VERSIONE MOBILE
 Giovedì 23 Ottobre 2014
NON SOLO LAZIO
NON SOLO LAZIO

Calcioscommesse, per Criscito l'accusa chiede l'archiviazione... E l'Europeo?

11.09.2012 17:07 di Luca Capriotti  articolo letto 5123 volte
Fonte: Luca Capriotti /Lalaziosiamonoi
© foto di Alberto Fornasari

Il Pm ha chiesto l’archiviazione per Domenico Criscito. Ovvero l’accusa, filone d’indagine di Cremona “Last Bet”, ha ritrattato, con tante scuse: nulla di fatto sulla presunta combine del derby di Genova, gli indagati per frode sportiva sono stati assolti  dalla pubblica accusa: Criscito, appunto, Milanetto, Dainelli e Palacio non c’entrano nulla, almeno secondo le dichiarazioni, decisive, di Marco Rossi, e di Luciano Zauri, ora in biancoceleste, ma ex doriano. Hanno negato tutto, e riscontri non sono stati trovati. Peccato per la perquisizione a Coverciano. “Ha saltato gli ultimi Europei perché indagato per frode sportiva, ma ora la stessa accusa chiede l'archiviazione per Domenico Criscito e altri tre giocatori”, riferisce il Corriere della Sera.  Tutto giusto. Ma manca il soggetto. Prandelli non ha convocato Criscito agli Europei, la Federazione non lo ha convocato. Tanto che la Figc sente il disperato bisogno di giustificarsi: il suo presidente Giancarlo Abete: la sua mancata convocazione “non era collegata ad una logica di presunzione di colpevolezza” del giocatore, ma a una questione di serenità “in relazione al momento particolare che stava vivendo il giocatore ed anche tutto il gruppo azzurro, con la perquisizione all'alba a Coverciano che avrebbe creato una dimensione mediatica che avrebbe accompagnato il giocatore e la squadra per tutta la durata dell'Europeo”. Ovvero. Non si pensava che Criscito fosse colpevole. Solo che, piccolo particolare, non malato ma untore, non si voleva che Criscito contagiasse tutta la Nazionale con la sua pestifera presenza. Punirne uno, per guarirne cento. Secondo Abete, quindi, questo è un grande momento per Criscito che “ha manifestato la volontà di tornare in Nazionale”. Un grande momento per Criscito. Come potevano essere gli Europei.


Altre notizie - Non Solo Lazio
Altre notizie

ESCLUSIVA RADIOSEI - BUCETI, AVV. MAURI: "C'È UNA FUGA DI NON NOTIZIE, STEFANO È STUFO DI FARE IL BERSAGLIO"

Il nome di Stefano Mauri torna alla ribalta per la questione legata al calcioscommesse. Il capitano della Lazio nella scorsa stagione ha scontato la squalifica di sei mesi in seguito alla condanna di omessa  denuncia in sede sportiva. Per quanto riguarda la parte penale, la ...

FOCUS - CANDREVA, ANCORA ANCOR PIÙ SU: È LUI IL RE DEGLI ASSIST IN SERIE A

Un sorriso che non ha, né più un volto né più un’età. Sorride, corre (e tanto),...

ESCLUSIVA - PEREA PROMETTE A KEITA E FELIPE ANDERSON: "ARRIVERÀ IL NOSTRO MOMENTO!"

Il primo gol in Serie B a sancire la fine di un calvario. È tornato ad esultare, Brayan Perea, a fare quello che...

CRAGNOTTI E L'AFFETTO INESAURIBILE DEI LAZIALI: "SPERO CHE POSSA ACCADERE IN FUTURO CON ALTRI PRESIDENTI"

Ancora sente nitido su di sé l'affetto che il popolo laziale gli ha tributato lo scorso 12 maggio. Nella mitica...

INFERMERIA - IL DOTT. BIANCHINI: "MAURI OUT CON IL TORINO, CATALDI PRESTO IN GRUPPO"

La Lazio torna a lavorare sul campo dopo la vittoria contro la Fiorentina, assenti i Nazionali (scelta decisa da Pioli). Non...

RIVIVI "PIAZZA D'ARMI", LA TRASMISSIONE DE LLSN WEB RADIO! SCARICA GRATIS L'APP!

Dopo la vittoria contro la Fiorentina, la Lazio è chiamata a superare l'esame Torino per continuare la corsa...

TOP LEAGUE - MARSIGLIA E CHELSEA DA RECORD, NON C'È STORIA IN BUNDESLIGA. BENE BARÇA E REAL, CHE SORPRESA IL SIVIGLIA!

Sempre al comando il Chelesea dopo il successo esterno contro il Crystal Palace. Restano cinque i punti di distacco sui...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.