Giovedì 24 Aprile 2014
NON SOLO LAZIO
Daily Network
© 2014
NON SOLO LAZIO

Calcioscommesse, per Criscito l'accusa chiede l'archiviazione... E l'Europeo?

11.09.2012 17:07 di Luca Capriotti  articolo letto 5034 volte
Fonte: Luca Capriotti /Lalaziosiamonoi
© foto di Alberto Fornasari

Il Pm ha chiesto l’archiviazione per Domenico Criscito. Ovvero l’accusa, filone d’indagine di Cremona “Last Bet”, ha ritrattato, con tante scuse: nulla di fatto sulla presunta combine del derby di Genova, gli indagati per frode sportiva sono stati assolti  dalla pubblica accusa: Criscito, appunto, Milanetto, Dainelli e Palacio non c’entrano nulla, almeno secondo le dichiarazioni, decisive, di Marco Rossi, e di Luciano Zauri, ora in biancoceleste, ma ex doriano. Hanno negato tutto, e riscontri non sono stati trovati. Peccato per la perquisizione a Coverciano. “Ha saltato gli ultimi Europei perché indagato per frode sportiva, ma ora la stessa accusa chiede l'archiviazione per Domenico Criscito e altri tre giocatori”, riferisce il Corriere della Sera.  Tutto giusto. Ma manca il soggetto. Prandelli non ha convocato Criscito agli Europei, la Federazione non lo ha convocato. Tanto che la Figc sente il disperato bisogno di giustificarsi: il suo presidente Giancarlo Abete: la sua mancata convocazione “non era collegata ad una logica di presunzione di colpevolezza” del giocatore, ma a una questione di serenità “in relazione al momento particolare che stava vivendo il giocatore ed anche tutto il gruppo azzurro, con la perquisizione all'alba a Coverciano che avrebbe creato una dimensione mediatica che avrebbe accompagnato il giocatore e la squadra per tutta la durata dell'Europeo”. Ovvero. Non si pensava che Criscito fosse colpevole. Solo che, piccolo particolare, non malato ma untore, non si voleva che Criscito contagiasse tutta la Nazionale con la sua pestifera presenza. Punirne uno, per guarirne cento. Secondo Abete, quindi, questo è un grande momento per Criscito che “ha manifestato la volontà di tornare in Nazionale”. Un grande momento per Criscito. Come potevano essere gli Europei.


Altre notizie - Non Solo Lazio
Altre notizie

ESCLUSIVA - HYSAJ, PRES. EMPOLI: "IMPOSSIBILE TRATTENERLO SE ARRIVA UN CLUB BLASONATO. LAZIO? NON C'È NULLA"

Giovane, duttile, tecnico. Elseid Hysaj è entrato ancora una volta nel radar della Lazio. Classe 1994, il terzino albanese è una pedina fondamentale nello scacchiere dell'Empoli di mister Sarri. Nella stagione in corso, con la casacca azzurra addosso, ha collezi...

LA JUVENTUS TENTA CANDREVA: PRONTA UN'OFFERTA DA 17 MILIONI DI EURO E 2,5 AL GIOCATORE

AGGIORNAMENTO ORE 11 - La Juventus in pressing su Candreva. Non mollano la presa i bianconeri che, come riportato da Rep...

FORMELLO - REJA PENSA AL 3-4-3, MA BIAVA SI FERMA. GONZALEZ PASSO SPEDITO, DIAS E KLOSE A PARTE - FOTO

FORMELLO - Ha accelerato sulla fascia. Lo ha fatto nella giornata di ieri, potrebbe rifarlo domenica a Livorno. Alvaro Gonzal...

CANDREVA: "LA SPERANZA CE LA LASCIA LA MATEMATICA. FAVORITA PER L'EUROPA LEAGUE? LA LAZIO!" - VIDEO

Una corsa all'Europa che non ammette passi falsi: se quella con il Torino era la prima di cinque finali (così come...

VOCI DI MERCATO - MEDIA TRANSALPINI: LA LAZIO SEGUE TREBEL

Le mani e gli occhi della Lazio nel serbatoio del Nantes. Dopo essersi assicurato a parametro zero il capitano e bomber dei c...

ESCLUSIVA - IL TALENTO DEL GIOVANE HOCKO: "GIOCARE NELLA LAZIO SAREBBE UN SOGNO, MA ORA PENSO A MIGLIORARE CON IL MIO CLUB!"

Un'autentica trottola della mediana. Interdizione, contrasti, grinta da vendere. Il tutto condito da carezze al pallone e...

ESCLUSIVA - AMARCORD CALISTI: "RINGRAZIERÒ SEMPRE CHINAGLIA, È MERITO SUO SE SONO RIMASTO. FIORINI? UN AMICO VERO"

Amore a primo sguardo. Deve essere stato sicuramente così quando, il 7 ottobre 1984 ad Ascoli, Ernesto Calisti ba...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy