Siviglia, Vaclik: "La Lazio? Ha grandi giocatori, sarà un osso duro da battere"

21.12.2018 09:30 di Annalisa Cesaretti Twitter:   articolo letto 2595 volte
Siviglia, Vaclik: "La Lazio? Ha grandi giocatori, sarà un osso duro da battere"

Sarà un match avvincente e perché no, anche un po' "romantico", quello che il prossimo 14 febbraio - il giorno di San Valentino - si ritroveranno a disputare all'Olimpico Lazio e Siviglia. Immobile e Correa - le due punte di diamante biancocelesti - dovranno sfidare una parte importante del loro passato. L'argentino, in particolare, ha lasciato il segno nel club spagnolo. Ecco perché in terra andalusa c'è chi lo stima e teme al tempo stesso. Ne sa qualcosa il portiere del Siviglia, Tomas Vaclik, che in un'intervista rilasciata all'ABCdeSevilla ha dichiarato: "La Lazio è una buona squadra, c'è il Tucu!". Poi ha aggiunto: "Ho visto l'ultima partita che ha disputato, è quinta in Serie A. Sicuramente è un club con un grande nome e ha ottimi giocatori in rosa. Sarà un osso duro da battere per conquistare la qualificazione".