FORMELLO - Inzaghi aspetta i nazionali: Immobile stremato, de Vrij ok, Felipe Anderson differenziato

Pubblicato il 14-11 alle 16.45
 di Carlo Roscito Twitter:   articolo letto 19928 volte
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
FORMELLO - Inzaghi aspetta i nazionali: Immobile stremato, de Vrij ok, Felipe Anderson differenziato

FORMELLO - Si riparte. Dopo i due giorni di sosta, dopo la sosta di campionato, per preparare il derby anticipato al sabato (ore 18). Inzaghi, dei 9 calciatori convocati dalle nazionali, ritrova in gruppo soltanto Bruno Jordao. Gli altri, partendo dagli azzurri Parolo e Immobile, torneranno da domani. Ciro è uscito stremato e zoppicante dagli impegni con l’Italia, i suoi muscoli verranno valutati al rientro nel centro sportivo. Era già partito affaticato. Milinkovic potrebbe invece farcela per l’allenamento di giovedì, a 48 ore dalla stracittadina. Il serbo è sceso in campo oggi contro la Corea del Sud, tornerà a Formello dovendo smaltire in fretta due impegni, un volo lunghissimo e un pesante fuso orario. La notizia positiva di giornata arriva dalle condizioni di Strakosha, rientrato in anticipo dal ritiro dell’Albania a causa di un affaticamento muscolare. Il portiere ha svolto senza problemi la seduta agli ordini di Grigioni insieme a Vargic (tornato a disposizione), Guerrieri e il giovanissimo Rus. 

CONDIZIONI. Rassicura Inzaghi anche de Vrij, rimasto a riposo nell’amichevole di sabato mattina. Non si vede Wallace (ancora non ha recuperato del tutto dall’infortunio al polpaccio, sabato era in permesso), mentre Felipe Anderson svolge un lavoro differenziato lungo la fascia. Aveva terminato visibilmente stanco il test con il Divino Amore. Dovrebbe comunque farcela a rientrare tra i convocati per la Roma. Per domani è prevista una doppia seduta (10.30 e 15). Poi la squadra si allenerà giovedì pomeriggio e venerdì (ore 16.30) effettuerà l’ultima rifinitura pre-derby.