Calciomercato Lazio, ecco il primo colpo: c’è l’accordo per Cristante

Pubblicato il 15-05 alle 07.15
 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 50489 volte
Fonte: Giulio Cardone e Marco Ercole-La Repubblica
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Calciomercato Lazio, ecco il primo colpo: c’è l’accordo per Cristante

Tutta l’attenzione è su Lazio-Inter, normale sia così. Si tratta di uno spareggio per la Champions League, in gioco c’è il futuro. Che però non cambierà i movimenti di mercato del club biancoceleste, almeno non tutti. A prescindere da come finirà la sfida di domenica prossima all’Olimpico, infatti, è in dirittura d’arrivo la trattativa con l’Atalanta - sulla base di 25-30 milioni - per Bryan Cristante, destinato a diventare l’acquisto più pagato della Lazio di Lotito, potenzialmente nella top 5 dell’intera storia delle operazioni di mercato del club biancoceleste. Uno sforzo importante, insomma, per un jolly – mezzala e trequartista - che in questa stagione è andato a segno 12 volte (suo record), un innesto all’altezza dei titolari in una squadra che dovrà sostenere ancora la tripla competizione. Per questo con l’Atalanta si è riparlato pure del Papu Gomez (anche se in quel ruolo continua a essere seguito l’iraniano Azmoun del Rubin Kazan) ed è stato effettuato un sondaggio con l’Antalyaspor per il mediano Sandro, attualmente in prestito al Benevento. Il modo umile in cui il brasiliano si è calato nel calcio italiano è piaciuto molto ai dirigenti biancocelesti e il centrocampista è stato sponsorizzato pure dal connazionale Lucas Leiva, di cui potrebbe diventare l’alternativa di qualità in cabina di regia.

IL DUBBIO DE VRIJ - Prima però la Lazio vuole prendersi la Champions League e lavora al recupero di Ciro Immobile. Inzaghi conta di schierarlo dal primo minuto, ma per farlo vorrebbe che lui si allenasse insieme al resto del gruppo almeno due giorni prima della gara. Da protocollo il centravanti sosterrà nuovi esami tra oggi e domani: se non ci saranno sorprese negative, giovedì comincerà a lavorare con i compagni e sarà regolarmente in campo domenica sera, con Felipe Anderson alle sue spalle. A centrocampo ci dovrebbe essere anche Parolo, che completerebbe così una linea con Marusic, Lucas Leiva, Milinkovic e Lulic. In difesa, poi, tutto ruota intorno a de Vrij: «Deciderò - spiega Inzaghi - in funzione del bene della squadra. Lui è un ottimo professionista, se giocherà lo farà al meglio, onorando società, tifosi e compagni, con cui ha condiviso tante gioie in questi anni». Se invece opterà per lasciare fuori l'olandese, toccherà a Wallace sostituirlo al centro della difesa, con Luiz Felipe e Radu ai suoi lati. Questa al momento la possibile formazione della Lazio per il big match con l’Inter. All'Olimpico ci sarà il tutto esaurito, quella sera, per uno spareggio Champions da brividi.