Venerdì 25 Aprile 2014
NEWS
Daily Network
© 2014
NEWS

Yilmaz, Europa o niente. Il vicepresidente del Trabzonspor: "Nessuna offerta dal Galatasaray... Burak vuole un club europeo, altrimenti resterà qui"

14.06.2012 14:16 di Giorgia Baldinacci  articolo letto 7371 volte
Fonte: Giorgia Baldinacci - Lalaziosiamonoi.it

AGGIORNAMENTO ORE 19.20 - Sulla questione Yilmaz è intervenuto un altro dirigente del Trabzonspor, Necmettin Aytekin. "Il giocatore è tranquillo, ci ho parlato di recente. Lui vuole andare in Europa, questa è la questione principale. O l'Europa o rimane da noi. Noi ci riuniremo il primo luglio, il quattro partiremo per una tourneé in Olanda e Germania e vorremmo aver completato la squadra per quei giorni".

Il suo amico Selcuk Inan del Galatasaray ci ha provato fino all'ultimo a convincere Burak Yilmaz a scegliere il club turco. Ma niente da fare, il capocannoniere del campionato vuole l'Europa. Vuole nuovi scenari per confrontarsi con un calcio diverso, vuole lanciarsi sotto le luci della ribalta e consacrarsi nel panorama calcistico del vecchio continente. Il Galatasaray ci ha provato. "Chi non vorrebbe Burak? E' il capocannoniere del campionato, ma il Trabzonspor ha alzato un muro", ha detto nella giornata di ieri il presidente del Galatasaray Aysal Unal. Nessun contatto dunque tra le due società, le intenzioni di Yilmaz sono chiare, o Europa o niente: "Conosco le cifre del contratto di Yilmaz, e il Galatasaray non ha intenzione di acquistarlo" - assicura ai media turchi il vicepresidente del Trabzonspor Nevzat Sakar - "Burak ci ha detto che vuole andare in club europeo, e se così non sarà rimarrà qui". 5 milioni per assicurarsi la forza fisica e i gol del capononniere del campionato turco, ma il Galatasaray non è disposto a sbrosare quella cifra: "Non hanno avuto alcun contatto con noi, nè il club ha intenzione di investire quella cifra per il contratto di Burak". 


Altre notizie - News
Altre notizie

ESCLUSIVA - HYSAJ, PRES. EMPOLI: "IMPOSSIBILE TRATTENERLO SE ARRIVA UN CLUB BLASONATO. LAZIO? NON C'È NULLA"

Giovane, duttile, tecnico. Elseid Hysaj è entrato ancora una volta nel radar della Lazio. Classe 1994, il terzino albanese è una pedina fondamentale nello scacchiere dell'Empoli di mister Sarri. Nella stagione in corso, con la casacca azzurra addosso, ha collezi...

LA JUVENTUS TENTA CANDREVA: PRONTA UN'OFFERTA DA 17 MILIONI DI EURO E 2,5 AL GIOCATORE

AGGIORNAMENTO ORE 11 - La Juventus in pressing su Candreva. Non mollano la presa i bianconeri che, come riportato da Rep...

FORMELLO - REJA PENSA AL 3-4-3, MA BIAVA SI FERMA. GONZALEZ PASSO SPEDITO, DIAS E KLOSE A PARTE - FOTO

FORMELLO - Ha accelerato sulla fascia. Lo ha fatto nella giornata di ieri, potrebbe rifarlo domenica a Livorno. Alvaro Gonzal...

CANDREVA: "LA SPERANZA CE LA LASCIA LA MATEMATICA. FAVORITA PER L'EUROPA LEAGUE? LA LAZIO!" - VIDEO

Una corsa all'Europa che non ammette passi falsi: se quella con il Torino era la prima di cinque finali (così come...

VOCI DI MERCATO - MEDIA TRANSALPINI: LA LAZIO SEGUE TREBEL

Le mani e gli occhi della Lazio nel serbatoio del Nantes. Dopo essersi assicurato a parametro zero il capitano e bomber dei c...

ESCLUSIVA - IL TALENTO DEL GIOVANE HOCKO: "GIOCARE NELLA LAZIO SAREBBE UN SOGNO, MA ORA PENSO A MIGLIORARE CON IL MIO CLUB!"

Un'autentica trottola della mediana. Interdizione, contrasti, grinta da vendere. Il tutto condito da carezze al pallone e...

ESCLUSIVA - AMARCORD CALISTI: "RINGRAZIERÒ SEMPRE CHINAGLIA, È MERITO SUO SE SONO RIMASTO. FIORINI? UN AMICO VERO"

Amore a primo sguardo. Deve essere stato sicuramente così quando, il 7 ottobre 1984 ad Ascoli, Ernesto Calisti ba...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy