Razzismo negli stadi, Allegri ci va giù duro: "C'è paura nel prendere decisioni impopolari"

11.01.2019 14:57 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 4357 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Razzismo negli stadi, Allegri ci va giù duro: "C'è paura nel prendere decisioni impopolari"

La questione razzismo negli stadi, purtroppo, nelle ultime settimane è tornata a riempire le pagine dei giornali. Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato dell'argomento durante l'odierna conferenza stampa: "Abbiamo gli strumenti per poter andare a prendere chi si comporta male. Ma si ha paura a prendere decisioni impopolari. Quali sono le novità? Nessuna. Hanno detto delle cose per riempirsi la bocca. Ci sono degli strumenti negli stadi per prendere chi non rispetta le regole. Se non sbaglio, chi tirò la banana a Sterling ora non può entrare più negli stadi. Mettiamo che c'è un rigore e iniziano i buu razzisti. Cosa facciamo? In Italia invece di stare zitti e prendere decisioni, ognuno si riempie la bocca quando invece farebbe meglio a non parlare".