Champions League | L'Inter rimonta il Benfica, Napoli ko contro il Real

29.11.2023 23:02 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Champions League | L'Inter rimonta il Benfica, Napoli ko contro il Real
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Si è chiusa anche la quinta giornata di Champions League che ha definito ancor di più le varie classifiche dei gironi. Sorride a metà l'Inter, va ko il Napoli. Per le italiane è un'altra serata fatta di luci e ombre. La squadra di Inzaghi sparisce nel primo tempo e va sotto per 3-0 contro il Benfica con una tripletta realizzata da Joao Mario. Nella ripresa i nerazzurri si svegliano e prima Arnautovic, poi Frattesi e infine Sanchez su rigore completano la rimonta. Nello stesso girone dei nerazzurri il pareggio a reti inviolate tra Real Sociedad e Salisburgo lascia invariata la classifica del Gruppo D con Inter e Real Sociedad a quota 11.

Ko invece del Napoli che cade in casa del Real Madrid. La squadra di Mazzarri passa in vantaggio al Bernabeu con la rete di Simeone ma il Real risponde subito prima con Goes e poi con il solito Bellingham che firma il vantaggio. Nella ripresa gli azzurri trovano ancora il pareggio con Anguissa ma nel finale prima Nico Paz e poi Joselu fissano il punteggio sul 4-2. Il Napoli dovrà quindi conquistarsi la qualificazione in casa nell'ultima gara contro il Braga che ha pareggiato con l'Union Berlino per 1-1 con le reti di Gosens e Djalo. 

Nelle gare delle 18.45 pirotecnico 3-3 tra Galatasaray e Manchester United: doppietta di Ziyech e rete di Aktürkoğlu da un lato e le firme di Garnacho, FernandesMcTominay dall'altro. Un risultato che lascia ancora apertissima la qualificazione del Gruppo A, fatta eccezione per il Bayern Monaco già certo degli ottavi e primo del girone che in serata ha pareggiato per 0-0 con il Copenaghen.

Brutta sconfitta invece del Siviglia che in casa va ko contro il PSV: Sergio Ramos apre le marcature e En-Nesyri raddoppia per i padroni di casa che però nella ripresa si fanno rimontare e superare dalle reti di Saibari, Pepi e l'autorete di Gudelj. Siviglia che chiude la gara in nove per le espulsioni di Ocampos e Reges. Nel gruppo B vittoria decisamente larga dell'Arsenal che si impone per 6-0 sul Lens con le reti di Havertz, Gabriel Jesus, Saka, Martinelli, Ødegaard e Jorginho su rigore.