VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 27 Novembre 2014
NEWS
LA LAZIO, A GIUDIZIO UNANIME, DEVE TORNARE SUL MERCATO DI GENNAIO DOVE SARÀ INDISPENSABILE ACQUISTARE:
  
  
  
  

NEWS

Ds Palermo: "Klose è un grande giocatore, complimenti alla Lazio. Hernanes? In passato ce lo offrirono, ma..."

18.02.2012 13:37 di Francesco Ponticiello  articolo letto 3789 volte
Fonte: Mediagol.it
© foto di Vincenzo Orlando/TuttoPalermo.net

Domani sera allo stadio Renzo Barbera andrà in scena Palermo-Lazio, il direttore sportivo rosanero Luca Cattani ha commentato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it il differente modo di agire sul mercato da parte delle due società. "Il Palermo ha sicuramente una filosofia diversa dalla Lazio, i biancocelesti avevano già un impianto abbastanza collaudato e un allenatore bravissimo come Reja, mancavano piccoli tasselli per completare l’organico e l’hanno fatto nel migliore dei modi". Uno dei colpi migliori dello scorso calciomercato è stato sicuramente l´acquisto da parte della società del presidente Lotito di Miroslav Klose, autore di 11 gol in 21 partite fin qui. "Klose è sicuramente un grande giocatore, di quelli da temere di più per il match di domenica sera, il suo arrivo in Italia è stata un’operazione complicata anche perché non stava attraversando un momento facile al Bayern Monaco e i dirigenti della Lazio sono stati bravissimi a prenderlo".
Il dirigente rosanero ha anche svelato un retroscena di mercato di qualche anno fa riguardante una delle punte di diamante della Lazio: il centrocampista brasiliano Hernanes. "In passato ce lo offrirono in un paio di frangenti, ma a cifre molto poco compatibili con il momento di mercato generale di allora e comunque si parlava di somme fuori dai nostri parametri. Non ci fu la possibilità di prenderlo, anche perché era appena arrivato Pastore e non avevamo l’esigenza impellente di acquistare Hernanes".

 


Altre notizie - News
Altre notizie

LOTITO STRIGLIA LA SQUADRA: PRETENDE PIÙ CARATTERE E DETERMINAZIONE

Claudio Lotito a Formello, c’era da aspettarselo. Nel pomeriggio varca il cancello del centro sportivo e incontra la squadra in un acceso faccia a faccia. Non ha gradito le ultime due prestazioni, ha visto un clima troppo rilassato, appagato. Che i precedenti sei risultati ...

MANCINI FA 50: "LO SCUDETTO DEL 2000? LO MERITAVAMO L'ANNO PRIMA". E SU CRAGNOTTI, LOTITO E IL DERBY...

Domani sarà un grande giorno per Roberto Mancini, l'attuale allenatore dell'Inter compirà 50 anni....

ESCLUSIVA - TURCHETTA: "LA MIA ERA LA LAZIO DEI SOGNI! UNA VOLTA NESTA MI PRESE IN DISPARTE E..."

Dal campo d'allenamento all'ufficio, non c'è un attimo di sosta. Alessandro Turchetta, attaccante classe...

CURCIC STUZZICA DJORDJEVIC: "NON C'È POSTO PER I VANITOSI, MA PER GENTE CHE SI SACRIFICA"

Via Advocaat, ecco Curcic. Sarà lui a condurre la Nazionale serba nelle prossime partite di qualificazione agli...

FORMELLO - PIOLI SGRIDA LA LAZIO E STUDIA LE MOSSE ANTI-CHIEVO

AGGIORNAMENTO ORE 17.30 - Prove tattiche nel secondo allenamento di giornata, Pioli comincia da subito a studiare le mosse...

LLSN TV - SPECIALE LAZIO-JUVENTUS

Torna l'appuntamento con LALAZIOSIAMONOI WEB RADIO & TV, per seguire insieme la 12a giornata di...

TANGO & SAMBA - CRUZEIRO TETRACAMPEÃO! IN ARGENTINA RIVER AL TAPPETO, È IL RACING IL NUOVO PUNTERO!

Passa soltanto un anno e a Belo Horizonte è ancora festa. Al Mineirão il Cruzeiro non sbaglia il match ball e...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.