Pellissier: "Non meritavamo di vincere con la Lazio, ma dimostra che non ci accontentiamo della salvezza"

Pubblicato il 17/02 ore 14:45
 di Francesco Tringali  articolo letto 5411 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Pellissier: "Non meritavamo di vincere con la Lazio, ma dimostra che non ci accontentiamo della salvezza"

Una serata iniziata male e finita peggio, un sabato totalmente da dimenticare quando il Chievo impose la beffa all'Olimpico. Il gol di Inglese all'ultimo respiro condannò la Lazio al secondo ko di fila, insieme alla lite che coinvolse Biglia con un tifoso all'imbocco del tunnel. La dura realtà del calcio, lo sa anche Sergio Pellissier, capitano e simbolo del Chievo di Maran: "Il calcio è strano, abbiamo perso contro squadre importanti che stavano bene, poi per esempio non meritavamo di perdere contro la Fiorentina 3-0, ma poi siamo andato a vincere a Roma contro la Lazio dove non meritavamo, ma la voglia di dimostrare che non ci si accontenta solo della salvezza c’è tutta. Oltretutto, ci divertiamo e vogliamo raggiungere quanti più puniti possibili".