Marocchino: "La Lazio dovrà scalzare la Roma per la Champions. Lotito? Ha fatto un gran lavoro"

30.08.2018 11:35 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Marocchino: "La Lazio dovrà scalzare la Roma per la Champions. Lotito? Ha fatto un gran lavoro"

Un inizio in salita, con due sconfitte al passivo. Col Frosinone però la Lazio avrà la possibilità di rialzare la testa e dare una svolta alla sua stagione. Delle qualità dei biancocelesti ne è convinto anche Domenico Marocchino, ex centrocampista della Juventus, intervenuto ai microfoni di Elleradio: "La Lazio mi ha dato la sensazione di lavori in corso. Ma voglio dire una cosa, spassionatamente: Lotito è un grande. A volte viene contestato ma è una squadra che sotto la sua gestione è partita da una grave crisi economica ed è arrivata di nuovo ai vertici del calcio italiano, il presidente in questo senso ha fatto un grande lavoro. Contro la Juventus la Lazio ha fatto vedere anche buone cose, ma si è trovata di fronte una squadra capace di approfittare degli errori, anche minimi, degli avversari. Della Lazio mi piace il suo centrocampo nel complesso, una mediana tecnica nella quale Milinkovic-Savic ha la maggior classe, forse esagerando un po’ con le giocate “di suola”. Nella realtà della Serie A credo che la Juventus abbia oggettivamente qualcosa in più, chiaramente ci sono realtà come Napoli, Inter e Roma che la Lazio dovrà provare a scalzare per la Champions, avversari estremamente competitivi".