Colonnese: "La Lazio se starà attenta in difesa potrà vincere il derby. Peccato per il pareggio contro il Milan"

Pubblicato il 27-02 alle 21.00
28.02.2019 07:30 di Claudio Cianci   Vedi letture
Fonte: Claudio Cianci - Lalaziosiamonoi.it
Colonnese: "La Lazio se starà attenta in difesa potrà vincere il derby. Peccato per il pareggio contro il Milan"

Dopo la Coppa Italia, ecco il derby. Questo sabato la Lazio affronterà la Roma nella stracittadina. La sfida già di per sé vale tantissimo, a questo ci si aggiunge la corsa che entrambe le società stanno facendo per raggiungere il quarto posto. Per fare una panoramica sul momento delle due squadre, la redazione de lalaziosiamonoi.it ha contattato in esclusiva il doppio ex Francesco Colonnese: “La Lazio contro il Milan in Coppa Italia meritava di fare almeno un gol, ha cercato di fare il partita. I rossoneri hanno fatto una partita più difensiva, un pareggio sta stretto ai romani. Loro sono quelli che hanno avuto il pallino del gioco in mano e creato occasioni, il Milan non ha mai tirato in porta. Il risultato sta bene al Milan e sta stretto alla Lazio”.

DERBY -I derby sono partite a sé, c’è grande attesa e rivalità. Sono due squadre che lottano per una posizione di classifica importantissima per entrambe. Avere la possibilità di raggiungere il quarto posto vuol dire tanto per tutte e due le società. La Lazio in questo momento è staccata un po’ rispetto alla Roma perché ha avuto tantissimi problemi a livello di infortuni. Questa partita di sabato arriva nel momento giusto per cercare di recuperare un po’ di punti in classifica e un po’ di morale. Vincere un derby può darti una spinta enorme per il prosieguo del campionato. Per la Roma resta una gara una decisiva, forse un po’ di meno rispetto ai biancocelesti perché si trova un po’ più avanti in classifica. Di Francesco però è sotto pressione: visto che ci aspettava una stagione in cui la Roma avrebbe lottato per i vertici della classifica. Sia il derby che la sfida contro il Porto avranno il loro peso”.

MODULI - I derby molte volte si decidono sugli episodi, ci vorrà grande concentrazione e attenzione sotto il punto di vista tattico. La storia dei derby degli ultimi anni rivela che sono stati decisi da episodi. Ci vorrà grande concentrazione perché non si può sbagliare nulla. I tifosi la sentono particolarmente e c’è un’attenzione mediatica particolare. Le squadre sono un po’ diverse. La Roma gioca con questo 4-3-3 o 4-2-3-1, si tratta di un modulo un po’ più offensivo. La Lazio gioca con questo 3-5-2 che è un modulo tattico diverso, questa partita sarà comunque molto bella dal punto di vista agonistico”.

DIFESA - “La difesa della Lazio deve cercare di fare bene come ha fatto contro il Milan, perché i biancocelesti, soprattutto quest’anno, hanno avuto un rendimento che è dipeso dagli enormi errori commessi in fase difensiva. Se faranno bene difensivamente avranno una buona possibilità di portarsi a casa il match, altrimenti la vedo male. La Roma invece è una squadra giovane e inesperta sotto alcuni punti di vista: durante le gare ha alcuni momenti di buio, anche i giallorossi devono avere costanza per tutto il match se vorranno vincerlo. Spesso giocano un bel calcio, poi hanno dei momenti di buio e rovinano tutto quello che hanno messo in campo”.

MOMENTI -Vincerà la partita chi avrà un’attenzione maggiore, solitamente i derby sono molto equilibrati ed è difficile dire chi la spunterà. Entrambe le squadre vivono momenti delicati, la Lazio però contro il Milan ha fatto una buona gara, anche se gli è costato sicuramente un grande dispendio di energie. Forse la Roma dal punto di vista fisico è un po’ più avvantaggiata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge