VERSIONE MOBILE
TMW   
 Lunedì 23 Gennaio 2017
NEWS

ESCLUSIVA Radiosei - Gregucci: "Cataldi, il Genoa è un passo indietro! La Lazio deve puntare sui giovani"

11.01.2017 20:44 di Federico Erdi Twitter:   articolo letto 9404 volte
Fonte: Federico Erdi - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
ESCLUSIVA Radiosei - Gregucci: "Cataldi, il Genoa è un passo indietro! La Lazio deve puntare sui giovani"

Cataldi-Genoa, ci siamo. Il centrocampista biancoceleste è ad un passo dal vestirsi in rossoblu. Un'operazione che ha scatenato reazioni di ogni tipo. Tra cui quella di Angelo Gregucci che ai microfoni di Radiosei ha commentato la cessione del mediano: "La cessione di Cataldi è una forma di resa, anche da parte del ragazzo. Io sono un suo grande fan, ma ora deve riordinare un po' le idee. Ha fatto già un po' di gavetta, evidentemente non è bastata. Mi dispiace perché é un prodotto della Lazio: se vuole fare il salto di qualità deve impegnarsi e stare in una squadra quarta in classifica, così si cresce, tornare indietro non aiuta. Giocando con una squadra in una classifica importante, puoi fare il salto di qualità. Nessuno inoltre gli garantisce un posto a Genoa. È una scelta rischiosa. A volte la carriera dei giocatori è di difficile interpretazione, guardate Gagliardini, ha avuto svariati prestiti negativi, poi è tornato a Bergamo si è preso la titolarità e dopo 14 partite vale 25 milioni: perché Cataldi non potrebbe fare uguale? È un calciatore che ha talento, era sopra ai suoi pari età quando giocava al Crotone, doveva essere il nuovo Parolo tra poco, forse ha avuto troppa pressione che lo ha spinto ad accettare Genoa. Se non gioca con i rossoblu rischia di tornare a Roma in una situazione particolare".

LA SCELTA DELLA LAZIO - "Non c'è nessuno che conosce meglio di Inzaghi i giovani biancocelesti. Manca probabilmente il salto per passare da bravi a giocatori a grandi giocatori. Io credo che il mister punta sui suoi ragazzi, bisogna investire su di loro. Se ora proprio devi comprare qualcuno, serve un grande giocatore, sennò è giusto a continuare a puntare sui giovani prospetti. L'Atalanta dopo 5 giornate disastrose, contro il Napoli ha puntato tutto sui giovani, vincendo e ripartendo. E così anche il Milan. Perché se non puoi permetterti i fuoriclasse è giusto che punti sul tuo prodotto. Ultimamente nei giovani serve qualcosa di diverso dal fisico, più qualità tecniche. Una cessione di de Vrij? Dopo gli scudettati, la Lazio non ha mai avuto centrali così forti, se la Lazio tiene de Vrij e Anderson aggiungendo un paio di fuoriclasse può veramente arrivare al top e avvantaggiarsi rispetto alle altre. Bastos, Wallace e Hoedt sono meno forti di de Vrij, ma hanno grande qualità e possono migliorare molto".


Altre notizie - News
Altre notizie

NON C'È STORIA ALLO STADIUM: UNA LAZIO SPENTA RESTA A GUARDARE LA REAZIONE BIANCONERA

Non c'è storia allo Stadium: una Lazio spenta resta a guardare la reazione bianconeraUn film già visto contro le grandi, una sceneggiatura però più brutta rispetto alle altre debacle. 2-0 allo Stadium, questa non è una novità. L'atteggiamento, remissivo e fin troppo reverenziale, quello sì. Se all'andata la Lazio ...

ESCLUSIVA - RINNOVO BIGLIA, INCROCIO PERICOLOSO TRA ENTOURAGE E LAZIO: L'ACCORDO RESTA IN BILICO

ESCLUSIVA - Rinnovo Biglia, incrocio pericoloso tra entourage e Lazio: l'accordo resta in bilico“Ne stiamo parlando, non sono cose facili da risolvere, discutiamo”. Parlava così Lucas Biglia riguardo il...

ESCLUSIVA - TACCHINARDI SU JUVE-LAZIO: "MATCH CRUCIALE PER I BIANCONERI, MA LA SQUADRA DI INZAGHI..."

ESCLUSIVA - Tacchinardi su Juve-Lazio: "Match cruciale per i bianconeri, ma la squadra di Inzaghi..."Duecentosessantuno presenze e tredici stagioni in bianconero: Alessio Tacchinardi la Juventus se la porta dentro. La partita...

LAZIO-CHIEVO, ATTENZIONE ANCHE AL MERCATO: C'È CASTRO NEL MIRINO

Lazio-Chievo, attenzione anche al mercato: c'è Castro nel mirinoCon Danilo Cataldi passato in prestito al Genoa, in casa Lazio è tempo di fare valutazioni. Tare e Lotito starebbero...

FORMELLO - SEDUTA DI RIPRESA: BASTA RECUPERATO, KISHNA AI BOX

FORMELLO - Seduta di ripresa: Basta recuperato, Kishna ai boxFORMELLO - In palestra chi ha giocato ieri, al “Fersini” chi non ha affrontato la Juventus. Tra questi...

RIVIVI IL LIVE - INZAGHI: "DISPIACE PER L'APPROCCIO, CI CREDEVO. ADESSO TESTA AL CHIEVO"

RIVIVI IL LIVE - Inzaghi: "Dispiace per l'approccio, ci credevo. Adesso testa al Chievo"Due gol nel primo quarto d'ora. Nessun appello per la Lazio, che si arrende senza combattere a una Juventus troppo...

COPPA D’AFRICA, SENEGAL BATTE ZIMBABWE E SI QUALIFICA DA PRIMO. KEITA: "ORGOGLIOSO DI FARE LA STORIA DEL MIO PAESE"

Coppa d’Africa, Senegal batte Zimbabwe e si qualifica da primo. Keita: "Orgoglioso di fare la storia del mio paese"Altra partita, altra vittoria per il Senegal che si qualifica al turno successivo. Il 2-0 allo Zimbabwe, dopo che nel...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI