Stadio Roma, Pallotta: "Il progetto potrebbe fermarsi? Allora dovrete venirmi a trovare a Boston..."

13.06.2018 14:17 di Francesco Bizzarri Twitter:   articolo letto 11130 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Stadio Roma, Pallotta: "Il progetto potrebbe fermarsi? Allora dovrete venirmi a trovare a Boston..."

Duro risveglio per il presidente della Roma, James Pallotta, che soggiorna nella Capitale per una breve vacanza. Il numero uno giallorosso, dopo l’operazione che questa mattina ha portato all’arresto di nove persone legate al progetto stadio, ha commentato amaro:  “Non vedo perché questa cosa debba riguardarci. La Roma non c’entra nulla", le parole riportate da forzaroma.info. Poi continua: "Tutto ciò non avrà alcuna influenza sullo Stadio. Vendere il club? Non l’ho mai detto. Solo in caso di ritardi. Il progetto stadio potrebbe fermarsi? Allora dovrete venirmi a trovare a Boston. Non vedo perché dovremmo vedere il progetto bloccarsi. Non so tutto quello che sta succedendo, l’ho letto dalla stampa, ma la Roma è estranea. Dal mio punto di vista la Roma non c’entra, costruiremo lo stadio. Tutti vogliono lo stadio, costruiamolo. Non vedo perché dovremmo vedere il progetto bloccarsi. Tutto doveva essere trasparente, la Raggi ha detto che sarebbe andato tutto ok e così è stato. Non dovremmo avere problemi. Vedremo più avanti, è stata una bella vacanza a parte le ultime due ore”.