LIVE - Calciomercato Lazio, non solo Castro: dal Chievo torna di moda Hetemaj per la mediana

 di Alessandro Menghi Twitter:   articolo letto 13347 volte
Fonte: Alessandro Menghi - Lalaziosiamonoi.it
LIVE - Calciomercato Lazio, non solo Castro: dal Chievo torna di moda Hetemaj per la mediana

Il mercato è fatto di voci che si rincorrono, dando vita ad un intreccio di nomi davvero ingarbugliato. Quelli che girano attorno alla Lazio ormai si conoscono, ad Inzaghi serve un rinforzo a centrocampo nella posizione attualmente occupata da Leiva, quella di play davanti alla difesa. Con Di Gennaro mai veramente dentro al progetto a causa dei troppi infortuni rimediati, urge un innesto in quella posizione. Baselli è un’opzione che resta viva per l’estate, Badelj è l’laltra idea per conferire alla mediana biancoceleste tecnica e quantità. Cristante dell’Atalanta al momento è una suggestione, su Castro del Chievo invece un pensierino è stato fatto ma c’è da fare i conti con le condizioni fisiche del calciatore. Come riporta la rassegna a cura di Radiosei, dal club di Verona si è fatto largo un altro nome, vecchio ma sempre di moda per la Lazio: Perparim Hetemaj. Tare non ha mai fatto mistero di seguirlo, da tempo vorrebbe portarlo a Roma ma il Chievo ha sempre alzato il muro. Non si esclude un nuovo contatto, il centrocampista finlandese può garantire interdizione e discreta qualità in mezzo al campo. Con il contratto in scadenza a giugno potrebbe anche decidere di non continuare la sua esperienza con i clivensi e convincere Tare a presentare un’offerta per portarlo finalmente alla corte di Inzaghi. 

USCITE - Rinforzare la rosa, ma anche vendere. Resta aperto il fronte legato alle uscite, con Mauricio e Crecco incerti del proprio destino. Sembrano comunque lontani da Roma, l’intenzione della società è quella di trovare loro una sistemazione. Il difensore brasiliano è in attesa, erano arrivate voci di un interessamento di alcuni club turchi, vedremo se evolverà in questo senso la situazione. Crecco, invece, potrebbe seguire Lombardi e Cataldi a Benevento. Sarebbe una soluzione congeniale sia alla Lazio che al giocatore, che avrebbe più spazio per mettersi in luce.