VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 5 Marzo 2015
NEWS
CALCIOMERCATO, QUALI RUOLI DOVREBBE RITOCCARE LA LAZIO PER LOTTARE AL VERTICE?
  
  
  
  

NEWS

Yilmaz, Europa o niente. Il vicepresidente del Trabzonspor: "Nessuna offerta dal Galatasaray... Burak vuole un club europeo, altrimenti resterà qui"

14.06.2012 14:16 di Giorgia Baldinacci  articolo letto 7416 volte
Fonte: Giorgia Baldinacci - Lalaziosiamonoi.it

AGGIORNAMENTO ORE 19.20 - Sulla questione Yilmaz è intervenuto un altro dirigente del Trabzonspor, Necmettin Aytekin. "Il giocatore è tranquillo, ci ho parlato di recente. Lui vuole andare in Europa, questa è la questione principale. O l'Europa o rimane da noi. Noi ci riuniremo il primo luglio, il quattro partiremo per una tourneé in Olanda e Germania e vorremmo aver completato la squadra per quei giorni".

Il suo amico Selcuk Inan del Galatasaray ci ha provato fino all'ultimo a convincere Burak Yilmaz a scegliere il club turco. Ma niente da fare, il capocannoniere del campionato vuole l'Europa. Vuole nuovi scenari per confrontarsi con un calcio diverso, vuole lanciarsi sotto le luci della ribalta e consacrarsi nel panorama calcistico del vecchio continente. Il Galatasaray ci ha provato. "Chi non vorrebbe Burak? E' il capocannoniere del campionato, ma il Trabzonspor ha alzato un muro", ha detto nella giornata di ieri il presidente del Galatasaray Aysal Unal. Nessun contatto dunque tra le due società, le intenzioni di Yilmaz sono chiare, o Europa o niente: "Conosco le cifre del contratto di Yilmaz, e il Galatasaray non ha intenzione di acquistarlo" - assicura ai media turchi il vicepresidente del Trabzonspor Nevzat Sakar - "Burak ci ha detto che vuole andare in club europeo, e se così non sarà rimarrà qui". 5 milioni per assicurarsi la forza fisica e i gol del capononniere del campionato turco, ma il Galatasaray non è disposto a sbrosare quella cifra: "Non hanno avuto alcun contatto con noi, nè il club ha intenzione di investire quella cifra per il contratto di Burak". 


Altre notizie - News
Altre notizie

KLOSE: "BUONA GARA, PECCATO PER IL RISULTATO. QUANTI SONO I MIEI GOL? MAI CONTATI!"

La firma ce la mette sempre Miro Klose. Con un Felipe Anderson pazzesco, il gioco di mettere la palla in rete è ancora più facile. Il tedesco, nel post partita, ha commentato la semifinale di andata contro il Napoli ai microfoni di Lazio Style Channel: &qu...

FELIPE ANDERSON: "FELICE PER L'ASSIST, MA SERVE PIÙ CONCENTRAZIONE. ORA TESTA ALLA FIORENTINA"

Per Felipe Anderson dribblare è la cosa più facile del mondo. Non solo. Assist, come contro il...

ESCLUSIVA - FINAL EIGHT PRIMAVERA A MACERATA, LA SOCIETÀ MARCHIGIANA CONFERMA: "CI SONO ALTE PROBABILITÀ"

La stagione regolare non si è ancora conclusa, ma già si pensa alla sede più opportuna per ospitare...

PAROLO, INCASSA E RILANCIA: "TORNEREMO DA NAPOLI CON LA FINALE!"

La solita dose di quantità abbinata a qualità, Marco Parolo è l'ago della bilancia del centrocampo...

FORMELLO - KLOSE E CANDREVA PER NON RIMPIANGERE MAURI. TOCCA A BERISHA, STESSA DIFESA DI UDINE

FORMELLO - Si respira l’aria della grande sfida in casa Lazio. Stefano Pioli prepara la rivincita a Rafa Benitez. La...

CANDREVA: "ANDREMO A NAPOLI PER FARE LA PARTITA! POSSO E DEVO FARE DI PIÙ"

Corre sempre Antonio Candreva, ci mette cuore e anima. Contro il Napoli si è visto forse meno, ma il suo grande lavoro...

L'INVESTITURA DI STAM: "HOEDT È AFFIDABILE, MA NON DEVE MAI DISTRARSI!". IL CENTRALE DELL'AZ: "GIÀ MI PARAGONANO A JAAP"

Un'attesa interminabile. Wesley Hoedt conta le ore che lo separano dall'approdo alla Lazio, non passa giorno senza...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.