Lazio, Radu salta il derby: appuntamento con la storia rimandato

19.09.2018 08:47 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Radu salta il derby: appuntamento con la storia rimandato

La Lazio perde il suo veterano per il derby, Radu non ci sarà il 29 settembre. Troppo pochi dieci giorni per recuperare dalla sospetta lesione di primo grado ai flessori della coscia sinistra. Domani effettuerà gli accertamenti, da lì si capirà come procedere. Una cosa è certa: dovrà dare forfait per la stracittadina, è la decima volta che gli capita. Al momento le sue presenze contro la Roma sono ferme a 16, le stesse di Vincenzo D'Amico, Stefano Mauri e Renzo Garlaschelli. A guidare la speciale classifica c'è Pino Wilson, capitano del primo scudetto, a quota 23. Radu sperava di agganciare l'ex compagno Cristian Ledesma e arrivare a -2 da Silvio Piola, che chiude la top five (in mezzo Favalli, Negro e Puccinelli). Inzaghi non si preoccupa dei numeri, è interessato a trovare una contromisura. Il difensore romeno, oltre alla sua esperienza, rappresenta un tassello prezioso per gli equilibri della difesa a tre. Sostituirlo non sarà semplice. Gli indizi portano all'impiego di Caceres sul centro-sinistra, ma il recupero lampo di Luiz Felipe (l'unico a poter ricoprire tutti i ruoli) potrebbe cambiare le carte in tavola. La speranza è di rivederlo già nella partita con l'Udinese, almeno nell'elenco dei convocati.