Milan ko, la delusione di Tognazzi: "La Lazio ha meritato di vincere. Biglia? Era impacciato..."

Pubblicato il 12/09 alle ore 17:10
 di Saverio Cucina  articolo letto 12567 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Milan ko, la delusione di Tognazzi: "La Lazio ha meritato di vincere. Biglia? Era impacciato..."

Tanta amarezza in casa rossonera dopo il pesante ko all’Olimpico contro la Lazio. A rimanere deluso per la prestazione degli uomini di Montella è stato anche il noto attore e tifoso milanista, Gianmarco Tognazzi, che ai microfoni di TMW Radio ha espresso il proprio punto di vista sul momento della squadra: "Il Milan è stato molto ingenuo perché ha avuto un blackout di quindici minuti nei quali ha preso i gol. Non bisognava esaltarsi prima, ma non bisogna deprimersi adesso. La Lazio ha meritato di vincere la partita, i rossoneri negli ultimi minuti del primo tempo si sono disuniti e hanno preso gol. Questo Milan ha bisogno di un leader che svegli la squadra nel momento del bisogno, quando la partita si mette male. Bonucci deve guidare i rossoneri. Il Milan ha il difetto di rilassarsi durante la partita: ci vuole umiltà e ancora tanto lavoro da fare. Contro la Lazio mi aspettavo un Montella più vivace, per svegliare la squadra da quel momento negativo. Ho visto tre giocatori in grande difficoltà: Suso era irriconoscibile, Kessié camminava, e Biglia era impacciato. Montolivo ingiustificatamente discusso dai tifosi del Milan".