VERSIONE MOBILE
TMW  
 Domenica 1 Maggio 2016
NEWS
NEWS

Yilmaz, Europa o niente. Il vicepresidente del Trabzonspor: "Nessuna offerta dal Galatasaray... Burak vuole un club europeo, altrimenti resterà qui"

14.06.2012 14:16 di Giorgia Baldinacci  articolo letto 7470 volte
Fonte: Giorgia Baldinacci - Lalaziosiamonoi.it
Yilmaz, Europa o niente. Il vicepresidente del Trabzonspor: "Nessuna offerta dal Galatasaray... Burak vuole un club europeo, altrimenti resterà qui"

AGGIORNAMENTO ORE 19.20 - Sulla questione Yilmaz è intervenuto un altro dirigente del Trabzonspor, Necmettin Aytekin. "Il giocatore è tranquillo, ci ho parlato di recente. Lui vuole andare in Europa, questa è la questione principale. O l'Europa o rimane da noi. Noi ci riuniremo il primo luglio, il quattro partiremo per una tourneé in Olanda e Germania e vorremmo aver completato la squadra per quei giorni".

Il suo amico Selcuk Inan del Galatasaray ci ha provato fino all'ultimo a convincere Burak Yilmaz a scegliere il club turco. Ma niente da fare, il capocannoniere del campionato vuole l'Europa. Vuole nuovi scenari per confrontarsi con un calcio diverso, vuole lanciarsi sotto le luci della ribalta e consacrarsi nel panorama calcistico del vecchio continente. Il Galatasaray ci ha provato. "Chi non vorrebbe Burak? E' il capocannoniere del campionato, ma il Trabzonspor ha alzato un muro", ha detto nella giornata di ieri il presidente del Galatasaray Aysal Unal. Nessun contatto dunque tra le due società, le intenzioni di Yilmaz sono chiare, o Europa o niente: "Conosco le cifre del contratto di Yilmaz, e il Galatasaray non ha intenzione di acquistarlo" - assicura ai media turchi il vicepresidente del Trabzonspor Nevzat Sakar - "Burak ci ha detto che vuole andare in club europeo, e se così non sarà rimarrà qui". 5 milioni per assicurarsi la forza fisica e i gol del capononniere del campionato turco, ma il Galatasaray non è disposto a sbrosare quella cifra: "Non hanno avuto alcun contatto con noi, nè il club ha intenzione di investire quella cifra per il contratto di Burak". 


Altre notizie - News
Altre notizie

RIVIVI IL LIVE - INZAGHI: "SONO SODDISFATTO DI QUANTO HO FATTO. MANCINI? UN ESEMPIO DA SEGUIRE"

RIVIVI IL LIVE - Inzaghi: "Sono soddisfatto di quanto ho fatto. Mancini? Un esempio da seguire"FORMELLO - A fronte delle solite incertezze dall'infermeria e un morale non certo alle stelle, la Lazio arriva alla sfida contro i nerazzurri con un profilo piuttosto basso. Al di là delle fievoli speranze per un posto in Europa, l'obiettivo per Simone Inzaghi...

IL COMUNICATO DELLA LAZIO: "NESSUNA TRATTATIVA IN ATTO PER VENDERE LA SOCIETÀ"

Il comunicato della Lazio: "Nessuna trattativa in atto per vendere la società"Nelle scorse giornate si era parlato di possibili acquirenti intenzionati a comprare la Lazio. Il patron dei...

ESCLUSIVA - CICCIO VALENTI: "SENZA SCIVOLONI SAREBBE STATO UN LAZIO-INTER CON PIÙ STIMOLI"

ESCLUSIVA - Ciccio Valenti: "Senza scivoloni sarebbe stato un Lazio-Inter con più stimoli"Poker, wrestling, calcio. Conduttore, giornalista e chi più ne ha più ne metta. Giacomo 'Ciccio'...

BIGLIA, FUTURO IN BILICO: SCATTA L'ULTIMATUM, ENTRO MAGGIO LA VERITÀ

Biglia, futuro in bilico: scatta l'ultimatum, entro maggio la veritàSiamo al bivio, rimanere o no alla Lazio? Lucas Biglia ha ricevuto l’ultimatum dalla società, entro maggio...

FORMELLO - INZAGHI RECUPERA BIGLIA, KLOSE SI RIPRENDE L'ATTACCO

FORMELLO - Inzaghi recupera Biglia, Klose si riprende l'attaccoFORMELLO – "Ci crediamo ancora, abbiamo bisogno di una partita perfetta". Non molla la presa, mister...

ONAZI: "INZAGHI È UN ALLENATORE DA LAZIO! POSSIAMO RAGGIUNGERE L'EUROPA" - VIDEO

Onazi: "Inzaghi è un allenatore da Lazio! Possiamo raggiungere l'Europa" - VIDEOAGGIORNAMENTO ORE 20:20 - Il centrocampista nigeriano è intervenuto in zona mista al termine del match, dove ha...

ESCLUSIVA RADIOSEI - RUBEN SOSA: "DUE ANNI FA A FORMELLO NON MI HANNO RICONOSCIUTO, ASPETTAI 40 MINUTI PER ENTRARE..."

ESCLUSIVA Radiosei - Ruben Sosa: "Due anni fa a Formello non mi hanno riconosciuto, aspettai 40 minuti per entrare..."Un passato nella Lazio e nell'Inter, prossime sfidanti nel posticipo del weekend di Serie A. Una gara particolare per...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI