ESCLUSIVA - Sergio: “Napoli - Lazio, ecco come finirà. Champions? Serve il miglior Milinkovic”

20.01.2019 08:00 di Claudio Cianci   Vedi letture
Fonte: Claudio Cianci - Lalaziosiamonoi.it
ESCLUSIVA - Sergio: “Napoli - Lazio, ecco come finirà. Champions? Serve il miglior Milinkovic”

La Lazio affronterà il Napoli questa domenica sera, sarà una partita complicata e difficile e fare punti al San Paolo rappresenterebbe una vera e propria impresa. Per parlare del match la redazione de lalaziosiamonoi.it ha contattato in esclusiva il doppio ex Raffaele Sergio: “Napoli-Lazio è una partita importante e fondamentale per il prosieguo della stagione, le due rose sono molto competitive. Hanno a livello tecnico dei calciatori importanti ed hanno anche dei giocatori forti fra le riserve. Si tratta di una partita di cartello”.

ZAPPACOSTA -Zappacosta è un ottimo giocatore, andrebbe a dare un’impostazione diversa a livello tattico. Si tratta di un elemento molto forte nel 3-5-2 e nel 3-4-3 e permette di avere soluzioni diverse. Si tratta di un giovane importante e di prospettiva, sarebbe un ottimo acquisto”.

NESSUN TIMORE - “Non è facile vincere contro il Napoli al San Paolo perché la rosa dei campani è molto competitiva. La Lazio però non deve avere pregiudizi e scendere in campo con la massima determinazione, visto che non ha nulla da perdere. I biancocelesti hanno tutte le carte in tavola per fare questa impresa. Il Napoli fa bene ad avere grande rispetto per la Lazio, nella partita d’andata i campani sono stati anche fortunati. Ho avuto modo di vederla e devo dire che il risultato mi è sembrato abbastanza bugiardo”.

ASSENZE - “L’assenza di Hamsik è importante ma non più di tanto, però Ancelotti ha elementi di straordinaria qualità che possono sopperire la sua assenza. Il Napoli dopo la Juventus a livello qualitativo della rosa è la seconda in Italia. Insigne e Allan sono assenze importanti, sarà un vantaggio per la Lazio. Allan sotto l’aspetto della personalità e di saper aiutare il gruppo è stato incredibile fino ad ora. Potrebbe essere un grande beneficio la sua assenza per la Lazio”.

MILINKOVIC&LUIS ALBERTO - “Sicuramente quest’anno Milinkovic e Luis Alberto sono andati un po’ a corrente alternata. Sono elementi di grande qualità e che possono fare la differenza. Spero che in questo girone di ritorno visto che hanno immense qualità possano trovare quella continuità necessaria. Se dovessero riuscire a trovare la continuità la troverà anche la Lazio nel rendimento. Sono fondamentali”.

CORSA CHAMPIONS - “La Lazio ha le qualità per poter continuare la corsa Champions, ha una rosa competitiva. Quello che conta è la continuità nei risultati e le prestazioni dei singoli, così i romani potranno lottare fino alla fine". 

RISULTATO - “Io vedo un pareggio, la Lazio dovrà dare il 100% visto che non ha nulla da perdere. Non è semplice contro il Napoli, per fare benissimo servirà una prestazione perfetta e la Lazio ci ha abituato a certe cose”.