VERSIONE MOBILE
 Giovedì 23 Ottobre 2014
NEWS
NEWS

Ds Palermo: "Klose è un grande giocatore, complimenti alla Lazio. Hernanes? In passato ce lo offrirono, ma..."

18.02.2012 13:37 di Francesco Ponticiello  articolo letto 3757 volte
Fonte: Mediagol.it
© foto di Vincenzo Orlando/TuttoPalermo.net

Domani sera allo stadio Renzo Barbera andrà in scena Palermo-Lazio, il direttore sportivo rosanero Luca Cattani ha commentato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it il differente modo di agire sul mercato da parte delle due società. "Il Palermo ha sicuramente una filosofia diversa dalla Lazio, i biancocelesti avevano già un impianto abbastanza collaudato e un allenatore bravissimo come Reja, mancavano piccoli tasselli per completare l’organico e l’hanno fatto nel migliore dei modi". Uno dei colpi migliori dello scorso calciomercato è stato sicuramente l´acquisto da parte della società del presidente Lotito di Miroslav Klose, autore di 11 gol in 21 partite fin qui. "Klose è sicuramente un grande giocatore, di quelli da temere di più per il match di domenica sera, il suo arrivo in Italia è stata un’operazione complicata anche perché non stava attraversando un momento facile al Bayern Monaco e i dirigenti della Lazio sono stati bravissimi a prenderlo".
Il dirigente rosanero ha anche svelato un retroscena di mercato di qualche anno fa riguardante una delle punte di diamante della Lazio: il centrocampista brasiliano Hernanes. "In passato ce lo offrirono in un paio di frangenti, ma a cifre molto poco compatibili con il momento di mercato generale di allora e comunque si parlava di somme fuori dai nostri parametri. Non ci fu la possibilità di prenderlo, anche perché era appena arrivato Pastore e non avevamo l’esigenza impellente di acquistare Hernanes".

 


Altre notizie - News
Altre notizie

ESCLUSIVA RADIOSEI - BUCETI, AVV. MAURI: "C'È UNA FUGA DI NON NOTIZIE, STEFANO È STUFO DI FARE IL BERSAGLIO"

Il nome di Stefano Mauri torna alla ribalta per la questione legata al calcioscommesse. Il capitano della Lazio nella scorsa stagione ha scontato la squalifica di sei mesi in seguito alla condanna di omessa  denuncia in sede sportiva. Per quanto riguarda la parte penale, la ...

FOCUS - CANDREVA, ANCORA ANCOR PIÙ SU: È LUI IL RE DEGLI ASSIST IN SERIE A

Un sorriso che non ha, né più un volto né più un’età. Sorride, corre (e tanto),...

ESCLUSIVA - PEREA PROMETTE A KEITA E FELIPE ANDERSON: "ARRIVERÀ IL NOSTRO MOMENTO!"

Il primo gol in Serie B a sancire la fine di un calvario. È tornato ad esultare, Brayan Perea, a fare quello che...

CRAGNOTTI E L'AFFETTO INESAURIBILE DEI LAZIALI: "SPERO CHE POSSA ACCADERE IN FUTURO CON ALTRI PRESIDENTI"

Ancora sente nitido su di sé l'affetto che il popolo laziale gli ha tributato lo scorso 12 maggio. Nella mitica...

INFERMERIA - IL DOTT. BIANCHINI: "MAURI OUT CON IL TORINO, CATALDI PRESTO IN GRUPPO"

La Lazio torna a lavorare sul campo dopo la vittoria contro la Fiorentina, assenti i Nazionali (scelta decisa da Pioli). Non...

RIVIVI "PIAZZA D'ARMI", LA TRASMISSIONE DE LLSN WEB RADIO! SCARICA GRATIS L'APP!

Dopo la vittoria contro la Fiorentina, la Lazio è chiamata a superare l'esame Torino per continuare la corsa...

TOP LEAGUE - MARSIGLIA E CHELSEA DA RECORD, NON C'È STORIA IN BUNDESLIGA. BENE BARÇA E REAL, CHE SORPRESA IL SIVIGLIA!

Sempre al comando il Chelesea dopo il successo esterno contro il Crystal Palace. Restano cinque i punti di distacco sui...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.