il quale ha instaurato un ottimo rapporto: “Sono più grande di lui, gli do consigli. Sono contento che sta facendo bene, è giovane e deve avere pazienza . In ogni caso penso possa fare un’ottima carriera”. Quest’estate a Formello è arrivato un nuovo elemento francese, Michael Ciani, per il quale Dabo spende parole di elogio: “E’ un giocatore completo, può fare molto comodo alla Lazio, è dello stesso  livello di Biava e Dias. Il mister potrà alternarli, c’è Diakitè, ci sono diverse alternative”. Uno dei principali punti di forza di questa Lazio è il centrocampo, folto, compatto e ben organizzato. Il francese magari ci sta facendo un pensierino: “Hanno tanti giocatori di valore in mezzo al campo, è una squadra forte, bella da vedere.  Inoltre possiedono un reparto avanzato, con tante alternative”. Ousmane Dabo, mai dimenticato dai tifosi, quel rigore decisivo nella finale di Coppa Italia contro la Sampdoria si ripropone in loop nella mente del popolo biancoceleste: “E’ un bel ricordo – chiosa il francese - lo stadio era pienissimo, una serata indimenticabile. Tutti mi parlano di quel rigore, fu importantissimo e sono contento per questo”.

 


Altre notizie - News
Altre notizie

FOCUS - E ALLA FINE ARRIVA IL PARI...

E alla nona giornata Pioli pareggiò. Come in una famosa sit-com, dopo mille peripezie, arriva ciò che tutti aspettavano fin dall'inizio, il protagonista silenzioso che tutti attendevano: il pareggio. Tutto o niente, bianco o nero, abolite le sfumature; non ...

L'ANGOLO TATTICO - IL BICCHIERE MEZZO VUOTO/MEZZO PIENO E LA SODDISFAZIONE DI PIOLI

Soddisfazione o rammarico? Il bicchiere sorseggiato al Bentegodi è mezzo pieno o mezzo vuoto? Due punti sprecati o un...

ESCLUSIVA - BAGNOLI: "VERONA-LAZIO SARÀ UNA SFIDA ENTUSIASMANTE! E SUL MIO EX ALLIEVO PIOLI..."

“Mister, prendiamo Volpati o Marangon?”. “Prima di tutto, se ce la fa, mi prenda armonia…”....

MAURI, IL DOTT. CAPUA ASSICURA: "LO STOP UNA GARANZIA PER LUI, TORNERÀ A GIOCARE SENZA PROBLEMI"

"Nessuna esasperazione né strumentalizzazione nella vicenda Mauri". Il monito arriva dal presidente...

FORMELLO - CANA IN GRUPPO, KONKO E GONZALEZ LAVORANO A PARTE. E BASTA TORNA A CORRERE

AGGIORNAMENTO ORE 11.30 - Stop ai rimpianti, la Lazio non può perder tempo a rammaricarsi per il pari di Verona. Pioli...

CIANI: "PECCATO PER IL PARI, MA ABBIAMO DIMOSTRATO DI AVERE CARATTERE! TONI? CON QUESTI AVVERSARI..." - VIDEO

Terzo posto conquistato, ma l'occasione di evitare il sovraffollamento, riservandosi il posto al sole tutto per...

CANA E TARE TORNANO SU SERBIA-ALBANIA: "SI È DIFESA LA DIGNITÀ DELLA NAZIONE"

Serbia-Albania, una partita infinita. Sono passate ormai più di due settimane, ma quanto accaduto tra i...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.