Diabolik, Europa biancoceleste: "A Londra pronto il corteo e il West Ham pronto a sostenerci, per Atene ci sarà il charter"

 di Manuel Pasquini  articolo letto 14653 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Diabolik, Europa biancoceleste: "A Londra pronto il corteo e il West Ham pronto a sostenerci, per Atene ci sarà il charter"

Tante le trasferte europee per la Lazio, e come annuncia Fabrizio Diabolik ai micorfoni di Radiosei la gente laziale ci sarà: “Per Londra abbiamo evitato di organizzare qualcosa, in quanto è una città che offre tanti modi per gestirsi secondo le proprie disponibilità economiche. Noi e tante altre persone andremo un giorno prima. L'appuntamento è per giovedì pomeriggio alle 16.00 locali alla fermata della metro Liverpool Street. Potrebbe ripartire un corteo come è già successo a Madrid, qui abbiamo un'altra bella tifoseria, quella del West Ham che come ben sapete è gemellata con noi, infatti verranno anche a Roma per il ritorno. Mi dicono da Londra che loro vogliono essere presenti con un migliaio di persone e stanno vedendo come fare con i biglietti. Il sogno dei tifosi degli Hammers, era proprio che la Lazio incontrasse il Tottenham anche se tra le due tifoserie non corre buon sangue”. Si parla anche della trasferta di Atene, dove la Lazio incontrerà il Panatinaikos: “L'invito che facciamo a tutti, è quello di partire insieme a noi, stiamo organizzando un volo charter. Nei prossimi giorni faremo sapere i prezzi, siamo però sui 350 euro con trasferimento e con pullman privati, tutto in una giornata. In Grecia è importante far sentire la nostra presenza, anche perchè i tifosi greci nonostante la crisi al ritorno si presenteranno in massa. La presenza dei tifosi laziali in queste trasferte è fondamentale, deve essere massiccia e ben visibile.