Apollon - Lazio, Cataldi: "Che emozione essere capitano. Ci dispiace per i tifosi, ci rialzeremo"

Pubblicato il 29/11/2018 alle ore 23.02
30.11.2018 07:20 di Leonardo Giovannetti Twitter:   articolo letto 4424 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Apollon - Lazio, Cataldi: "Che emozione essere capitano. Ci dispiace per i tifosi, ci rialzeremo"

La Lazio non riesce a vincere sul campo dell'Apollon. Prestazione non delle migliori, quella dei biancocelesti. Ai microfoni di Lazio Style Channel è intervenuto Cataldi, oggi capitano: "Indossare questa fascia è un'emozione incredibile, quando me l'hanno detto ho avuto i brividi. I nostri tifosi sono stupendi, sono venuti anche oggi nonostante la distanza e ci hanno supportato. Ci dispiace tantissimo del fatto che abbiano fatto così tanti chilometri per vedere una Lazio che probabilmente non è quella vera"

SUL CHIEVO - "Sarà una partita difficile, loro hanno cambiato da poco allenatore e con il Napoli hanno fatto bene. Sono solidi, compatti e ben messi in campo. Dovremo aggredire la partita con un piglio diverso rispetto a quello di stasera, ma la Lazio ha dimostrato di sapersi rialzare sempre".