Europa League, il quadro dei quarti: de Vrij condanna l'Inter, il Napoli perde ma passa. Eliminato il Siviglia

Pubblicato ieri alle 23
15.03.2019 07:35 di Federico Marchetti Twitter:   articolo letto 15258 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Europa League, il quadro dei quarti: de Vrij condanna l'Inter, il Napoli perde ma passa. Eliminato il Siviglia

AGGIORNAMENTO ORE 23 - Emettono i propri verdetti anche le partite delle 21 di questo ritorno degli ottavi di finale di Europa League e solo un'italiana resta in corsa nella competizione. Mentre il Napoli aveva infatti già ottenuto il passaggio del turno contro il Salisburgo, a San Siro l'Inter capitola contro l'Eintracht Francoforte: basta il pallonetto di Jovic, propiziato da una leggerezza fatale di de Vrij, a consentire ai tedeschi di approdare ai quarti in virtù dello 0-0 dell'andata. Ribalta tutto l'Arsenal contro il Rennes imponendosi 3-0 e annullando quindi il 3-1 rimediato in Francia, mentre il Villarreal si riconferma vincendo 2-1 contro lo Zenit in seguito al successo per 3-1 dell'andata. Necessari i supplementari tra Benfica e Dinamo Zagabria e tra Slavia Praga e Siviglia: tra le prime due passa il Benfica, che con i due gol arrivati nell'extra time vince 3-0 e supera l'1-0 dell'andata, mentre il Siviglia passa dalle stelle alle stalle in pochi minuti e non riesce a raggiungere i quarti. Arrivata ai supplementari sul 2-2, la squadra di Machin prima segna il terzo gol con Vazquez, poi si fa pareggiare al 102' da van Buren - rimanendo però qualificata in virtù dei gol fuori casa - mentre proprio al 119' arriva il definitivo 4-3 firmato da Traore: punteggio complessivo di 6-5, passa lo Slavia Praga mentre il Siviglia è eliminato. Di seguito l'elenco delle squadre qualificate ai quarti di finale di Europa League.

Napoli
Chelsea
Valencia
Eintracht Francoforte
Arsenal
Villarreal
Benfica
Slavia Praga

Terminano le gare delle 18:55 per quanto riguarda il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Il Napoli di Ancelotti perde 3-1 in casa del Salisburgo, ma è una sconfitta dolce: ad accedere ai quarti sono infatti i partenopei in virtù del 3-0 dell'andata, decisivo il gol di stasera di Milik che ha aperto le marcature. In Ucraina il Chelsea passeggia sulla Dinamo Kiev vincendo 5-0, risultato che si somma al 3-0 di Londra, mentre al Valencia basta un 1-1 in casa del Krasnodar per qualificarsi in virtù della vittoria per 2-1 dell'andata.