Lazio, parla Mutti: "Che ottima annata, in finale può giocarsela con la Juventus!"

 di Laura Castellani  articolo letto 2147 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico De Luca
Lazio, parla Mutti: "Che ottima annata, in finale può giocarsela con la Juventus!"

Dopo le festività pasquali, la Lazio torna in campo. Domenica, il Palermo sbarca all'Olimpico. Per commentare la sfida e il momento in casa rosanero, il tecnico Bortolo Mutti è intervenuto ai microfoni di TMW Radio durante la trasmissione 'Avanti Lazio': "E' una partita che la Lazio deve gestire in maniera oculata. Il Palermo è poco convinto, senza quella mentalità necessaria a una squadra che deve salvarsi. Ho seguito la partita con il Bologna, non riuscire a concretizzare in superiorità numerica dimostra che il Palermo è un po' rassegnato. Il Crotone si è svegliato tardi, la situazione è compromessa, non vedo queste squadre motivate a tal punto da condizionare la corsa per l'Europa. Cinque punti di distacco sono tanti rispetto all'Empoli".

LAZIO - "In casa Lazio, al momento il bicchiere è molto pieno! Si è fatto un grande lavoro con la possibilità di disputare la finale di Coppa Italia. per la Lazio è un momento molto importante in cui bisogna raccogliere le energie per raggiungere gli obiettivi che sono alla sua portata, la qualificazione in Europa e la finale. Il segreto di Inzaghi? La persona che è. E' molto serena, tranquilla, matura. E' cresciuto nella società, ne conosce pregi e difetti. Gode della stima del club e dell'ambiente. Si è meritato questo percorso, è riuscito a sfruttarla al massimo. Credo abbia grande capacità di gestire determinate situazioni. L'annata dimostra la sua capacità di modulare certe situazioni e il capitale umano. La Lazio ha il 50% di possibilità di vincere la finale: la Juventus avrà perso qualche energia, i capitolini possono giocarsela".