Patric: "Peccato non aver vinto, dovevamo cogliere quest'occasione. Sassuolo? Ci faremo trovare pronti"

Pubblicato il 19/03 alle ore 14:06
 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 7353 volte
Fonte: Valerio De Benedetti - Lalaziosiamonoi.it
Patric: "Peccato non aver vinto, dovevamo cogliere quest'occasione. Sassuolo? Ci faremo trovare pronti"

POST PARTITA

Si poteva e si doveva fare di più. Lo sa, la Lazio: contro il Cagliari la squadra di Inzaghi non riesce a fare gol e porta a casa un punto che accontenta poco. Al termine del match, Patric si è fermato ai microfoni di Lazio Style Channel: Questa gara per noi era una grande opportunità, ma non siamo riusciti a coglierla. Dovevamo fare un po’ di più, ora dobbiamo rialzare la testa e fare meglio nella prossima partita. Quando giochi contro una squadra che si chiude, bisogna muovere di più la palla. E’ difficile trovare gli spazi per servire le punte; i difensori cagliaritani erano molto forti fisicamente ed è stato difficile creare occasioni. E’ un peccato non aver trovato i tre punti, ma la nostra forza è sempre stata l’unione, anche nei momenti più difficili; dobbiamo ripartire. Non ci sarà una partita nel prossimo week-end, ma dovremo continuare ad allenarci al meglio, dobbiamo continuare a migliorarci per arrivare al meglio alla prossima sfida contro il Sassuolo. Sapevamo che la partita sarebbe stata difficile, inoltre c’è stato anche molto vento. Il Cagliari si è chiuso molto bene, abbiamo cercato comunque la profondità, ma la circolazione del pallone non è stata delle migliori. Sulle palle alte la retroguardia rossoblù è stata molto brava, ma noi non dobbiamo trovare scuse: potevamo fare meglio”. 

PRE PARTITA

A margine dell’importante partita di campionato contro il Cagliari, ai microfoni Mediaset Premium è intervenuto Patric per parlare della sfida del Sant’Elia contro i sardi. “Sappiamo che è una partita tosta, che è difficile vincere in casa del Cagliari. Pensiamo partita per partita e dobbiamo fare di tutto per portare a casa i tre punti. Il fatto che non ci sia Borriello è importante, perché ha tanta esperienza in Serie A, ma penso che il Cagliari farà una buona gara anche senza di lui. Ha tanti buoni giocatori”.

Il difensore biancoceleste ha parlato anche a Sky Sport: "L’Inter ha pareggiato ma manca tanto alla fine del campionato. Siamo tutti vicini per l’Europa e non dobbiamo lasciare punti. Dobbiamo pensare alla nostra partita perchè vincere oggi sarebbe importante".

Lo spagnolo è intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Channel: "Dobbiamo continuare a giocare come fatto finora. Mancano 10 partite al termine del campionato, dovremo essere concentrati e pensare che ogni gara andrà giocata al meglio. Oggi dobbiamo mettere la concentrazione in campo, si tratta di una gara tosta e dobbiamo remare tutti verso una sola direzione; quest’ultima cosa ha reso forte il gruppo. Questo match è molto importante per noi, dobbiamo vincere. Giocare all’Olimpico è più bello, ma i nostri tifosi ci sono vicini anche in trasferta. Dobbiamo essere concentrati, ci giocheremo comunque tre punti. Se vogliamo centrare i nostri obiettivi dobbiamo provare a vincere ogni gara. La festa del papà? Voglio salutare e fare gli auguri a mio padre, è la persona più importante della mia vita e gli voglio bene”.