Stadi di proprietà, l'on. Palozzi: "Per la Lazio il progetto non esiste. Al massimo c'è alla PlayStation"

 di Saverio Cucina  articolo letto 13782 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Stadi di proprietà, l'on. Palozzi: "Per la Lazio il progetto non esiste. Al massimo c'è alla PlayStation"

Torna in auge nella Capitale la questione stadi di proprietà. Per approfondire l’argomento è intervenuto sulle frequenze di Radio Incontro Olympia l’on. Adriano Palozzi, Consigliere regionale del Lazio e vicepresidente della Commissione regionale Ambiente, Lavori Pubblici, Mobilità, Politiche per la Casa e Urbanistica: “Lo stadio della Roma si farà. Gli atti propedeutici allo stadio sono pronti e fatti. Diventa impossibile fermare tale procedura. Quando arriveranno tutte le autorizzazioni per iniziare, e questo penso possa accadere in questo 2017, partirà la realizzazione. A mio parere il campo da gioco con gli spalti sarà pronto in 2-3 anni. Le infrastrutture poi necessiteranno di altro tempo. Siamo in una fase avanzata”. Su quello della Lazio, invece, risposta schietta e diretta:Per la Lazio non c’è niente. Il progetto non esiste e non c’è nulla. Sul tavolo allo stato attuale siamo a livello 0. Quello della Lazio al massimo è pronto alla PlayStation”.