VERSIONE MOBILE
TMW  
 Lunedì 30 Maggio 2016
NEWS
NEWS

Zarate smentisce e rilancia: "Le parole uscite ieri sono false... Darò il massimo per questa maglia, ancora si può..."

28.03.2012 15:10 di Marco Valerio Bava  articolo letto 4303 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Zarate smentisce e rilancia: "Le parole uscite ieri sono false... Darò il massimo per questa maglia, ancora si può..."

Le parole di suo fratello, l'apertura ad un ritorno alla Lazio. Mauro Zarate ci ha messo meno di 24 ore per smentire tutto e giurare ancora amore ai colori nerazzurri. L'addio di Ranieri, tecnico con cui Maurito non aveva certo un rapporto sereno, e l'arrivo di Stramaccioni, chissà, potrebbero rilanciare le quotazioni dell'argentino nel borsino interista. "Maurito ama ancora la Lazio, sarebbe felice di restare a Roma", questo aveva dichiarato El Raton alla redazione di Radio Manà Manà Sport. Parole importanti, in vista di un ritorno nella Capitale che, al momento, sembra certo. L'Inter, infatti, non sembra intenzionata a sborsare i 15,5 milioni fissati per il riscatto del suo numero 28. Oggi, però, Maurito ha smentito tutto via twitter e ha rilanciato la sua voglia di giocarsi le sue chance con la maglia nerazzurra: "Ciao a tutti, quelle uscite ieri non sono parole mie né di nessuno intorno a me. In questo momento sono dell'Inter e lascerò tutto in campo per questa squadra. Se saranno 20, 60 o 90 minuti, darò il massimo e poi alla fine vediamo cosa succede. Ancora si può". Parole forti, forse per calmare un po' le voci che, in queste ore, stavano diventando insistenti. Mauro spera che Stramaccioni possa dargli quella serenità e quella fiducia che con Ranieri sembravano svanite. "Manca poco prima che finisca tutto questo", aveva tweettato appena appresa l'esclusione dalla lista dei convocati per il match contro la Juve. Zarate fa retromarcia, parla da interista. Il suo futuro resta un dilemma.


Altre notizie - News
Altre notizie

FOCUS - 'GIRI DI RICOGNIZIONE' PER I NAZIONALI BIANCOCELESTI, PRIMA DELLA MARATONA DI GIUGNO...

FOCUS - 'Giri di ricognizione' per i nazionali biancocelesti, prima della maratona di giugno...Un ampio antipasto di amichevoli, prima dell'inizio delle due grandi competizioni estive tra vecchio e nuovo continente. Si comincerà il prossimo venerdì con la grande novità della Copa America Centenario negli Stati Uniti, e qualche giorno pi&u...

ESCLUSIVA - GIACOMAZZI: "LAZIO, CON QUALCHE INNESTO PUOI TORNARE GRANDE. D. ROSSI? UNO DEI MIGLIORI TECNICI MAI AVUTI"

ESCLUSIVA - Giacomazzi: "Lazio, con qualche innesto puoi tornare grande. D. Rossi? Uno dei migliori tecnici mai avuti"Un salto nel passato, tra ricordi di una Serie A più luminosa e prestigiosa, costellata dai grandi campioni del...

ESCLUSIVA RADIOSEI - RUBEN SOSA: "HO INCONTRATO TARE, PRESTO UNA COLLABORAZIONE TRA LA MIA SCUOLA CALCIO E LA LAZIO"

ESCLUSIVA Radiosei - Ruben Sosa: "Ho incontrato Tare, presto una collaborazione tra la mia scuola calcio e la Lazio"Ruben Sosa è ancora a Roma. Dopo l’evento di “Di Padre in Figlio”, l’ex attaccante...

BENFICA, JARDEL VICINO ALL'ADDIO: ECCO LE MOSSE DELLA LAZIO PER PORTARLO A ROMA

Benfica, Jardel vicino all'addio: ecco le mosse della Lazio per portarlo a RomaAGGIORNAMENTO DEL 27/05 ORE 08.15 - È arrivato ieri il sì di Jardel. Il messaggio - diplomatico - lanciato...

PRANDELLI TORNA A FIRENZE IN ATTESA DELLA FIRMA E LOTITO LO RASSICURA...

Prandelli torna a Firenze in attesa della firma e Lotito lo rassicura...Sembrava tutto pronto per il matrimonio tra Cesare Prandelli e la Lazio, oggi doveva essere il giorno delle firme e invece...

ESCLUSIVA RADIOSEI - LEDESMA RICORDA IL 26 MAGGIO: "LA SERA MI PORTAI LA COPPA A CASA! MAI PENSATO DI PERDERE"

ESCLUSIVA Radiosei - Ledesma ricorda il 26 maggio: "La sera mi portai la coppa a casa! Mai pensato di perdere"“Vorrei parlare del 26 maggio e fermarmi lì. È stato un momento importantissimo che rimarrà nella...

ARGENTINA, BIGLIA: "DEVO MERITARMI IL 'POSTO FISSO'. LE CRITICHE? IN QUESTI ANNI CI È MANCATA SOLO LA FORTUNA"

Argentina, Biglia: "Devo meritarmi il 'posto fisso'. Le critiche? In questi anni ci è mancata solo la fortuna"Testa e cuore alla sua Argentina ora per Lucas Biglia. A meno di due settimane dall’esordio contro il Cile nella Coppa...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI