VERSIONE MOBILE
TMW   
 Venerdì 9 Dicembre 2016
LA LAZIO ESCE RIDIMENSIONATA DAL DERBY?
  
  
  

LAZIO INTERNATIONAL

"Eat, Pray, Love" - Not exactly going by the book

17.09.2010 12:10 di Cathal Mullan  articolo letto 9749 volte
Fonte: Federico Farcomeni - lalaziosiamonoi.it
"Eat, Pray, Love" - Not exactly going by the book

Film adaptations of popular literature are commonplace nowadays and the public have largely become accustomed to witnessing various amendments of the script. However, on occasion, there are movies that are altered to the point of audience alienation. “Eat, Pray, Love,” which hits Italian cinema today is a noteworthy example, particularly for our tifosi.

 

The memoir recalls the story of author, Elizabeth Gilbert as she ventures off to Italy, India and Indonesia to help heal her life wounds. Her Italian adventure incorporates a visit to the Stadio Olimpico and she begins to understand the rivalry that exists within the capital between Lazio and Roma. In reality and in the book, this experience is shared with Luca Spaghetti and other laziali. It would be disappointing but perhaps comprehensible if this chapter of her journey was omitted in the creative process but sadly, the production crew couldn't even muster that level of kindness for us. 

Instead, we are subjected to a distorted version of the truth as the biancocelesti faithful are replaced with giallorossi imitations. The Lazio fans of the book have become the Roma fans of the movie. Suffice to say, there is a storm brewing in a teacup with this saga and rightly so. With Julia Roberts as the main protagonist and a star-studded cast in general, this false depiction is worth battling as this is a potential Hollywood blockbuster that does more than minimise or nullify the passion of our supporters.

Hence, the proposal from lalaziosiamonoi is to boycott the cinema wherever you are in the world and let your curiosity for “Eat, Pray, Love” extend no further than your home computer or television set and a copy on DVD. 


Altre notizie - Top & Flop
Altre notizie

MERCATO INVERNALE, LOTITO CI SCHERZA SU: "CHE FACCIAMO A GENNAIO? CI COPRIAMO..."

Mercato invernale, Lotito ci scherza su: "Che facciamo a gennaio? Ci copriamo..."Il nuovo anno è alle porte e con lui gennaio e il calciomercato di riparazione. Si riaprono le tratttive, si torna al lavoro per ritoccare le rose. Haller, Cafù e Paloschi sono i nomi più caldi per l'entrata, Djordjevic il più vicino alla port...

RIVIVI IL LIVE - DE VRIJ: "FORTI COME 2 ANNI FA, A GENOVA VINCIAMO! NON SONO PREVISTI INCONTRI PER IL RINNOVO"

RIVIVI IL LIVE - De Vrij: "Forti come 2 anni fa, a Genova vinciamo! Non sono previsti incontri per il rinnovo"FORMELLO - Il derby alle spalle così come il suo infortunio. Non vede l'ora di tornare in campo. Stefan de Vrij,...

ESCLUSIVA- CASAZZA: "LAZIO PRONTA A REAGIRE, CONTRO LA SAMPDORIA SARÀ SPETTACOLO. MARCHETTI RESTA TITOLARE"

ESCLUSIVA- Casazza: "Lazio pronta a reagire, contro la Sampdoria sarà spettacolo. Marchetti resta titolare"Rialzare la testa. La Lazio con la Sampdoria è chiamata a reagire. Perdere un derby per errori individuali fa...

DE VRIJ PROMESSO SPOSO ALLO UNITED: A GIUGNO PROBABILE ADDIO

De Vrij promesso sposo allo United: a giugno probabile addio"No, non c’è nessun incontro con la società per il rinnovo". Eh già, perché dopo...

FORMELLO - PRIME PROVE TATTICHE: INZAGHI SENZA KEITA, BALLOTTAGGIO AL FIANCO DI DE VRIJ...

FORMELLO - Prime prove tattiche: Inzaghi senza Keita, ballottaggio al fianco di de Vrij...FORMELLO - Terzo allenamento settimanale, terzo allenamento senza Keita. L'attaccante salta anche la sgambata di oggi...

BOLLETTINO MEDICO: TRAUMA CONTUSIVO PER KEITA, ESCLUSE LESIONI

Bollettino medico: trauma contusivo per Keita, escluse lesioniRipresa degli allenamenti a Formello. Assente giustificato Keita Balde Diao, che nel derby contro la Roma ha rimadiato...

FOCUS - DA MANCINI A MIHAJLOVIC, SOLO PIEDI BUONI: I SIGNORI DEL CALCIO PASSAVANO PER GENOVA E ROMA

FOCUS - Da Mancini a Mihajlovic, solo piedi buoni: i Signori del calcio passavano per Genova e RomaLa caduta del Muro di Berlino, Nelson Mandela che diventa il primo capo di stato di colore. E poi, la fine...
   Editore: Alessandro Zappulla Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI