Berisha: "Splendido ricordo della Lazio, ho imparato tanto. Oggi è da vertice con un Immobile così"

 di Francesco Tringali  articolo letto 4574 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Berisha: "Splendido ricordo della Lazio, ho imparato tanto. Oggi è da vertice con un Immobile così"

Da subito protagonista con l'Atalanta dei miracoli, finalmente con i prismi del titolare soltanto sognati alla Lazio. Etrit Berisha sta vivendo la stagione che voleva: confermando attese e premesse al secondo campionato con l'Atalanta. L'albanese non dimentica gli anni in biancoceleste, e, a proposito della sfida di sabato contro la Juventus, parla così: "A Torino è dura per tutti ma la Lazio ha dimostrato anche in questi primi tre mesi di essere una squadra da vertice che può mettere in difficoltà chiunque. Degli anni a Roma conservo uno splendido ricordo perchè ho imparato tantissimo e sono stato bene. Me ne sono andato solo perchè volevo più possibilità di giocare e qui a Bergamo sono felicissimo. Immobile? Con Ciro siamo stati poco perchè quando lui è arrivato a Roma io stavo per cambiare squadra. É un grande attaccante, uno dei migliori in Serie A", riporta la rassegna stampa di Radiosei.