VERSIONE MOBILE
TMW  
 Sabato 30 Aprile 2016
NEWS
NEWS

Lotito, periodo rovente: ieri il presidente era a Palazzo Grazioli, lo stadio al centro dell'incontro?

24.02.2012 09:09 di Marco Valerio Bava  articolo letto 3260 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lotito, periodo rovente: ieri il presidente era a Palazzo Grazioli, lo stadio al centro dell'incontro?

Sono giorni ad altissima tensione per Claudio Lotito, è un periodo rovente. Tutto è inziato il 31 gennaio, un mercato deludente per allenatore e tifosi. La contestazione del pubblico è ripartita compatta, allo stadio i cori a lui "dedicati" sono tornati d'attualità. Con Reja, poi, la situazione è degenerata martedì, quando dopo un duro confronto il tecnico ha deciso di dimettersi dall'incarico. Lotito si muove su più fronti, ieri non è partito per Madrid, è rimasto a Roma. Il presidente si è tenuto in costante contatto telefonico con Igli Tare, tramite il ds ha tenuto sotto controllo il magma di un vulcano pronto ad esplodere. Oggi Lotito si incontrerà con Reja, si vuole ricucire lo strappo, firmare un patto che sancisca una pace almeno fino a maggio, poi ognuno prenderà la sua strada. Ma quella di ieri è stata, per il presidente laziale, una giornata ricca d'impegni: nei mesi scorsi sono stati numerosi gli incontri con Rocco Crimi, ex sottosegretario allo sport, per la questione della legge sugli stadi. Come riporta la Gazzetta dello Sport, a firma Stefano Cieri, ieri Lotito è stato avvistato a Palazzo Grazioli, sede romana dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, è possbile che si sia parlato di questo. In realtà i termini dell'incontro non sono noti, ma il fatto è da registrare. Tra ricorsi, contestazioni e scelte da fare, Lotito pensa sempre allo stadio, il suo pallino da quando è diventato presidente della Lazio. Ma oggi il suo tempo, sarà tutto per Reja.


Altre notizie - News
Altre notizie

INZAGHI: "RINGRAZIO I RAGAZZI DELLA PRIMAVERA, SENZA DI LORO NON ALLENEREI LA LAZIO"

Inzaghi: "Ringrazio i ragazzi della Primavera, senza di loro non allenerei la Lazio" Simone Inzaghi, nonostante la giovane età, è un pezzo di storia della Lazio. Con i biancocelesti ha avuto la possibilità di vincere tanto sia in Italia che in Europa. Al termine della sua carriera nel 2010 ha iniziato il suo percorso da allenatore nel settore...

MARCHETTI: "STAGIONE DELUDENTE, ABBIAMO RESO AL DI SOTTO DELLE ASPETTATIVE. EUROPEI? CI SPERO!"

Marchetti: "Stagione deludente, abbiamo reso al di sotto delle aspettative. Europei? Ci spero!"Allo storico stadio Tre Fontane sta andando in scena l'ormai tradizionale 'Giornata degli Sportivi...

ESCLUSIVA - EMPEREUR OSSERVATO SPECIALE: È UN PUPILLO DI INZAGHI. E L'AGENTE...

ESCLUSIVA - Empereur osservato speciale: è un pupillo di Inzaghi. E l'agente...Lazio - Salernitana, via al two-way business. Il club granata in queste ultime stagioni ha accolto diversi giocatori di...

ESCLUSIVA - LAZIO-MONTENEGRO, PARLA L'AG.: "I BIANCOCELESTI LO SEGUONO, MA NON SONO GLI UNICI..."

ESCLUSIVA - Lazio-Montenegro, parla l'ag.: "I biancocelesti lo seguono, ma non sono gli unici..."Si infittisce e non poco la querelle relativa all’attaccante del Nacional in prestito al Cerro Porteño, Brian...

FORMELLO - PER BIGLIA SOLO LAVORO DIFFERENZIATO, BASTA E LULIC NON SI ALLENANO…

FORMELLO - Per Biglia solo lavoro differenziato, Basta e Lulic non si allenano…Si riparte, tutti agli ordini di Simone Inzaghi per preparare la sfida contro l’Inter di domenica. Alzano bandiera...

ONAZI: "INZAGHI È UN ALLENATORE DA LAZIO! POSSIAMO RAGGIUNGERE L'EUROPA" - VIDEO

Onazi: "Inzaghi è un allenatore da Lazio! Possiamo raggiungere l'Europa" - VIDEOAGGIORNAMENTO ORE 20:20 - Il centrocampista nigeriano è intervenuto in zona mista al termine del match, dove ha...

ESCLUSIVA RADIOSEI - RUBEN SOSA: "DUE ANNI FA A FORMELLO NON MI HANNO RICONOSCIUTO, ASPETTAI 40 MINUTI PER ENTRARE..."

ESCLUSIVA Radiosei - Ruben Sosa: "Due anni fa a Formello non mi hanno riconosciuto, aspettai 40 minuti per entrare..."Un passato nella Lazio e nell'Inter, prossime sfidanti nel posticipo del weekend di Serie A. Una gara particolare per...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI