VERSIONE MOBILE
TMW  
 Mercoledì 24 Agosto 2016
NEWS
NEWS

Zarate smentisce e rilancia: "Le parole uscite ieri sono false... Darò il massimo per questa maglia, ancora si può..."

28.03.2012 15:10 di Marco Valerio Bava  articolo letto 4327 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Zarate smentisce e rilancia: "Le parole uscite ieri sono false... Darò il massimo per questa maglia, ancora si può..."

Le parole di suo fratello, l'apertura ad un ritorno alla Lazio. Mauro Zarate ci ha messo meno di 24 ore per smentire tutto e giurare ancora amore ai colori nerazzurri. L'addio di Ranieri, tecnico con cui Maurito non aveva certo un rapporto sereno, e l'arrivo di Stramaccioni, chissà, potrebbero rilanciare le quotazioni dell'argentino nel borsino interista. "Maurito ama ancora la Lazio, sarebbe felice di restare a Roma", questo aveva dichiarato El Raton alla redazione di Radio Manà Manà Sport. Parole importanti, in vista di un ritorno nella Capitale che, al momento, sembra certo. L'Inter, infatti, non sembra intenzionata a sborsare i 15,5 milioni fissati per il riscatto del suo numero 28. Oggi, però, Maurito ha smentito tutto via twitter e ha rilanciato la sua voglia di giocarsi le sue chance con la maglia nerazzurra: "Ciao a tutti, quelle uscite ieri non sono parole mie né di nessuno intorno a me. In questo momento sono dell'Inter e lascerò tutto in campo per questa squadra. Se saranno 20, 60 o 90 minuti, darò il massimo e poi alla fine vediamo cosa succede. Ancora si può". Parole forti, forse per calmare un po' le voci che, in queste ore, stavano diventando insistenti. Mauro spera che Stramaccioni possa dargli quella serenità e quella fiducia che con Ranieri sembravano svanite. "Manca poco prima che finisca tutto questo", aveva tweettato appena appresa l'esclusione dalla lista dei convocati per il match contro la Juve. Zarate fa retromarcia, parla da interista. Il suo futuro resta un dilemma.


Altre notizie - News
Altre notizie

F. ANDERSON A ROMA: "UN SOGNO L'ORO OLIMPICO, ORA SOLO LA LAZIO!"

F. Anderson a Roma: "Un sogno l'oro Olimpico, ora solo la Lazio!"Conquistato l'oro, si torna a Roma. Felipe Anderson è sbarcato nella Capitale questa mattina dopo la bella esperienza olimpica con il suo Brasile, ed è pronto ad aggregarsi alla truppa di Inzaghi alle prese con la preparazione del match contro la Juventus. I suo...

DALLA SPAGNA, CERCI HA SCELTO LA LAZIO. IMMOBILE LO 'CHIAMA' A ROMA: "QUANDO FIRMI?", E LUI: "VI AIUTO A CERCARE CASA" - FOTO

Dalla Spagna, Cerci ha scelto la Lazio. Immobile lo 'chiama' a Roma: "Quando firmi?", e lui: "Vi aiuto a cercare casa" - FOTOAGGIORNAMENTO ORE 14.45 DEL 23/08 - E nella conversazione si inserisce anche Alessio Cerci. Dopo i commenti della sua dolce...

ESCLUSIVA - DIRAR, PARLA L'AG.: "PRESTO CHIUDIAMO CON LA LAZIO. SCAMBIO CON KEITA? POSSIBILE..."

ESCLUSIVA - Dirar, parla l'ag.: "Presto chiudiamo con la Lazio. Scambio con Keita? Possibile..."Nabil Dirar è l’obiettivo numero uno per trovare (finalmente) il sostituto di Antonio Candreva. L’esterno...

NOME NUOVO PER LA FASCIA: OCCHI SU JONATHAN VIERA DEL LAS PALMAS

Nome nuovo per la fascia: occhi su Jonathan Viera del Las PalmasNon c'è tempo per festeggiare. La Lazio è rientrata a Roma e ha meno di una settimana per preparare il difficilissimo impegno...

FORMELLO - KEITA SI TIRA FUORI, INZAGHI PROVA LOMBARDI

FORMELLO - Keita si tira fuori, Inzaghi prova Lombardi FORMELLO - Fastidio al ginocchio o mal di pancia? L'allenamento di questa mattina dice che Keita non è al meglio....

LOMBARDI: "SERATA INDESCRIVIBILE DOPO DUE GIORNI DI ANSIA. DEDICO IL GOL A MIO FRATELLO SCOMPARSO" - VIDEO

Lombardi: "Serata indescrivibile dopo due giorni di ansia. Dedico il gol a mio fratello scomparso" - VIDEOEsordio con gol, che emozione per Cristiano Lombardi. L'attaccante classe '95 ha raccontato la sua prima in Serie A...

BRASILE VERDE-OURO! BATTUTA LA GERMANIA AI RIGORI: F. ANDERSON IN CAMPO NELLA RIPRESA

Brasile verde-ouro! Battuta la Germania ai rigori: F. Anderson in campo nella ripresaÈ delirio al Maracanã. Questa volta davvero. Il Brasile vince il suo primo oro olimpico, battendo ai...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI