VERSIONE MOBILE
 Domenica 26 Ottobre 2014
NEWS
A QUALE BOMBER DELLA LAZIO ASSOMIGLIA PIÙ DJORDJEVIC?
  
  
  
  

NEWS

FORMELLO - Questa mattina la ripresa in vista di Novara... Nessun problema per Alfaro, si teme una lesione ai flessori per Hernanes

PUBBLICATO IERI ALLE 18
23.04.2012 07:51 di Alessandro De Dilectis  articolo letto 4835 volte
Fonte: De Dilectis - Lalaziosiamonoi
© foto di Federico Gaetano

ROMA – La Lazio pareggia in casa con il Lecce al termine di una gara sfortunata. La formazione di Edy Reja non è riuscita a mantenere il vantaggio acciuffato nel finale grazie ad un ottimo inserimento di Matuzalem e si è lasciata raggiungere in pieno recupero dai giallorossi di Cosmi. La gara con i pugliesi, però, dovrà essere presto archiviata perché mercoledì i biancocelesti saranno impegnati con il Novara in una trasferta che sarà crocevia fondamentale per il futuro europeo della Lazio. Torneranno Mauri e Kozak, che hanno scontato la giornata di squalifica imposta dal giudice sportivo. Dovrebbero esserci anche Alfaro e Matuzalem, come comunicato ai microfoni di Lazio Style dal dott. Bianchini: “Nessun problema per Alfaro che ha preso solo una botta in occasione dello scontro con Cuadrado e non sarebbe voluto uscire dal campo. Matuzalem ha accusato dei  crampi a gara in corso e in settimana ha avuto dei piccoli problemi al ginocchio destro ma non siamo preoccupati per le sue condizioni”. L’unico che, invece, desta qualche preoccupazione è Hernanes che, come precisato dal dott. Bianchini, “ha accusato una contrattura al livello del flessore della coscia sinistra. Abbiamo somministrato antinfiammatori e del ghiaccio e domani valuteremo le sue condizioni. Come riportato dal Corriere dello Sport nell’articolo di Fabrizio Patania, il brasiliano ora rischia di finire anticipatamente la stagione. Un movimento innaturale poi il fastifio, definito da lui negli spogliatoi come un crampo, che potrebbe essere una lesione muscolare. Ieri ha abbandonato lo stadio zoppicando, come minimo parliamo di una contrattura muscolare ai flessori della coscia sinistra , ma sarà l’accertamento strumentale di domani a confermarlo. Contro i piemontesi di Tesser dunque Reja potrebbe affidarsi nuovamente al 4-2-3-1, oppure, in mancanza di  Hernanes, optare per 4-3-1-2 già pensato la scorsa settimana prima che la gara fosse rinviata. La difesa, con Konko e Radu ancora ai box, potrebbe essere la stessa di oggi ad eccezione di Biava che potrebbe lasciare il posto a Dias. A centrocampo tornerà Mauri sulla trequarti e Cana in mediana. In attacco Kozak potrebbe affiancare Rocchi, nel caso in cui Reja decida di rischiare le due punte. Riprenderanno questa mattina alle 12:30 i lavori nel quartier generale di Formello.


Altre notizie - News
Altre notizie

RIVIVI IL LIVE - PIOLI: "STIAMO COSTRUENDO IL FUTURO, MA SIAMO ANCORA ALL'INIZIO"

FORMELLO - Dopo il tris di Firenze, Stefano Pioli cerca il poker contro il Torino. La sua Lazio in caso di vittoria sui granata centrerebbe la quarta vittoria consecutiva in campionato. L'allenatore si presenterà alle ore 15 in sala stampa per la conferenza della vigil...

IL PRECEDENTE - LAZIO-TORINO 3-0, QUANDO SALAS INDOSSÒ I PANNI DI MARADONA

Lazio-Torino, l'occasione sembra essere ghiotta. E' sempre stato così negli ultimi anni, ma la storia dovrebbe...

ESCLUSIVA - TIRIBOCCHI: "IO, RACCATTAPALLE DELLA LAZIO DI GAZZA! DJORDJEVIC MI HA SORPRESO..."

Il camionista che suona il clacson del suo tir. Ci mancherà, è inevitabile. Simone Tiribocchi ha detto addio al...

CRAGNOTTI E L'AFFETTO INESAURIBILE DEI LAZIALI: "SPERO CHE POSSA ACCADERE IN FUTURO CON ALTRI PRESIDENTI"

Ancora sente nitido su di sé l'affetto che il popolo laziale gli ha tributato lo scorso 12 maggio. Nella mitica...

INFERMERIA - IL DOTT. SALVATORI: "CANDREVA E LULIC OK PER DOMENICA, MAURI IN GRUPPO DA LUNEDÌ"

Sembra svuotarsi man mano l'infermeria biancoceleste. Recuperano Candreva e Lulic, niente da fare ancora per Stefano...

SIGNORI: "LAZIO, PUOI FARE UN OTTIMO CAMPIONATO. DJORDJEVIC? MI RICORDA CASIRAGHI"

La sua carriera alla Lazio è durata cinque anni e mezzo, la storia d'amore con il club, invece, non finirà mai. Giuseppe...

L'ALBANIA FA RICORSO CONTRO LA DECISIONE DELL'UEFA. CANA: "SE NECESSARIO RICORREREMO AL TAS"

AGGIORNAMENTO ORE 11 - A ventiquattrore dalla sentenza UEFA, non si placa l'amarezza delle due...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.