Lazio, senti Scala: "Attenzione a non sottovalutare il Parma. Bisogna essere motivati"

15.03.2019 10:15 di Annalisa Cesaretti Twitter:   articolo letto 1968 volte
Lazio, senti Scala: "Attenzione a non sottovalutare il Parma. Bisogna essere motivati"

Ancora due giorni e la Lazio scenderà in campo all'Olimpico contro il Parma di D'Aversa. Ai microfoni di Radiosei ha detto la sua sul match di domenica - ore 15:00 - l'ex allenatore gialloblu Nevio Scala. Ecco le sue parole: "Con la vittoria sul Genoa ha ripreso entusiasmo. E' una squadra capace di mettere in difficoltà tutti, ha una buona rosa. Ho visto alcuni spezzoni di Fiorentina - Lazio e la squadra di Inzaghi ha realizzato un primo tempo praticamente dirompente. Di solito mi piace considerare la prestazione del gruppo, ma nella Lazio ci sono delle singolarità straordinarie, ecco perché credo che debbano continuare a credere nella loro potenzialità. Ha avuto qualche momento di difficoltà, ma nel calcio succede. Domenica vedremo una bella partita. Il Parma gioca con molta tranquillità perché non ha più nulla da chiedere alla classifica. A questa tranquillità, però, la Lazio deve stare attenta. Stimo tantissimo Inzaghi e credo che sappia motivare la sua squadra. Al di là dei moduli, conta soprattutto la motivazione, è il vero carburante".

LA CHAMPIONS - "La Lazio deve crederci, deve giocare ogni domenica concentrandosi sulla partita. Non deve pensare troppo all'obiettivo finale, ma deve fare il possibile per mettere insieme i punti utili. Ha le caratteristiche che servono per arrivare molto in alto in classifica. Aprile è il mese più importante e se la Lazio riesce a mantenere questa condizione fisica può farcela a conquistare la Champions".