Sabato 19 Aprile 2014
NEWS
Daily Network
© 2014
NEWS

Yilmaz, Europa o niente. Il vicepresidente del Trabzonspor: "Nessuna offerta dal Galatasaray... Burak vuole un club europeo, altrimenti resterà qui"

14.06.2012 14:16 di Giorgia Baldinacci  articolo letto 7369 volte
Fonte: Giorgia Baldinacci - Lalaziosiamonoi.it

AGGIORNAMENTO ORE 19.20 - Sulla questione Yilmaz è intervenuto un altro dirigente del Trabzonspor, Necmettin Aytekin. "Il giocatore è tranquillo, ci ho parlato di recente. Lui vuole andare in Europa, questa è la questione principale. O l'Europa o rimane da noi. Noi ci riuniremo il primo luglio, il quattro partiremo per una tourneé in Olanda e Germania e vorremmo aver completato la squadra per quei giorni".

Il suo amico Selcuk Inan del Galatasaray ci ha provato fino all'ultimo a convincere Burak Yilmaz a scegliere il club turco. Ma niente da fare, il capocannoniere del campionato vuole l'Europa. Vuole nuovi scenari per confrontarsi con un calcio diverso, vuole lanciarsi sotto le luci della ribalta e consacrarsi nel panorama calcistico del vecchio continente. Il Galatasaray ci ha provato. "Chi non vorrebbe Burak? E' il capocannoniere del campionato, ma il Trabzonspor ha alzato un muro", ha detto nella giornata di ieri il presidente del Galatasaray Aysal Unal. Nessun contatto dunque tra le due società, le intenzioni di Yilmaz sono chiare, o Europa o niente: "Conosco le cifre del contratto di Yilmaz, e il Galatasaray non ha intenzione di acquistarlo" - assicura ai media turchi il vicepresidente del Trabzonspor Nevzat Sakar - "Burak ci ha detto che vuole andare in club europeo, e se così non sarà rimarrà qui". 5 milioni per assicurarsi la forza fisica e i gol del capononniere del campionato turco, ma il Galatasaray non è disposto a sbrosare quella cifra: "Non hanno avuto alcun contatto con noi, nè il club ha intenzione di investire quella cifra per il contratto di Burak". 


Altre notizie - News
Altre notizie

IL DUELLO – MAURI VS MEGGIORINI: LA SFIDA SOCIAL CONTINUA ALL'OLIMPICO...

Un pc, una connessione internet e un social network. Basta poco al giorno d'oggi per comunicare al mondo intero pensieri e riflessioni. Un click, e il gioco è fatto. Freni inibitori ridotti al minimo, censura pressoché inesistente, chiunque ne abbia voglia pu&og...

BOLLINI METTE IN GUARDIA LA LAZIO: "IMMOBILE IL VALORE AGGIUNTO DEL TORO. EUROPA? CI CREDO TANTO, MA..."

La vigilia di Pasqua regala al campionato di Serie A tre scontri diretti in zona Europa League, tra cui Lazio-Torino. La squa...

FORMELLO - KONKO OUT, DENTRO CAVANDA. NOVARETTI IN DIFESA, KEITA TORNA A GUIDARE L'ATTACCO. CONVOCATI: NON C'È MARCHETTI

AGGIORNAMENTO 19/4 ORE 11 - Cavanda scala in avanti, Lulic si allarga. A poche ore dal fischio d'inizio, il 4-3...

RIVIVI IL LIVE - 'MEMORIAL MIRKO FERSINI', INZAGHI: "IL SUO RICORDO È SEMPRE VIVO" - FOTO&VIDEO

AGGIORNAMENTO ORE 20 - Termina la seconda partita, quella tra Lazio Primavera e Città di Fiumicino con il risultato di...

ESCLUSIVA - L'AGENTE DI TOMAS WAGNER: "LAZIO GRANDE CLUB, MA NESSUN CONTATTO. E' UN KILLER D'AREA!"

AGGIORNAMENTO ORE 14.50 - "E' un gran bell'attaccante, molto pericoloso in area di rigore. Un vero killer!&...

RINNOVO KLOSE, FIRMA IN ARRIVO? L'AG.: "SIAMO IN TRATTATIVA CON ALTRI CLUB, MA LA LAZIO È LA PRIMA SCELTA"

AGGIORNAMENTO ORE 11 - "Ci sentiamo spesso con la Lazio, abbiamo avuto diversi colloqui nel recente passato". Cos&i...

ESCLUSIVA - AMARCORD CALISTI: "RINGRAZIERÒ SEMPRE CHINAGLIA, È MERITO SUO SE SONO RIMASTO. FIORINI? UN AMICO VERO"

Amore a primo sguardo. Deve essere stato sicuramente così quando, il 7 ottobre 1984 ad Ascoli, Ernesto Calisti ba...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy