Domenica 20 Aprile 2014
LAZIO INTERNATIONAL
Daily Network
© 2014
LAZIO INTERNATIONAL

"Eat, Pray, Love" - Not exactly going by the book

17.09.2010 12:10 di Cathal Mullan  articolo letto 6765 volte
Fonte: Federico Farcomeni - lalaziosiamonoi.it

Film adaptations of popular literature are commonplace nowadays and the public have largely become accustomed to witnessing various amendments of the script. However, on occasion, there are movies that are altered to the point of audience alienation. “Eat, Pray, Love,” which hits Italian cinema today is a noteworthy example, particularly for our tifosi.

 

The memoir recalls the story of author, Elizabeth Gilbert as she ventures off to Italy, India and Indonesia to help heal her life wounds. Her Italian adventure incorporates a visit to the Stadio Olimpico and she begins to understand the rivalry that exists within the capital between Lazio and Roma. In reality and in the book, this experience is shared with Luca Spaghetti and other laziali. It would be disappointing but perhaps comprehensible if this chapter of her journey was omitted in the creative process but sadly, the production crew couldn't even muster that level of kindness for us. 

Instead, we are subjected to a distorted version of the truth as the biancocelesti faithful are replaced with giallorossi imitations. The Lazio fans of the book have become the Roma fans of the movie. Suffice to say, there is a storm brewing in a teacup with this saga and rightly so. With Julia Roberts as the main protagonist and a star-studded cast in general, this false depiction is worth battling as this is a potential Hollywood blockbuster that does more than minimise or nullify the passion of our supporters.

Hence, the proposal from lalaziosiamonoi is to boycott the cinema wherever you are in the world and let your curiosity for “Eat, Pray, Love” extend no further than your home computer or television set and a copy on DVD. 


Altre notizie - Lazio International
Altre notizie

DA UN SABATO SANTO SILENTE AD UNA PASQUA DI SPERANZA: “SOGNARE UNA LAZIO MIGLIORE NON È REATO”

Radioline impugnate, schiacciate sulle orecchie, consumate da occhi di amanti traditi. La pioggia che scende copiosa e raffredda un insolito sabato di aprile. Non è domenica, ma è campionato. Non è un sabato qualunque, ma è Sabato Santo. Decine di pers...

LE PAGELLE - BIAVA REGGE, CANDREVA È DECISIVO. NOVARETTI, LA CROCE DOPO LA DELIZIA...

BERISHA 6 - Respinge Cavanda e Meggiorini nei primi 45 minuti, ma non può nulla in occasione dei tre gol del Torino. P...

FORMELLO - DIAS E GONZALEZ PROVANO IL RECUPERO. RADU E NOVARETTI SQUALIFICATI, TORNA CANA

FORMELLO - Candreva firma il pareggio in extremis, ma l'Europa scivola via lo stesso. Eppure Reja ci crede ancora: "...

IL RAMMARICO DI KURTIC: "E' UN PECCATO, MERITAVAMO LA VITTORIA" - VIDEO

Scontro diretto, Lazio e Torino si sfidano per un posto in Europa League. Kurtic non si sbilancia sul match dell'Olimpico...

FORTE E CHIARO MURIEL: "VOGLIO GIOCARE CON CONTINUITÀ, AD UDINE O ALTROVE"

“Per Muriel aspettiamo la consacrazione vera, ha cinque partite ed un Mondiale davanti. L’anno prossimo sar&agrav...

RINNOVO KLOSE, FIRMA IN ARRIVO? L'AG.: "SIAMO IN TRATTATIVA CON ALTRI CLUB, MA LA LAZIO È LA PRIMA SCELTA"

AGGIORNAMENTO ORE 11 - "Ci sentiamo spesso con la Lazio, abbiamo avuto diversi colloqui nel recente passato". Cos&i...

ESCLUSIVA - AMARCORD CALISTI: "RINGRAZIERÒ SEMPRE CHINAGLIA, È MERITO SUO SE SONO RIMASTO. FIORINI? UN AMICO VERO"

Amore a primo sguardo. Deve essere stato sicuramente così quando, il 7 ottobre 1984 ad Ascoli, Ernesto Calisti ba...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy