Manfredonia: "Lazio - Roma derby senza favoriti. E sui tifosi biancocelesti..."

Pubblicato il 28/02 alle ore 19.00
01.03.2019 07:28 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
Manfredonia: "Lazio - Roma derby senza favoriti. E sui tifosi biancocelesti..."

Aria tesa, aria di derby. Sabato la Lazio affronterà la Roma, eterna rivale. Animi irrequieti a pochi giorni dal fischio di inizio, è una partita con un peso specifico diverso dalle altre. Ancora più rilevante se si considera l'importanza che riveste in ottica quarto posto. C'è chi, nella sua carriera calcistica, ha vissuto questa atmosfera con entrambe le casacche: Lionello Manfredonia. Cresciuto nelle giovanili della Lazio, ha collezionato 201 presenze e 8 gol con l'aquila sul petto. Dall'altra parte del Tevere, sono invece 73 i cartellini timbrati, 4 le marcature. Proprio l'ex difensore è intervenuto ai microfoni de Lalaziosiamonoi.it per parlare della stracittadina: "La Lazio viene da una buona prestazione contro il Milan, ma il morale nel derby non conta: è una sfida particolare e le motivazioni le tiri fuori sempre. Ultimamente ci sono meno tifosi allo stadio, i supporter della Lazio rispetto a quelli della Roma sono sempre stati più critici nei confronti dei loro beniamini. Sono sicuro, però, che torneranno numerosi per la stracittadina".

LAZIO O ROMA? - "In una partita del genere non esiste un favorito. Di solito nelle stracittadine i meno coinvolti finiscono con lo stupire: ricordo un gol vincente di Nicoli contro la Roma. Ripeto, non ci sono favoriti. L'ambiente laziale è più critico ma molto passionale, quello romanista anche se la squadra va male critica ma riempie lo stadio. Corsa Champions League? La Lazio rimane in piena corsa, a prescindere dall'esito della partita di sabato".

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge